Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/07/2019 12:12:37  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15    (Ultimo Msg)


accumulatore fotovoltaico, tensioni su singole batterie serie/parallelo
FinePagina

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 14:56:02

CITAZIONE (castoro otto, 19/04/2019 12:19:49 ) Discussione.php?215625&11#MSG164

Claudio, sto rilevando delle difformità sul regolatore di carica Adavance MPPT SC3KM su falda est.
Continuo la descrizione in questa discussione oppure è meglio aprirne una nuova?


Se questa discussione è meglio spostarla in una nuova ditemelo che lo faccio.

Come si vede in firma, ho un inverter/caricatore a ovest e un caricatore senza inverter a est.
Mi sono accorto, grazie a Claudio, Alessandro e altri, che non arriva mai la tensione di bulk o meglio il sistema arriva solo a 56,4V, e dopo un po’ di tempo passa a 54,4V e li ci rimane finche c’è sole e i carichi non richiedono la batteria.
Ho settato il bulk sull’inverter a 58,4V e questa tensione arriva alle batterie solo se stacco i pannelli a est (praticamente a caricatore SC3KM fermo).
Come riattacco i pannelli a est, parte il SC3KM, la tensione scende a 56,4V e ci rimane finche non si va in mantenimento con tensione misurata di 54,4V.
Dalle vostre indicazioni non mi sembra corretto non avere a inizio carica la tensione di almeno 58,0V. Purtroppo se lascio il SC3KM inserito la max tensione è 56,4V.
Non ho mai controllato, ma penso che da tre anni a questa parte abbia sempre funzionato così.
A questo punto chiedo:
è meglio che acquisto un desolfatatore?
Mi sembrava di aver capito da qualche post precedente, che esiste un inverter con doppio caricatore.
Se così fosse potrei eliminare l’attuale inverter e il caricatore e montare questo nuovo inverter che dovrebbe da solo gestire la falda ovest e la falda est con un’unica gestione di software e soprattutto avere il bulk a 58,4V.
Mi confermate anche l’acquisto del desolfatatore?



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2866

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 15:25:13

Scusa ma l sc3km è settato pure a 58,4v?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 15:47:25

Non riesco a settarlo e non so come è settato.
Tengo premuto l'unico pulsante vicino al display ma non cambia niente.
Ricordo che ho batterie GEL/AGM.



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 15:54:49

Ma con il sistema che ho io, est/ovest, alla mattina quando con il sole la tensione sale a 52,0V e si stacca la rete, i pannelli a est caricano solo le batterie penso. A ovest il sole non c'è ancora.
Per cui se prelevo del carico alla mattina, viene attinto solo dalle batterie e non come il pomeriggio dove con il sole a ovest, le batterie vengono lasciate stare.
Dico giusto secondo voi?



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2866

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:04:24

Castorootto allora per prima cosa scaricati mppt traker e vedi di settare il regolatore in modo da farci una chiara idea del problema, perché se effettivamente il regolatore sc3km è settato a 56,4 volt si potrebbe creare un conflitto tra le 2 tensioni dei regolatori.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:04:39


CITAZIONE

Purtroppo se lascio il SC3KM inserito la max tensione è 56,4V.

È normale è la sua tensione di lavoro per batterie Gel/Agm

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Screenshot_20190419-160112__01.jpg



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:06:47

Qua il PDF con le specifiche del regolatore di carica
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Manuale-SC3KM.pdf



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:6893

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:19:46

Usare il suo programma??

LINK



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2866

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:20:56

CITAZIONE (marcosnout, 19/04/2019 16:06:47 ) Discussione.php?215625&12#MSG170


CITAZIONE
Purtroppo se lascio il SC3KM inserito la max tensione è 56,4V.

È normale è la sua tensione di lavoro per batterie Gel/Agm

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Screenshot_20190419-160112__01.jpg


Grazie marco delle specifiche
In ogni caso il problema è anche un altro. Abbiamo 2 regolatori in parallelo, uno settato ad una tensione più alta e uno più bassa e fino a qua ci siamo, al raggiungimento della tensione più bassa il primo regolatore dovrebbe smettere di caricare, ma il secondo dovrebbe raggiungere la sua tensione impostata, invece qui succede una cosa (penso) anomala perché il primo regolatore vincola la tensione del secondo non facendola salire. Invece se stacca il SC3KM la tensione delle batterie con il regolatore settato a 58,4 sale effettivamente a questa tensione.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:31:10

Evidentemente il Pip non è stupido

...direi che i 58,4V di Bulk si possono raggiungere selezionando "batterie ad acido libero" sul SC3KM...
...in questo modo si avranno i 58,4V per la carica e i 54V per il mantenimento...



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:36:59

Alessandro T stai dicendo esattamente quello che succede.
Multimetro e visualizzazione alla mano.



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:41:37

Purtroppo non riesco a collegare il sc3km via cavetto con il pc perchè troppo distante e poi non ho il cavetto.
Ma se avesse ragione Alessandro e con consiglio precedente di Claudio non sarebbe meglio avere un inverter con due ingressi MPPT che gestisce tutto lui? Ad esempio questo:
"Inverter ad onda pura ibrido Solare Genius 5000VA 5KW 48V + 2 Regolatori di Carica 60A 6000W tot MPPT"



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3262

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:46:08

Indubbiamente sarebbe meglio



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2866

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:51:33

Sarebbe meglio ma stai tranquillo che con il PC lo puoi settare, perché spendere denaro per una cosa che già hai? Dai dai ora I ragazzi ti mandano i Link dei cavetti e con qualche euro te ne esci.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 16:56:59

Marcosnout, intanto grazie anche a te,
a quell'inverter posso tranquillamente collegare la stringa est in una morsettiera e la stringa ovest in un'altra vero?
Quindi stesso inverter, due tetti con insolazioni molto differenti e unico banco batterie, che verranno caricate un pò da una stringa e un pò da un'altra ma stesso inverter e unica impostazione.
A questo punto anche al mattino (est) se le batterie saranno cariche potrò avere energia dall'inverter invece che dalle batterie come succede ora.
Se è vero tutto quello che ho detto, faccio un serio pensiero per l'acquisto di questo inverter.
Mi confermate che lucibus poi gira su questo inverter?



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 
 InizioPagina
 

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum