Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/07/2019 09:30:17  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Casa Energetica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


Alla scoperta del FRIGORIFERO, (l'energia più pulita è quella che risparmi)
FinePagina

lupocattivo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:199

Stato:



Inviato il: 01/06/2019 16:18:47

CITAZIONE (Biomass, 31/05/2019 00:54:25 ) Discussione.php?215688&1#MSG15


...probabilmente la T ambiente a casa sua va su e giù come le montagne russe...
...il problema è che non si parla mai di confort o T ambiente o isteresi...
... parlaci di confort e temp ambiente, non di costi...


http://thumbs2.imagebam.com/4d/7e/a4/f23c431238903614.jpg

http://thumbs2.imagebam.com/8b/a7/67/6537901238903594.jpg

Un giorno forse capirai anche tu cosa vuol dire "volano termico"...

NOTA IMPORTANTE: Senza attaccatre il clima ovviamente!

PS: A fine giornata mezzo grado in piu' un bel risultato credo.
http://thumbs2.imagebam.com/22/e1/81/207bf31239070434.jpg



Modificato da lupocattivo - 01/06/2019, 20:52:41
 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16054

Stato:



Inviato il: 01/06/2019 22:14:09

volano termico.....questo sconosciuto



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lupocattivo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:199

Stato:



Inviato il: 02/06/2019 07:08:02

CITAZIONE (Biomass, 01/06/2019 22:14:09 ) Discussione.php?215688&2#MSG17

volano termico.....questo sconosciuto


E tanto per essere piu' didattici posto le temperature di questa mattina.

ESTERNA:

http://thumbs2.imagebam.com/d0/1d/96/0d89e71239390944.jpg

INTERNA:

http://thumbs2.imagebam.com/34/7f/e9/65db591239390914.jpg

Semplicemente: una buona coibentazione aiuta moltissimo, ma trascura un particolare abbastanza importante: gli esseri umani respirano, quindi il ricambio d'aria e' una cosa di vitale importanza. Se il fabbricato ha una massa limitata basta un piccolo ricambio d'aria per modificare la temperatura interna. La soluzione tecnologica per ovviare parzialmente a questo effetto sarebbe installare sistemi di ventilazione interno-esterno a recupero di calore tipo quelli usati in Norvegia o Svezia. Del resto le attivita' umane non prevedono che si possano attraversare i muri senza aprire porte e a meno che non si installino le doppie porte esterne con camera intermedia (tipo quelle degli alberghi in montagna)inevitabilmente l'aria interna si mescolera' con quella esterna. Diverso e' il caso delle case "vecchie" con muratura piena e di buon spessore, tipo "cantina", "grotta" oppure "trulli" e "nuraghi". La grande massa assorbe il calore in eccesso e lo restituisce quando la temperatura si abbassa... Questo e' il grande "sapere" dei nostri "veci", tutto qua! Adesso, se non abbiamo duemila sonde, super-software di controllo e materiali ipertecnologici non sappiamo piu' vivere.

Riassumendo: osservando le abitazioni dei paesi che stanno in zone climatiche piu' calde vedremo che la tendenza antica era di costruirle con murature piene e di buon spessore. Per i paesi di fascia climatica fresca o meglio fredda storicamente abbiamo poche murature e moltissomo legno, ma questa "leggerezza" strutturale e scarsa inerzia termica era abilmente moderata da sistemi di ventilazione a dir poco geniali. Oggi queste case i "sapientini" le chiamano "CASA PASSIVA":
http://thumbs2.imagebam.com/bc/e6/33/6195cc1239437534.jpg

Se poi vogliamo spingere il nostro spirito di osservazione oltre le ipertecnologie, basta ricordare o anche sperimentare direttamente gli effetti di annaffiare con acqua fresca una superficie esposta al sole. L'effetto finale sara': "tento, che dopo te buta su' el caldo!!!". - Se farete l'esperimento personalmente la spegazione di questo effetto riscaldante (che e' del tutto REALE) sta nel CALORE LATENTE DI VAPORIZZAZIONE. In parole semplici, l'acqua, quando viene riscaldata tende sempre a evaporare e questo cambiamento di stato provoca una ULTERIORE SOTTRAZIONE DI CALORE al substrato umido e trasmesso all'ambiente. Questo effetto viene sfruttato per raffreascare l'acqua mettendola in contenitori di canapa esposti al sole (la ghirba) - Nel Salento ho visto tenere il vino in orci a collo stretto e non smaltati sotto il sole cocente... Il liquido imbibisce le pareti e giunto sulla superficie viene fatto evaporare dal sole... Il risultato e' un ottima bevanda refrigerata. Come vedi poca TECNOLOGIA e tanto SAPERE.
Ciao e alla prossima.



Modificato da lupocattivo - 02/06/2019, 07:51:46
 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2871

Stato:



Inviato il: 02/06/2019 08:11:14

Lupocattivo purtroppo da quello che dici si capisce che vuoi avere ragione, a costo di andare anche contro le leggi della fisica (attenzione non sono né un fisico, né un professore ma cerco di capire le cose almeno le piu semplici le più complicate le lascio agli scienziati), la trasmittanza termica è fisica e penso che sia semplice capire che maggiore è la massa del materiale, maggiore è la trasmittanza termica, anche se tu vuoi far capire il contrario perché hai una casa con pareti di 50 cm (magari costruite di pietra) senza isolamento esterno e dici di avere un volano termico! Per avere un volano termico dovresti avere un buon isolamento esterno o come dici tu vivere sotto terra, in una grotta o in una cantina, a che servirebbe un boiler senza isolamento esterno boooo.
CITAZIONE

Semplicemente: una buona coibentazione aiuta moltissimo, ma trascura un particolare abbastanza importante: gli esseri umani respirano, quindi il ricambio d'aria e' una cosa di vitale importanza.

Qui inizia il delirio! Da come parli sembra che i tuoi muri respiri o invece quelli coibentati no, certo il, ricambio d aria è importantissimo ma non è collegato né all isolamento Dell edificio, né al volano termico che dici di avere, sai quante case come la tua vedo piene di muffa a causa di queste grosse pareti che si ghiacciano in inverno, e allo stesso tempo mi prendo grandi soddisfazioni da casa mia e dal mio piccolo volano termico! Mura perimetrali con blocchi in pomicia da 25 cm poi all interno polistirene da 4 cm e altro blocco in pomicia da 8 cm, tetto in Cemento armato poi 5 cm di polistirene e perlina in legno decorativa da 2 cm.



Modificato da AlessandroT - 02/06/2019, 08:18:44


---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:6893

Stato:



Inviato il: 02/06/2019 12:56:23

Non è poi difficile realizzare un recuperatore o VMC in fai da te.

LINK



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:6893

Stato:



Inviato il: 02/06/2019 13:05:42

Sul volano termico non ho esperienza, casa mia a volano termico zero, le pareti perimetrali non si raffreddano ne si scaldano, nemmeno con il sole che vi batte contro tutto il giorno, basta un 9000Btu per fare 100m³ in distribuzione centralizzata, ma fino a 28° non si accende.
Oggi siamo già a più di 30°, settimana scorsa 15° Azzzzzzz.



Immagine Allegata: Oggi.jpg
 
ForumEA/U/Oggi.jpg



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2871

Stato:



Inviato il: 02/06/2019 13:19:58

Azz questa si che è classe A++++++, un 9000 btu per 100mt,penso proprio che sia il massimo



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

lupocattivo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:199

Stato:



Inviato il: 02/06/2019 13:34:01

CITAZIONE (AlessandroT, 02/06/2019 08:11:14 ) Discussione.php?215688&2#MSG19

... a costo di andare anche contro le leggi della fisica...



Fisica, Chimica e materie scientifiche sono la mia passione, comunque se hai letto per bene il mio ultimo post ti accorgerai che ho fatto riferimento anche alle usanze frutto di millenni di esperienza. Non pretendo di essere un piccolo genio, anzi mi ritengo molto nella norma, comunque quando posso cerco di approfondire i temi studiandone quali sono le spiegazioni scientifiche, leggendo sempre da piu' fonti.
Per la "Trasmittanza" ti rimando a wikipedia

TRASMITTANZA_TERMICA

"In termotecnica la trasmittanza termica (indicata con U) è una grandezza fisica che misura la quantità di potenza termica scambiata da un materiale o un corpo per unità di superficie e unità di differenza di temperatura."

Vedrai che la massa non c'entra, quello che conta e' invece la superficie. Nel mio caso il ricambio d'aria e' pressoche' costante (in pratica e' quello che i superisolati chamano "spiffero") i miei serramenti sono quelli "di una volta" con chiusura approssimativa e le opere murarie sono "tradizionali" quindi molto porose e con discreta trasmittanza il che evita di avere "punti di rugiada"
condensa-e-muffa_MOLTO_ISTRUTTIVO

Scommetto che pochi si interessano al "punto di rugiada" e magari non ci si accorge che condensa e muffe proliferano nelle intercapedini nascoste.
La mia casa (risale al 1926) e' basata su muri perimetrali da 60 cm. in mattone pieno e le stanze hanno soffitti a 3,75 m. In effetti ho gia' in preventivo il "cappotto" ma visti in miei costi di gestione non vorrei fare spese avventate.

Cappottino-per-muro-mattoni

Ho pensato anche a serramenti piu' moderni, ma mi piacerebbero quelli a "sali-scendi": zero ingombro, non sbattono e si puo' regolare lo scambio d'aria a volonta'. Per gli scuri esterni farei come usano in Austria: nessuno!!!
Chi vede uno scuro alzi la mano

http://thumbs2.imagebam.com/82/7b/9d/c69d641239661214.jpg

Mi sembra che le foto del mio termometro confrontate con quelle della temperatura esterna valga piu' di mille formule...

CITAZIONE (Claudio, 02/06/2019 12:56:23 ) Discussione.php?215688&2#MSG20
Non è poi difficile realizzare un recuperatore o VMC in fai da te.


Magari restando umani a bassa tecnologia si potrebbe usare un "Muro di Trombe"

Vedi se ti puo' piacere...

il-muro-di-trombe

Per il "Volano Termico" che manca; le cose funzionano così: la casa e' isolata benissimo, quindi se niente niente entra un pelo di aria calda e in piu' consideriamo il calore generato internamente da umani e apparecchiature varie, proprio per definizione di BEN ISOLATA il cado non c'e' verso di smaltirlo! Aprire una finestra con magari 35° non ci passa nemmeno per l'anticamera del cervello... Se la casa ha inerzia termica in pratica il giorno assorbe calore e la notte lo restituisce.Nell'articolo relativo al muro di Trombe e' spiegato bene anche l'aspetto dell'inerzia termica o volano termico che dir si voglia.

Abbiate pazienza, ma cerco di essere abbastanza semplice nelle risposte e ci metto un pochino sia per trovare riferimenti e immagini nonche' per verificare eventuali errori (non trovo il modo di fare l'anteprima dei post e mi tocca editarlo piu' volte per aggiustarlo).
Ciao e buona lettura.

PS: non vi tedio con le solite foto quindi credetemi sulla parola: oggi esterna 28° interna 23° .

PSPS:
CITAZIONE (Claudio, 29/05/2019 01:49:36 ) Discussione.php?215689&1#MSG11
Io preferisco scaldare e cucinare con il Metano...

Ho fatto la prova con la mia piastra in vetroceramica a infrarossi elettrica. Non ricordo bene se pretende 1,5 KW comunque verifichero'. E' quella piccola per pentole da 18 o 20 di diametro. Un litro di acqua a 15° lo ha portato ad ebollizione in circa 8 minuti. Il metano non so quanto ci mette.



Modificato da lupocattivo - 02/06/2019, 21:18:32
 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:6893

Stato:



Inviato il: 02/06/2019 18:43:06

Più o meno il medesimo tempo, forse neanche un minuto di differenza.

I dati ufficiali sono.

Rendimento fornello a Gas 40%
Rendimento vetroceramica 48%
Rendimento induzione 90%



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5729

Stato:



Inviato il: 09/06/2019 16:56:30

Frigo a radiazione...
https://www.energialternativa.info/Public/NewForum/Discussione.php?31281469



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

lupocattivo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:199

Stato:



Inviato il: 10/06/2019 14:25:58

CITAZIONE (Bolle, 09/06/2019 16:56:30 ) Discussione.php?215688&2#MSG25



OK, Letto tutto. Il primo premio va a Biomassoso che spiega con sufficiente chiarezza il ciclo funzionale di "Frizzy", che pero' io ribattezzerei con "Frescobaldo".
Mi stupisce che il buon "Lupo cattivo" non abbia approfondito il tema; date le sue conoscenze avrebbe dovuto arrivarci.
Mi sforzero' di essere sufficientemente chiaro per tutti e mi ci provo.

Prerequisiti: (se accettate queste definizioni tutto e' piu' semplice)

radiazione cosmica di fondo dello spazio libero (sonda Planck) : è stata accuratamente misurata e risulta essere 2,725 gradi Kelvin: Radiazione di fondo

Calore latente: Calore latente di vaporizzazione


Punto 1° di Biomassoso:

La refrigerazione si ottiene con o senza sole, in quanto l'acqua tende sempre ad
evaporare. A seconda della temperatura a cui si trova lo fa soltanto PIU' O MENO VELOCEMENTE (non ci crederete, ma lo fa pure di notte). L'acqua nel passaggio dallo stato liquido a quello aeriforme sottrae 2250 Joule/grammo

I CURIOSI GUARDINO QUI

In un altro post ho visto che si consigliava una miscela GHIACCIO/SALE come "volano termico". NON FUNZIONA! Ovvero per quanto visto sopra, detta miscela sfrutta il "calore latente di fusione". Durante la fase di FUSIONE del ghiaccio che passa dallo stato solido a quello liquido sottrae calore al sistema che talvolta puo' arrivare anche a -10°. Alla fine avrete "acqua salata" che terminata la fusione assumera' in breve tempo la temperatura ambiente. La "MAGIA" avviene solo durante il processo di fusione del ghiaccio

Punto 2° di Biomassoso

In fase notturna, un corpo NERO (Radiatore Ideale) oltre alla convezione, per effetto dell'irraggiamento verso il fondo dell'universo 2,725K si raffredda . Ovviamente esposto alla radiazione solare essendo un Radiatore Ideale si riscaldera' assorbendo energia termica per irraggiamento.

Se andate su questo sito SISTEMI SOLARI TERMICI E RELATIVE APPLICAZIONI scorrendo le slide arrivate all'ultima ed e' rappresentato quello che in definitiva e' un REFRIGERATORE SOLARE



Modificato da lupocattivo - 10/06/2019, 14:35:37
 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5729

Stato:



Inviato il: 11/06/2019 09:16:42

CITAZIONE (lupocattivo, 10/06/2019 14:25:58 ) Discussione.php?215688&2#MSG26

Frescobaldo


Senti...ma vai forte solo a chiacchiere oppure vai forte anche di formule?



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

lupocattivo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:199

Stato:



Inviato il: 11/06/2019 14:11:01

CITAZIONE (Bolle, 11/06/2019 09:16:42 ) Discussione.php?215688&2#MSG27

CITAZIONE (lupocattivo, 10/06/2019 14:25:58 ) Discussione.php?215688&2#MSG26
Frescobaldo

...vai forte anche di formule?


Non troppo, con le formule e' sempre un casino controllare e ricontrollare... Mi viene in mente la Lampada a CuCu'
(alias GravityLight):

E=mgh=12*9.8*2/1000 = 0,235 kJ -> 65 mWh (130 mW per 30')
Anche tenendo buono un rendimento del 30% sarebbero sempre 65mW per 30'
Credo che un 3528 ce la farebbe...
(SMD LED 3528 - 3,5x2,8 mm - 6-7 lm - 0,062W)

PS: Le pile si scaricano la GravityLight, tiri la catenella e hai almeno 20' di luce anche dove le pile non si trovano...

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5729

Stato:



Inviato il: 11/06/2019 15:42:15

CITAZIONE (lupocattivo, 11/06/2019 14:11:01 ) Discussione.php?215688&2#MSG28

con le formule e' sempre un casino controllare e ricontrollare

Vabbè dai ...le formule quelle sono...semmai per i conti ...quelli si che ci si impiccia...specialmente se si sta facendo altro!

PS:Occhio che arriva il prof e fa tabula rasa!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum