Se sei già registrato           oppure    

Orario: 09/12/2019 09:48:34  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica


Consumo
FinePagina

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 11:21:24

Buona domenica a tutti,
Vorrei acquistare un riscaldatore a induzione di quelli che si vedono in internet solo che non riesco a capire scusate l'ignoranza, se io lo alimento con un alimentatore da 220 a 36 volt 20 Ah come c'è scritto che deve essere alimentato quanti kw a 220 mi consuma l'alimentatore.Scusate l'ignoranza in corrente continua sono 720 watt giusto e in corrente alternata?

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3264

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 11:49:56

Pallino che riscaldatore è? Sicuramente che il riscaldamento a induzione è più efficiente di quello a resistenza, ma i consumi o in continua o in alternata sono sempre gli stessi. Se per esempio hai un fornello a resistenza per far bollire un litro d acqua hai bisogno 10 minuti, con uno ad induzione ne hai bisogno 7 quindi un risparmio del 30 percento.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3264

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 11:52:04

Anche in alternata saranno 720w,anzi saranno di più perché hai delle perdite di conversione per convertire la 220 in 36v,le perdite di conversione te le troverai nel calore sviluppato dal trasformatore.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7454

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 12:09:13

Alessandro, penso che pallino intenda questo tipo di riscaldatore ad induzione, comunque sono sempre 750W sia in alternata che in continua. più le perdite.

LINK



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 12:14:19

È uno di quelli cinesi mi serve per fare esperimenti però mi chiedevo una cosa ,
In alternata monofase 20 Ah sono 3900 watt
Come fa il trasformatore a consumarmi solo massimo 1000 watt e fornirmi 20 Ah a 36 volt,
Scusate e grazie di sopportarmi

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7454

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 14:06:01

Pallino 20 Ah a 36 volt sono 720W non è 20A a 220V dalla 220V preleverai 3.27A=720W

i Watt non cambiano al variare della tensione.

1000W a 24V = 41.66A
1000W a 220V = 4.454A
1000W a 48V = 20.83A
1000W a 36V = 27.77A

Ma alla fine sempre 1000W sono.

I Watt sono come la mamma, è l'unico punto fisso, non cambia mai.



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3264

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 14:29:23


CITAZIONE

I Watt sono come la mamma, è l'unico punto fisso, non cambia mai.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3472

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 14:33:49


CITAZIONE

I Watt sono come la mamma, è l'unico punto fisso, non cambia mai.

Faccine/clapping.gif



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 23/06/2019 16:43:22

Grazie ragazzi,
Delle spiegazioni e di nuovo buona domenica.

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum