Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/12/2019 18:01:42  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)


il terribile,inestinguibile fuoco delle batterie al litio
FinePagina

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 01/07/2019 21:12:36

siccome in rete si parla dell'inestinguibile fuoco delle batterie delle auto elettriche,quando le automobili si incendiano , ho voluo fare una prova per vederlo.
ho quindi aperto una cella 18650 panasonic, modello cgr18650a (colore verde chiaro).
dopo aver tolto il sottile contenitore in acciaio inox, ho svolto la cella.
come mi aspettavo era composta da 2 differenti strati, uno più sottile e uno più spesso, divisi da una sottile pellicola di plastica bianca che sembra teflon.
ho pensato: in uno dei 2 strati ci sarà il litio , e quindi sarà infiammabile.
ho messo un pezzeto del primo strato sul fuoco della cucina,esso diventava incandescente ma non bruciava. Ho provato quidi con i secondo strato , ma con mia sorpresa anche esso diventava incandescente ma non bruciava.
l'unica cosa che brucia è la plastica bianca fra i 2 strati, ma brucia lentamente come qualunque plastica.
anche mettendo tutto il restante rotolo sopra la fiamma per alcuni minuti non si incendia.

non ci avranno raccontato qualche palla sull'infiammabilità delle batterie al litio?

se qualcuno fa questa prova e apre una batteria si assicuri prima che la batteria sia completamente scarica.Se la batteria misura 0,1v o 0,2v o 0,3v è perfettamente scarica.
se invece misura 0v potrebbe essere carica ma col fusibile interrotto.



Modificato da inventoreinerba - 01/07/2019, 21:34:09
 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:977

Stato:



Inviato il: 01/07/2019 21:35:47

io l' ho visto il fuoco di un pacco Samsung 29e da 40 pezzi ....
e ti garantisco che non lo rivorrei vedere

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 01/07/2019 22:01:28

qualcuno vuole fare la prova con una batteria samsung? magari le samsung si incendiano e le panasonic no.
ma mi sembra un po' strano.

il fatto è che tutti si informano per sentito dire,per questo poi sono tutti daccordo.

mha farò la prova con un'altra batteria. le batterie economiche cinesi sono fatte in modo diverso , e un foglio arrotolato è composto da una reticella di acciaio inox impregnato con una pasta. Forse questa pasta è il litio.



Modificato da inventoreinerba - 01/07/2019, 22:04:53
 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:977

Stato:



Inviato il: 01/07/2019 22:07:47

cercati il video di DIY repair (Daniel romer) oppure prendi una pistola aria calda e mettila a 600 gradi davanti a una cella 18650

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 01/07/2019 22:11:26

ora apro una schifosissima gtl ls18650

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 01/07/2019 22:27:26

queste celle gls cinesi sono nuove , molto economiche, ma con una capacità neanche 1/10 di quella dichiarata.

il contenitore di acciaio è molto più spesso, il rotolo interno non occupa tutto lo spazio disponibile e si estrae facilmente.

il rotolo è composto da un foglio di rame ricoperto da un sottile strato di materiale nero e un foglio di alluminio anche esso ricoperto da un materiale nero. anche qua i due fogli metallici sono divisi da un sottile foglio di plastica bianca. (non c'è la reticella inox che mi aspettavo di trovare). Come per la prova di prima nessuno dei 2 fogli metallici brucia. DIventano incandescenti con la fiamma ma non bruciano.
il foglio di plastica bianca brucia , ma se lo tolgo dalla fiamma si spegne.

emulad, sei sicuro di aver visto le fiamme uscire dal corpo delle batterie, o non avranno per caso preso fuoco i fili ed il contenitore?

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 01/07/2019 22:31:41

emulad , se scaldi a 600 gradi un contenitore con dentro un liquido ,questo ti può esplodere in faccia. Ma anche se nel contenitore c'è dentro dell'acqua.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7490

Stato:



Inviato il: 02/07/2019 00:31:51

Guarda questo che si inventa di aprire una batt. del cell.

LINK



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7490

Stato:



Inviato il: 02/07/2019 00:35:06

Nessun problema di scoppio o incendio con le nuove LTO Lithium Titanate battery
LINK



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 02/07/2019 05:34:56

certo ,Claudio, ci vogliono le nuove LTO trinate battery, altrimenti tutte le altre batterie non si possono aprire per vedere come sono fatte.Faccine/clapping.gif

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:977

Stato:



Inviato il: 02/07/2019 06:41:55

litio cobalto tesla

LINK
lifepo4 winston
LINK

le loro sono prodotte per ora solo in piccola quantità e chi le produce non le cede ai privati
chi lo fa cede delle grado b/c

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 02/07/2019 17:08:18

il fatto è che il litio è infiammabile , ma le batterie al litio non sono infiammabili , a differenza di quello che si dice in giro.

possono esplodere se sono cariche e si buca il separatore fra i due elettrodi. l'esplosione è causata dall'immediata evaporazione del liquido presente all'interno.

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:977

Stato:



Inviato il: 02/07/2019 19:49:52

fai cosi prendi 3 celle, mettile in corto/ overcharge e posta un video.

io so quello che ho visto per un lamierino di nicket che ha toccato il positivo e il negativo insieme...

 

frenk1968

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:217

Stato:



Inviato il: 03/07/2019 18:23:34

CITAZIONE (inventoreinerba, 02/07/2019 17:08:18 ) Discussione.php?215728&1#MSG11

il fatto è che il litio è infiammabile , ma le batterie al litio non sono infiammabili , a differenza di quello che si dice in giro.

possono esplodere se sono cariche e si buca il separatore fra i due elettrodi. l'esplosione è causata dall'immediata evaporazione del liquido presente all'interno.



non e il litio il problema,ma i gas che sprigiona se si usa in maniera improprio.alte scariche o cortocorcuiti,questo gas a contatto con l'aria prende fuoco.altresi se non ce elevata scarica fa solo tanto fumo.
ciao

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:715

Stato:



Inviato il: 03/07/2019 20:06:30

Il Litio brucia col saggio alla fiamma con colore cremisi piu' o meno questo.
La pericolosita' del Litio dal punto di vista infiammabilita' e' determinato dal fatto che e' altamente reattivo con l'acqua come del resto suo cugino Sodio.
Da Wikipedia: A contatto con l'acqua reagisce istantaneamente producendo idrossido di litio e Idrogeno, con una reazione molto esotermica (anche con l'umidità dell'aria)
Quindi l'esplosivita' e l'infiammabilita' sono dovute essenzialmente al grande sviluppo di Idrogeno con elevate temperature di reazione che accelerano la reazione in maniera parossistica.
Quindi capisci bene che spegnerlo e' un bel problemino...

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum