Se sei già registrato           oppure    

Orario: 26/05/2020 02:29:31  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Comunicazioni al forum Energialternativa

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   2   [3]    (Ultimo Msg)


COME EVITARE DI FARCI FREGARE, ovvero come difendersi dalle pubblicita' ingannevoli
FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 01/12/2019 10:32:28

Mah... Veramente pensavo che bruciare gli alberi che "purificano" l'aria e' come segare il ramo su cui stai seduto.

Usare meglio le energie forse aiuta un pochino. Come diceva il saggio: "Spostare il calore costa meno che produrlo..."

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1410

Stato:



Inviato il: 01/12/2019 11:03:57

anche il premere mensilmente la T é uno dei miei must nei corsi sicurezza... che non é ripetere gli articoli del TU,a passare cultura alle persone così che possano passarla ad altri

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:8560

Stato:



Inviato il: 01/12/2019 12:03:30

CITAZIONE (emuland, 01/12/2019 11:03:57 ) Discussione.php?215750&3#MSG31

anche il premere mensilmente la T é uno dei miei must nei corsi sicurezza... che non é ripetere gli articoli del TU,a passare cultura alle persone così che possano passarla ad altri


Emuland, scusa ma non è chiaro il concetto!!



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 01/12/2019 12:56:43

CITAZIONE (Claudio, 01/12/2019 12:03:30 ) Discussione.php?215750&3#MSG32



...non è chiaro il concetto...



Il concetto e' che il tasto T (TEST) del differenziale e' come il commutatore degli indicatori di direzione in auto... Non lo usa nessuno!!!
Non dico di arrivare alla mia "paranoia" da no elettrico vicino all'acqua... Ma una volta ogni tanto un "test" al differenziale lo vogliamo fare?

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:8560

Stato:



Inviato il: 01/12/2019 16:42:51

Ok ho capito, ma tutto è pericoloso se non fatto, usato e mantenuto a regola d'arte.
Anche una moglie è pericolosa, ma continuiamo a sposarci Faccine/wallbash.gif



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1410

Stato:



Inviato il: 01/12/2019 18:06:34

CITAZIONE (Claudio, 01/12/2019 16:42:51 ) Discussione.php?215750&3#MSG34

Ok ho capito, ma tutto è pericoloso se non fatto, usato e mantenuto a regola d'arte.
Anche una moglie è pericolosa, ma continuiamo a sposarci Faccine/wallbash.gif



certo, ma sollecitare l'attenzione dei lavoratori a comportamenti più "sicuri" perchè le cose non funzionano come la gente comune pensa è doveroso...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3784

Stato:



Inviato il: 01/12/2019 20:22:13


CITAZIONE

Anche una moglie è pericolosa, ma continuiamo a sposarci Faccine/wallbash.gif

Faccine/roflmao.gif



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 02/01/2020 09:48:57

Mi associo a NSM, quindi auguro a tutto il forum un 2020 normale, senza esagerare.

Vorrei sbagliarmi, ma spero anche sia un pochino "Meno Ecologico", ma soprattutto "Meno Smemorato"!...

Ho gia' riflettuto in altri post sul fatto che bruciare legno vuol dire ridurre il numero di alberi attivi (quelli con almeno 25 anni di eta') e quindi globalmente stoccare meno CO2. Mi piacerebbe essere in errore, ma se i tempi di sviluppo delle foreste richiedono almeno un quarto di secolo il ragionamento mi sembra ineccepibile.

Su un altro fronte vorrei santificare i vecchi caminetti e stufe...
Queste riflessioni mi son balenate in mente ieri durante la trasferta pianura-montagna in autostrada. Ho notato una densita' veicolare tipo anni settanta. Niente autocarri, soltanto vetture e molto rade. Nonostante questa carenza, l'atmosfera appariva con il solito livore opaco dell'ormai inevitabile "smog".

Cercando di spiegarmi il fenomeno, ho pensato di conseguenza alle sorgenti di calore per il riscaldamento dei fabbricati.
Pero' oggigiorno gli impianti sono "efficentissimi", "controllatissimi" e "certificatissimi"... Altro che gli "obsoleti" caminetti e stufe!!!

Quelli, producevano chilate di cenere e di fuliggine, con la loro bassa efficenza e con i camini poco isolati dal tiraggio incerto. Oggi leggendo un post dove si lamentavano annerimenti al vetro della stufa e depositi sospetti, mi sono chiesto che fine fanno tutti quei vecchi prodotti della combustione. Ricordo umilmente che questi combustibili contengono al massimo il 50% di Carbonio. Il restante, tolta l'umidita' dove va a finire? Nei nostri polmoni forse?
Almeno con le vecchie stufe e i caminetti (quelli che ora sono "vietati") lo vedevi bene tutto questo tossico surplus. In pratica mi e' venuto da pensare che le vecchie canne fumarie che gli "spazzacamini" periodicamente svuotavano, funzionavano da "filtro" bloccante per le sostanze nocive... Spesso ci parlano del famigerato "Piombo Tetraetile" e altre sostanze tossiche che ormai si sono diffuse nell'ambiente. Ricordo che all'epoca dell'incidente di Cenrobyl i funghi erano contaminati... Ma oggigiorno il legname di zone nel raggio di 300 chilometri dalla ex centrale, ci riforniscono di ligneo combustibile e financo le casette in legno...

Siamo proprio sicuri che il Cesio-137 che in Inghilterra desta ancora allarme per il suo possibile transito dall'erba alle pecore non sia entrato nel circolo biologico?

Editing Effects of the Chernobyl disaster (section)



Abstract: "As of 2009, sheep farmed in some areas of the UK are still subject to inspection which may lead to them being prohibited from entering the human [[food chain]] because of contamination arising from the accident"

Cosa ne pensate? Gli Inglesi non lo vogliono indossare o mangiare, mentre noi preferiamo respirarlo?



Modificato da lupocattivo - 02/01/2020, 17:46:15
 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 31/01/2020 09:06:27

CITAZIONE (Alain, 15/09/2019 18:51:51 ) Discussione.php?215750&1#MSG10


...Visto che ne hai l'opportunità castigali a dovere!


Non sono sicuro, ma forse il castigo e' arrivato...
In Gennaio u.s. l'AGCOM mi aveva comunicato via mail la convocazione (via conferenza telefonica) per... "In riferimento al procedimento n. UG/174xxx/2019 (istante: Lupocattivo - xxxxxxnnxnnxnnnx) è stata fissata la data dell'udienza. L’avviso di convocazione è disponibile nella pagina del procedimento. "

Ho mascherato i dati sensibili ovviamente... Ieri ero in gitarella montana e al ritorno ho trovato un avviso di raccomandata che potro' ritirare dal 02 Febbraio...
Ovviamente ho dormito malamente pensando a quale poteva essere il contenuto della raccomandata... Tra i "nemici della tranquillita'" possibili ho pensato alla Compagnia Telefonica e stamane ho riacceso il famoso telefonino... (quello che tengo per le OTP e registrazioni che non desidero turbino la mia quiete).

SORPRESA!!! Mi ritrovo un credito INCREDIBILE... Apro il Web e mi collego alla "pagina personale" e guardo i movimenti... Oltre ai famosi 10,16€ "Omaggio" del giorno in cui to contattato il Call Center, mi ritrovo con ulteriori 16,28€ accreditati pero' in data 04-11-2019... Mistero misterioso anche perche' l'AGCOM sembrava non esserne stata informata... Pero' siamo in Italy e sappiamo bene che spesso certe operazioni sono piu0 che altro esercizi di "Fantasia Contabile".
Comunque prendo atto che mi hanno restituito tutto. Ora vedo se posso chiudere la contesa senza tante altre scocciature.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/WIND-Accrediti-maltolto.jpg

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   2   [3]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum