Se sei giŕ registrato           oppure    

Orario: 09/12/2019 09:46:57  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


Collegamento valvola a sfera motorizzata
FinePagina

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3264

Stato:



Inviato il: 15/08/2019 12:03:03

Tranquillo pallino a mali estremi estremi rimedi



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densitŕ acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:699

Stato:



Inviato il: 15/08/2019 16:20:19


CITAZIONE



pallino




Vedi se questo schemino ti chiarisce meglio le idee...

La bobina del RELE' viene alimentata dal PROGRAMMATORE con i conduttori AZZURRO e MARRONE

Altri due conduttori AZZURRO e MARRONE vanno alla presa. Va bene anche una presa qualsiasi e non serve che corrispondano azzurro-azzurro marrone-marrone. Bobina e contatti sono due circuiti separati e indipendenti.




Il MARRONE al COMUNE (11) del RELE' quello azzurro al COMUNE della VALVOLA

Il GRIGIO dal contatto (12) NC al conduttore CHIUDE della VALVOLA

Il VERDE dal contatto (14) NO al conduttore APRE della VALVOLA

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Rele_NO-NC.jpg



Modificato da lupocattivo - 15/08/2019, 16:23:35
 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 14/11/2019 16:53:22

lo stesso schema posso sfruttarlo per far chiudere e aprire la porticina di un pollaio per permettere ai miei polli di uscire a razzolare e di essere protetti la notte da volpi o faine. vorrei perň utilizzare un relč con cellula solare quelli che quand'č notte fanno accendere le luci, io lo collegherei in modo che quando e notte mi dia corrente ad motorino che faccia chiudere la porta e la mattina quando inizia il giorno la faccia aprire.credete che sia possibile farlo.

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7454

Stato:



Inviato il: 14/11/2019 17:57:20

Certo gli attuatori comuni hanno 3 contatti e ci devi mettere un relay per dare tensione in apre o in chiude, altri un po' piů costosi li alimenti e stanno chiusi, dando tensione al cavo di comando approno, togliendo tensione si chiudono..

1=DX
2=Comune
3=SX

e fanno 90° di rotazione

Ma tento a non schiacciarle nella porticina.

LINK



Modificato da Claudio - 14/11/2019, 18:19:06


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:699

Stato:



Inviato il: 14/11/2019 19:38:44

CITAZIONE (pallino, 14/11/2019 16:53:22 ) Discussione.php?215768&2#MSG17



...per far chiudere e aprire la porticina di un pollaio...



Qui ci trovi soluzioni commerciali

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Pollaio.net.jpg



Io "TarocMan" proporrei un qualcosa di piu' ruspante....

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/PORTA-POLLAIO2.jpg



COMPONENTI:

Porticina sali-scendi contrappesata con una vaschetta (grigia) con un buchino (rosso)e uno piu' grande (verde). A terra una bacinella (grigia) con acqua che potrebbe fungere da abbeveratoio. Sul tetto (non si vede) un pannello Fotovoltaico da 12V da pochi watt e nel fondo della bacinella (all'interno ovviamente) una pompa "brushless" (nera) che tramite un tubo flessibile (giallo) riempie la vaschetta (grigia).

FUNZIONAMENTO:

di notte il pannello e' inattivo, la vaschetta e' vuota e la pompa e' ferma - La porta pesa di piu' della vaschetta vuota quindi e' chiusa - Mattino si alza il sole e il pannello alimenta la pompetta "brushless" che attraverso il tubo giallo versa l'acqua nella vaschetta forata - Il foro rosso sara' molto piccolo e l'acqua che esce e' meno di quella che versa la pompa - la vaschetta si riempie aumenta di peso e solleva la porta - La pompa continua finche' c'e' illuminazione, ma quando il livello raggiunge il foro verde tracima e ricade nella vasca-abbeveratoio (abbiamo una bella fontanella...) - quando si fa sera il pannello non alimenta piu' la pompetta e il forellino (rosso) dopo un po' di tempo riesce a vuotare la vaschetta e la porticina discende

NOTA: la porticina visto che il livello dell'acqua sale (con la pompa) e scende (dal forellino) salira' abbastanza veloce e scendera' in maniera piu' lenta...

Che ne pensi?



Modificato da lupocattivo - 14/11/2019, 19:56:45
 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 15/11/2019 09:46:14

quello che ha proposto Claudio costa una cifra il tuo Lupo č macchinoso no vedrň di fare un impianto simile a quello dell'elettrovalvola sfruttando un motorino che ha il doppio senso di rotazione con a comando della bobina del relč a tre contatti il relč crepuscolare.cosi la mattina appena c'č luce la porticina si apre e la sera quando č buio si chiude.
motorini a 12 volt con doppio senso di rotazione si trovano in internet a buon prezzo e con pochi rpm cosi che la porticina sale e scende lentamente

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7454

Stato:



Inviato il: 15/11/2019 14:00:26

Pallino per attuatore intendo questo, LINK movimento rotatorio 90° disegnino.



Immagine Allegata: pollaio.jpg
 
ForumEA/U/pollaio_1.jpg



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A Bat.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:699

Stato:



Inviato il: 15/11/2019 20:19:48

Provo con un circuitino facile facile...
Metto prima il disegno e poi il (non ridete) diagramma di flusso...
Chiedo venia per l'uso delle maiuscole, ma mi sembrava il modo migliore per semplificare la comprensione delle funzioni.
Per la realizzazione, preciso che il deviatore a levetta S1-S0-S2 (S0 e' il comune) viene comandato o tramite una fessura o anche due sporgenze a inizio e fine della porta. Oppure lo si mette in posizione mediana rispetto alla porta e lo si collega con un cavetto lungo meta' porta al punto mediano della medesima. Insomma quando la porta arriva tutta su' CLICK e quando arriva a tutta giu' CLACK.... Speriamo bene...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/SecurPol%20copy.jpg



PORTA CHIUSA - BUIO S1-S0= negativo L1-L0 = negativo motore fermo
arriva la LUCE e il sensore commuta da L1-L0 a L2-L0
PORTA CHIUSA - LUCE S1-S0= negativo L2-L0 = positivo motore apre la porta
zzzzz... la porta sale fino a che con una fessura o con un cavetto fa commutare il deviatore
CLICK e il deviatore commuta da S1-S0 a S2-S0
PORTA APERTA- LUCE S2-S0=positivo L2-L0 = positivo motore si ferma
arriva il BUIO e il sensore commuta da L2-L0 a L1-L0
PORTA APERTA- BUIO S2-S0=positivo L1-L0 = negativo motore chiude la porta
zzzzz... la porta scende fino a che con una fessura o con un cavetto fa commutare il deviatore
CLICK e il deviatore commuta da S2-S0 a S1-S0
PORTA CHIUSA BUIO S1-S0=negativo L1-L0 = negativo motore si ferma


Spesa TOTALE:12,35€

Motore 5,44€

Sensore fotodiodo 3,20€

Deviatore a Levetta 3,71€



Modificato da lupocattivo - 15/11/2019, 20:39:12
 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 07/12/2019 16:41:37

per le galline ho risolto ora o fatto un impianto per far accendere una lampada per un semenzaio di quelle a ampio spettro ho usato un relč crepuscolare di quelli cinesi quelli che escono con tre fili nero bianco e rosso dove il nero e l'entrata della fase il bianco č il neutro e il rosso č l'uscita della fase.
Io ho collegato il nero alla fase e al comune del relč a tre contatti il neutro al bianco e ad un filo della bobina del relč a tre contatti e il rosso all'altro filo della bobina del relč a tre contatti, ora quando il crepuscolare č al buio mi comanda la bobina del relč a tre contatti la quale m chiude un contatto e dovrei avere la fase su uno dei due fili del relč a tre contatti, invece ce l'ho su tutti e due i fili cosa e che sbaglio

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3264

Stato:



Inviato il: 07/12/2019 17:32:04

Pallino praticamente il crepuscolare comanda il relč, quindi sui 2 comandi del relč che controllano l č citazione della bobina devi mandare la fase che esce dal crepuscolare e sull altro contatto il neutro della batteria e fino a qua ci siamo, poi sui 3 contatti del relč devi mandare la fase della batteria che a sua volta sarŕ scambiata in uno o in un altro contatto.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densitŕ acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3264

Stato:



Inviato il: 07/12/2019 17:46:50

Ecco in linea di massima lo schema.



Immagine Allegata: 15757371934732736079048218061695.jpg
 
ForumEA/U/15757371934732736079048218061695.jpg



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densitŕ acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 07/12/2019 21:25:36

Premetto che č un crepuscolare a 220 volt e io ho fatto i collegamenti fase all'entrata del crepuscolare e al comune del relč a due contatti poi neutro al crepuscolare e alla bobina del relč e la fase in uscita dal crepuscolare alla bobina del relč. A questo punto nel relč a tre contatti dovrei avere la fase o nel contatto nc o nel contatto na ma non in tutti e due

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum