Se sei già registrato           oppure    

Orario: 27/02/2020 16:11:20  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)


cavi batteria auto
FinePagina

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9207

Stato:



Inviato il: 04/12/2019 21:19:20

cavi maledetti, e poi dicono delle F .

nonostante un cavo di rame bello grosso e 6 °C non si riesce a tenere il dito sul terminale attaccato al morsetto, vabbè attaccato la ventola i fari...

ma non è normale infatti i connettori dall'altro lato non si scaldano.

Forse che gli oltrmontani hanno risparmiato sullo stagno???



Modificato da qqcreafis - 04/12/2019, 21:25:30


---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9207

Stato:



Inviato il: 04/12/2019 21:26:42

teniamo conto che un guasto del genere può causare l'incendio dell'auto



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9207

Stato:



Inviato il: 04/12/2019 21:44:06

ecco il punto caldo



Immagine Allegata: connettore.jpg
 
ForumEA/U/connettore.jpg



---------------
Al peggio non esiste limite

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3580

Stato:



Inviato il: 04/12/2019 22:43:57

CITAZIONE (qqcreafis, 04/12/2019 21:44:06 ) Discussione.php?215913&1#MSG1

teniamo conto che un guasto del genere può causare l'incendio dell'auto

Ma può anche causare problemi alla centralina, considera che se scalda con una ventina di amper, quanto scaldera' durante l avviamento? E a sua volta quanto sarà la caduta di tensione? Tanta e a quel punto la centralina o altri apparati potrebbero risentirne e creare altri problemi. Che disturbo avevi?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9207

Stato:



Inviato il: 04/12/2019 23:10:20

si spegneva il quadro quando prendevo una buca mi si accende il simbolo della strada sdrucciolevole (sbandamento) insomma di ogni , ho disossidato i contatti batteria ed è migliorato un pochimo

due giorni fa ho acceso i tergi e si è spento il quadro e riacceso con tutti gli allarmi

fermo ad un distribuitore è ripartita dopo troppi tentativi



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9207

Stato:



Inviato il: 04/12/2019 23:18:45

domani spello leggermente il cavo vicino al bussolotto e cercherò di estrarre l'isolante se ci riesco, pasta disossidante e stagno

oppure ci faccio un forellino con il trapano sul laterale del bussolotto in modo da arrivare al rame e poi disossidante e filo di stagno

insomma qualcuno ha mai fatto acrobazie simili?



---------------
Al peggio non esiste limite

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7993

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 00:05:13

Crimpatura fatta con il c**o!!!



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16982

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 05:02:25

CITAZIONE (Claudio, 05/12/2019 00:05:13 ) Discussione.php?215913&1#MSG6

Crimpatura fatta con il c**o!!!


Temo che sia così
C'è poco contatto tra cavo e morsetto
Come se avessero crimpato senza spellare la parte
Che si infila dentro al morsetto



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16982

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 05:03:18

Ha subito un tirone...uno strappo estremo?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9207

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 09:45:41

nono nessun strappo,appare non molto climpata e stranamente la plastica del rivestimento sembra (troppo?) ben infilata nel terminale.

comunque maledizione oggi siamo a 0°C



---------------
Al peggio non esiste limite

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7993

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 10:28:35

-2° anche a Pavia



---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3452

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 15:52:52

Nella Golf che ho avuto (acquistata nuova), dopo circa un anno non mi funzionava più una luce di posizione, l'inghippo era nella crimpatura di un faston senza aver preventivamente spellato il filo.

La resistenza di contatto di una connessione crimpata fatta bene è inferiore ad una connessione saldata, per via della resistività dello stagno, almeno così ho letto da qualche parte...

Nel tuo caso si sarà ossidata ed al passaggio di una corrente elevata, la caduta diventa notevole con tutte le conseguenze che hai notato.
A questo punto penso che si possa misurare con un multimetro infilando uno spillo nel cavo per fare il contatto con un puntale, l'altro sul morsetto della batteria.
Se accendi le luci, a motore fermo, puoi pure misurare la caduta sul punto interessato.



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7993

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 16:20:45

Confermo, la crimpatura a regola d'arte introduce meno resistenza nella giuntura perché la crimpatura deforma i singoli fili di rame che compongono il cavo aumentando la superficie di contatto sia fra loro che con il capocorda per schiacciamento, in pratica diminuisce quel triangolo che si forma al contatto fra corpi cilindrici, ma il capocorda, il cavo e la ganascia devono rispettare ferrei parametri, se schiaccia poco il contatto è debole, se schiaccia troppo si rischia di tranciare o schiacciare troppo alcuni fili singoli ricucendo al sezione totale, bastano pochi fili in più o in meno per compromettere la crimpatura.



Modificato da Claudio - 06/12/2019, 00:56:41


---------------
Inverter PIP4048MS, 5250W pannelli, 500A AGM

 

frenk1968

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:221

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 18:06:57

non crediamo a fesserie per favore.
quei atacchi non si saldano per altri motivi.
primo perche un connettore saldato, con le vibrazione i fili avrebbero vita breve,secondo perche' costa di piu.

se vuoi saldarlo per vedere se sparisce l'effetto resistivo,armati di acido apposito e un saldatore bello grosso,senno non provarci nemmeno.

ricordo di qualche richiamo per questi motivi alla VV ma non ricordo con precisone ma ricordo proprio il cavo batteria > motorino di avviamento.

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3452

Stato:



Inviato il: 05/12/2019 18:59:49

CITAZIONE (frenk1968, 05/12/2019 18:06:57 ) Discussione.php?215913&1#MSG13

non crediamo a fesserie per favore.
quei atacchi non si saldano per altri motivi.
primo perche un connettore saldato, con le vibrazione i fili avrebbero vita breve,secondo perche' costa di piu.

se vuoi saldarlo per vedere se sparisce l'effetto resistivo,armati di acido apposito e un saldatore bello grosso,senno non provarci nemmeno.

ricordo di qualche richiamo per questi motivi alla VV ma non ricordo con precisone ma ricordo proprio il cavo batteria > motorino di avviamento.



Uno può non sapere e scrivere cose non esatte, ma rispondere con il tono che hai usato non mi sembra carino.

Del resto Claudio ha dato la spiegazione corretta.

Ci sono molti casi dove la giunzione meccanica è preferibile a quella saldata a sn/pb o sn/ag e questo per motivi elettrici e non meccanici.

L'acido ed il saldatore a benzina lo usavo da ragazzino per saldare le grondaie...



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum