Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/09/2020 05:28:28  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo Msg)


A futura memoria...
FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1536

Stato:



Inviato il: 20/01/2020 15:42:58

Perdonate lo sfogo, ma visto che da sempre vado ripetendo quali sono i pro e i contro dell'utilizzo delle risorse energetiche, vorrei togliermi qualche sassolino dagli scarponi. Non che la cosa mi renda "piu' felice", ma spero soltanto che renda altre persone "piu' consapevoli".

Redazione Tecnica- 16 gennaio 2020

Repubblica 16 gennaio 2020

Certo che le notizie circolavano da tempo, bastava leggere...

Redazione ANSA 06 ottobre 2017 (18:32)


Comunque, il nodo cruciale e' l'assoluta mancanza di visione del futuro dei politici; loro: con qualche prebenda e qualche sconto (magari finto) se vedono un barlume di speranza di conservare la "poltrona" son pronti a qualsiasi "Crociata"!!!

 

Cos81
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:271

Stato:



Inviato il: 20/01/2020 18:05:39


CITAZIONE

loro: con qualche prebenda e qualche sconto (magari finto) se vedono un barlume di speranza di conservare la "poltrona" son pronti a qualsiasi "Crociata"!!!

La politica è proprio questa!

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17418

Stato:



Inviato il: 20/01/2020 18:46:18

Io ho sempre scritto che i camini aperti e le stufe vecchie, sono vietati ovunque.

Chi non ha voglia di spendere....brucia lo stesso

Quindi non è il legislatore a fregarsene, ma l'utente al freddo.

Una bella multa...e gli passa la voglia



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3558

Stato:



Inviato il: 21/01/2020 21:08:44


CITAZIONE

vorrei togliermi qualche sassolino dagli scarponi


...pure io...

LINK



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17418

Stato:



Inviato il: 21/01/2020 22:00:31

CITAZIONE (marcosnout, 21/01/2020 21:08:44 ) Discussione.php?215980&1#MSG3


CITAZIONE
vorrei togliermi qualche sassolino dagli scarponi


...pure io...

LINK



tolti pure i miei....



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1536

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 16:41:16

E allora potete iscrivervi..

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/FIMA_1.jpg



Sono sempre dubbioso quando sedicenti divulgatori hanno lo sguardo rivolto alla pecunia. Pero' posso sempre sbagliarmi.
Gli articoli cui ho fatto riferimento sono riconducibili a studi del "CNR" ma forse non sono abbastanza scientifici.
Ai tempi della mia adolescenza ho ben presente com'erano i caminetti e le stufacce a basso rendimento e senza nemmeno un briciolo di elettronica...
Bene, a quei tempi (lo dico per chi non c'era o ha perso la memoria) un'invernata la passavi (in citta') con una trentina di quintali di legna e qualche sacco di carbone, da usare con parsimonia.
Sinceramente in pianura, citta' o provincia non vedo tutto questo andirivieni di camion carichi di legname... Non ci sono piu' gli "Spazzacamino" e a parte di qualche "Amante del Caminetto" non vedo le cataste addossate ai sottoscala.

Ho scoperto anche questa nuova branca di scienza "Stufistica" per bocca di "Francesco Ferrante, vicepresidente di Kyoto Club".
Faccio notare che questo "Kyoto Club" tra i patner annovera... "Confindustria". Certo che e' un bello scarica-barile accusare gli apparecchi obsoleti e, diciamola tutta, e' anche un'ottima sposorizzazione ai nuovi modelli di stufe...

Comunque, come da titolo il tempo risolvera' la questione...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 17:25:46

Lupocattivo ragionando per logica se bruciamo legna o con un camino aperto o con una caldaia ultrasofisticata, sempre legna bruciamo, ma naturalmente se in un camino aperto per riscaldare una stanza abbiamo bisogno 20kg di lega con una caldaia moderna con 20kg di legna riscaldano 4 stanze, quindi in paragone abbiamo rendimenti altissimi e 3/4 di inquinamento in meno ed è proprio lì che sta il fulcro della leva, ed oltre ad inquinare di meno anche il portafoglio ringrazia e per non parlare di caldaie a pellet o a cippa to, dove i rendimenti sono ancora più alti.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17418

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 18:27:29

Federazione
Italiana
Giornalisti
Ambientalisti

Li mi iscriverei subbbbbbito



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1536

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 18:49:19

CITAZIONE (AlessandroT, 22/01/2020 17:25:46 ) Discussione.php?215980&1#MSG6


...con una caldaia moderna con 20kg di legna riscaldano 4 stanze...



Ciao AlessandroT, ci stiamo avvicinando al nocciolo del problema.
Giusto per capirci meglio io sono molto appassionato di Ecologia e pure attento al "portafoglio"... In piu' occasioni mi sembra di averlo dimostrato, visto che faccio sempre un'attenta analisi di costi-benefici per arrivare al risultato finale. In aggiunta sono anche molto attento a "tradizioni, usi, costumi e saggezza popolare". Purtroppo viviamo in una societa' dove vige l'obbiettivo di farci pagare cio' che ci appartiene. Con questa storia del "tossico e non tossico" ci stanno facendo pagare... l"ARIA"!!!

Per i camini e le stufe: in gioventu' in casa avevamo la "cucina economica" per 4 stanze; l'acqua calda per il bagno la mettevi nel "Mastello", la mattina solo acqua fredda e ti assicuro che arrivavi a scuola bello "sveglio". Come funzionava la combustione a quei tempi? Bruciavi quello che bruciavi e ottenevi: Calore, cenere (tanta),fuliggine (ogni anno spazza-camio) e fumo...

Il fumo pero' era quello "pesante" che anneriva un poco tutto intorno al comignolo, ma proprio per questo fatto ricadeva al suolo abbastanza in fretta. Se ricordi, il fumo lo vedevi e poi lo odoravi... Oggi tutto e' cambiato!

Cominciamo con il rendimento. Mettiamo che sia anche 100%! Il potere calorifico del legno e' grossomodo riferito al tenore di Carbonio contenuto; non a caso vale piu' o meno la meta' del carbone Prontuario dell'ingegnere - Pagina 471 da cui discende che e' relativo alla meta' in peso. Aggiungiamo un 15% di umidita' e un 15% di ceneri e residui vari. Bene! Chiedo troppo se volessi sapere quel 20% (200grammi/kilo)di fluido invisibile che viene sputato fuori dal camino cosa contiene??? Purtroppo, come diceva il mio amico professore di Chimica-Fisica, "Quello che non vedi, e' quello che ti uccide!". E oggigiorno il fumo, lo senti che ti prende alla gola e ti ammorba le narici, ma non capisci da dove proviene. Se poi ti va, dai un'occhiata al documento qui sotto. Non serve studiarlo, basta dagli una guardata sommaria e leggere un poco a salti... Tanto per avere un'idea di cosa puo' essere ecologico e sostenibile. Quando vedro' una "Stufa a Pellet" funzionare secondo questi canoni, allora potro' anche rivedere le mie posizioni.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Scienze-Forestali.jpg



Modificato da lupocattivo - 22/01/2020, 18:56:15
 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 18:52:58

Faccine/Smileys_0036.gifCITAZIONE (Biomass, 22/01/2020 18:49:19 ) Discussione.php?215980&1#MSG7

Federazione
Italiana
Giornalisti
Ambientalisti

Li mi iscriverei subbbbbbito



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17418

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 19:33:09


CITAZIONE

io sono molto appassionato di Ecologia


come lo puoi dimostrare?

io credo che ognuno di noi lo sia, nel suo
poi si vedono....
-fabbriche
-case vecchie con i comignoli che fanno puzza e fumo, li vedo tutte le mattine e tutti i pomeriggi. Ore di fumo, polveri, puzza eccc
-poi vedi un disastro di furgoncini o furgoni che tutti i giorni consegnano di tutto
-macchine obsolete esente bollo, come se fossero incentivate
-macchine da 5 posti con una sola persona dentro
-camion e trattori
-crociere
-trasporto su gomma

non possiamo essere tutti come Greta con catamarano eco
vorrei vedere come si scaldano a casa loro e con cosa si spostano...

Sono coibentato. Se mi scaldo con legna di seconda scelta destinata a lavorazioni di recupero, io non mi sento colpevole di inquinare.
Legna priva di corteccia

non può esistere il riscaldamento elettrico al 100% in tutte le case, uffici, negozi, fabbriche
non può esistere il 100% di automobili elettriche e camion elettrici

non è sostenibile



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1536

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 19:45:41

Ho detto "appassionato"... Poi non pretendo di convincere nessuno. Faccio parecchie letture e se vi posto dei collegamenti e' perche' ho piacere di condividerle anche con altre persone...

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17418

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 19:57:22

Quindi predichi e basta?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17418

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 22:47:34

io trovo una analogia tra stufe/caldaie a biomasse e automobile diesel/benzina

in contrapposizione

PDC/ IR e auto elettrica

le stelle ambiente delle stufe/ caldaie sono il corrispettivo delle certificazioni euro X delle auto

andare al 100% elettrico, potrebbe essere non del tutto green....

LINK



Modificato da Biomass - 22/01/2020, 23:08:37


---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Maufedro

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:258

Stato:



Inviato il: 22/01/2020 22:59:00

penso che sia green con la stessa percentuale di energia alternativa prodotta in Italia



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

 
 InizioPagina
 

Pagine: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum