Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/04/2021 02:30:34  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

Pagine: (6)   1   2   3   4   5   [6]    (Ultimo Msg)


Avviamento e spegnimento pellettatrice piana, Partiamo dalle basi
FinePagina

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:50

Stato:



Inviato il: 31/01/2021 20:18:39

Finito ora l’ennesima prova. Ho prodotto circa una quarantina di chili e per ora sono arrivato alla conclusione che per avere una buona produzione è un buon prodotto devo stare almeno al 4% di amido.
Un po’ tanto. Soprattutto dal punto di vista economico.

La macchina va, per andare, però sembra molto sensibile ai cambiamenti anche una piccola sosta può portare al blocco della macchina.

 

B765
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 10/03/2021 05:37:45

Buon giorno a tutti sono una new entry, volevo fare una domanda.Da quest'anno mi sono messo a autoprodurre il pellet ma mi lascia nel braciere un residuo duro nero,ho contattato un centro analisi di Udine e mi hanno detto che nella segatura ce dentro tanto silicio, mi sapete dire come ovviare a questo problema? Grazie mille a tutti buona giornata

 

Gastoneg

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1218

Stato:



Inviato il: 10/03/2021 09:16:33

Tutto dipende dalla segatura che usi.
corteccia ?



---------------
Qualsiasi cosa da me creata viene esclusivamente fatta per uso privato o per hobby

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18113

Stato:



Inviato il: 10/03/2021 09:19:06

La silice è assorbita dalle radici.
Quindi se un legno è pieno di silice, il suo residuo certamente la contiene.

Soluzione 1
Braciere autopulente
Io ho bruciato pellet con alti residui di silice, senza problemi.

Soluzione 2
Mixare la segatura con altra priva di silice



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

B765
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 10/03/2021 15:09:32

Buon giorno a tutti e vi ringrazio per avermi risposto.come segatura uso segatura di segheria data dallo scarto di lavorazione di assi e travi di abete.ma con cosa posso mescolarla con faggio?
Se metto amido risolvo qualcosa?grazie mille saluti

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18113

Stato:



Inviato il: 10/03/2021 15:34:44

La silice è un abrasivo.
Quindi anche trafila e rulli si consumeranno precocemente.

Il consiglio è di non usare quella segatura.

Qualsiasi cosa aggiungerai, non toglierà la sabbia presente nel legno.

Poi vedi tu.

Secondo me non tutti gli abeti crescono su terreno siliceo.
Quindi tenta con un altro lotto di segatura.
Non può essere tutta uguale, ovvio



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

B765
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 10/03/2021 17:33:49

Ok ...provo a cambiare segheria...ti ringrazio tanto per i consigli..saluti

 
 InizioPagina
 

Pagine: (6)   1   2   3   4   5   [6]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum