Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/04/2021 11:25:52  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Cura del verde

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


Parassiti Alloro
FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2106

Stato:



Inviato il: 16/03/2021 13:17:31

CITAZIONE (beppepore, 16/03/2021 10:54:36 ) Discussione.php?216451&1#MSG13


...Non credo che quel nero sia da attribuire ai treni...



La distanza dal Binario forse poco più di tre metri... Ieri quando sono salito ho visto che le ormai alcuni rami si protendono entro la "Sagoma Limite"

Purtroppo io sto anche vicino a dei segnali di protezione per l'entrata in stazione e spesso (anche troppo) i treni si fermano, merci compresi...

La linea è elettrificata, ma essendo la Padova-Calalzo spesso ci sono anche quelli con Automotrice Diesel... In compenso io devo tenere in giardino. ferma la Punto Diesel Euro3 altrimenti inquino tutta la città ...
In tutti i casi le foglie esposte lato binari sono quelle più cariche, mentre quelle del lato opposto pochissimo.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Alloro-Lato-Opposto.jpg



PS: ci sono pure meno cocciniglie... Forse la pianta si difende meglio?

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:966

Stato:



Inviato il: 16/03/2021 13:24:52

Ti dico cosa farfei io, poi vedi tu..

Ocluderei i tagli che hai fatto con la pasta "cicatrizzante"

Userei un buon funghicida e insetticida cercando di rrorare la pianta il più possibile, le zone che non riesco a raggiungere, le taglierei tutte dopo aver irrorato la pianta, non prima altrimenti se l'insetticida bagna i tagli c'è il forte rischio che la pianta muoia,

fatto i tagli (ricordati di disinfettare la lama a ogni taglio) li proteggi con la pasta, e poi a intervali gli farei un altro trattamento, devi leggere le istruzione del prodotto che prenderai per sapere i tempi di intervallo, (usa maschera occhiali guanti e tuta prottettiva)

Per irrorare la pianta con insetticida funghicida fallo alla sera quando stà tramontando il sole, perchè in pieno sole c'è il rischio che ti secchi tutte le foglie.

Ps. non pensavo che era una pianta così grande e cosi impestata, le ortiche lasciale nel campo...

Il protettivo per tagli lo trovi in pasta, gel o semi liquido, nei tagli piu invadenti userei anche una benda,
che lavorone ragazzi..



Modificato da OrsoMario - 16/03/2021, 13:40:08


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2106

Stato:



Inviato il: 16/03/2021 13:48:15

CITAZIONE (OrsoMario, 16/03/2021 13:14:38 ) Discussione.php?216451&1#MSG14


...mi raccomando ricordati ogni taglio che fai disinfetta la lama altrimenti...



Penso che in prima battuta infestato per infestato sfodero la Idropulitrice e gli faccio un bel lavaggio alla chioma. In tutti i casi sono "Circondato" da arbusti di Alloro Selvatico... Alcuni tagli degli anni passati li avevo infilzati a terra e ora sono belli alti e vigorosi. Questo per il lato non esposto ai treni. Visto che mi ero ripromesso di non farli salire troppo in alto, vedo se ne recupero delle talee legnose che in passato hanno sorprendentemente attecchito...
Non ho il Pollice Verde e il posto è "Sfigato"... Un Incrocio Cavalcavia-Ferrovia... Il cavalcavia ospita Robinie altissime e infestate da Edera che incombono sopra a dei Mirabolani (Amoli) che stanno a confine misti ad arbusti di Alloro.
Più o meno stanno tutti protesi verso Sud (sopra di me)... Il mio povero Albicocco ormai cresce in orizzontale...Faccine/roflmao.gif
Anche per i mirabolani ho programmato un taglio ad altezza "Ragionevole" anche per alleggerire il carico sui tronchi... Tagliandoli ho constatato che hanno una fibra sorprendentemente robusta comunque quando posso offro dei "Puntelli" di rinforzo.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Albicocco.jpg

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:966

Stato:



Inviato il: 16/03/2021 19:25:15

Ideona o forse no....

se l'idropulitrice a l'accessorio per il sapone potresti riempirlo con qualche prodotto naturale e tentare una mega annafiata di prodotti bio per insetti e funghi, un pò azzardata come idea perchè non saprei come calcolare i dosaggi..



---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2106

Stato:



Inviato il: 17/03/2021 10:27:47

Oggi, memore di un utilizzo personalizzato di un prodotto domestico, ho voluto fare una prova sui rami tagliati dell'Alloro.

In cucina tengo una "Spruzzina" caricata con un prodotto denominato Candeggina Delicata.
Letti i componenti ho visto che il componente base è il Perossido di Idrogeno o meglio Acqua Ossigenata (7%).
Come antisettico la si usa correntemente fino al 6% ma io la uso di solito per disinfettare piccole ferite (graffi gatto) o per igenizzare lavandini e accessori igienici...
Quando la spruzzo, in presenza di possibili patogeni sviluppa la classica schiuma bianca.
Pensando all'azione antibatterica e al fatto che i vegetali hanno una discreta resistenza agli agenti chimici stamane l'ho sperimentata sull'Alloro.
Poi, con il famoso "Senno di Poi" ho fatto una verifica sul Web e sono rimasto esterafatto...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/H2O2-Giardino.jpg

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:966

Stato:



Inviato il: 17/03/2021 19:07:56

Interessante, però va bene per un uso parsimonioso, altimenti custa $$$$



---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2106

Stato:



Inviato il: 17/03/2021 19:32:20

CITAZIONE (beppepore, 16/03/2021 10:54:36 ) Discussione.php?216451&1#MSG13


...Non credo che quel nero sia da attribuire ai treni...



Oggi ho fatto il "Boscaiolo Acrobatico" con la Scala Telescopica al massimo: 16 gradini. Io stavo sul 14° e con braccio teso in alto ho tagliato un paio di rami che una volta a terra erano 3 metri abbondanti.

Per il Nero sulle foglie, ho dovuto spostare dalla zona interessata alle operazioni i bidoni della differenziata e ho notato anche su quelli il crostone nero... E non credo che la plastica faccia la muffa...

Scala posizionata in maniera stabile e assicurata sia a metà che alla sommità con robusti ancoraggi. Per un attimo mi era balenata l'idea di mettermi l'Imbrago da Ferrata da assicurare a un ramo vicino con Corda Doppia... Per stare tranquillo, di solito assicuro un cordino Sopra e Sotto il Taglio, per evitare cadute a schianto, a mo' di "Lancia" col rischio di essere trafitti. Alla parte più lontana fisso una fune abbastanza lunga per direzionare la piegatura dove non fa danno.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Bidoni.jpg


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Ramo-alto.jpg



Modificato da lupocattivo - 17/03/2021, 19:37:07
 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:966

Stato:



Inviato il: 17/03/2021 19:41:53

Oggi hai fatto un pò il funambolo
cavolo quanto deposito sui bidoni, hai bisogno di piante che facciano muro a confine in modo che un pò ti possano proteggere...



---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2106

Stato:



Inviato il: 17/03/2021 19:56:23

CITAZIONE (OrsoMario, 17/03/2021 19:41:53 ) Discussione.php?216451&2#MSG22


...hai bisogno di piante che facciano muro a confine in modo che un pò ti possano proteggere...



Il bello è che c'è anche l'edera, ma stranamente non raccoglie nulla; anche il Mirabolano e le Robinie non raccolgono nulla.

Col solito senno di poi guarda cosa ho scoperto...
ALLORO E CORBEZZOLO CONTRO LO SMOG IN CITTÀ

A questo punto confermo la proprietà AntiSmog... E come ho già fatto e preventivato preparo anche delle talee per aumentare la barriera filtrante.

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1099

Stato:



Inviato il: 17/03/2021 21:55:21

La plastica non fa la muffa,questo è sicuro,ma se tanto l'alloro come i bidoni sono situati in un punto poco esposto ai raggi del sole si crea la muffa.....come ti ho detto anch'io ho un terreno adiacente alla ferrovia ,ci sono delle piante ma non ci ho mai visto sopra quel nero....ora le motrici dei treni sono tutte elettriche ma anni fa specialmente di notte passavano i treno merci con motrici diesel, eppure ......



---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18113

Stato:



Inviato il: 17/03/2021 22:56:52

Lupo ha scritto di stare vicino alla stazione...
Secondo me quel nero proviene dalle ganasce dei freni del treno, quando arriva in stazione.
Basta vedere i cerchioni anteriori delle nostre auto



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

beppepore

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1099

Stato:



Inviato il: 18/03/2021 11:46:48

Può darsi,magari con una spruzzata leggera di idropulitrice va via....



---------------
Non sono un tecnico,pero' mi arrangio

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2106

Stato:



Inviato il: 18/03/2021 11:52:20

CITAZIONE (Biomass, 17/03/2021 22:56:52 ) Discussione.php?216451&2#MSG25


... vicino alla stazione...



Esatto... In aggiunta sul lato Castelfranco a meno di 2 Km la linea passa da doppio binario a singolo binario così senza tanto perifrasare ho i treni fermi davanti a casa molto spesso! In definitiva polveri dei freni, particelle della linea elettrica (Pantografi che strisciano), vapori vari dei lubrificanti dei merci e non ultimo i fumi dei diesel (spesso capita che davanti a casa ho proprio il locomotore) fanno una bella massa di polveri sottili... I nostri solerti amministratori mettono le centraline che misurano gli inquinanti del... "Traffico"... Vorrei proprio vedere cosa succede se le mettono accanto alle ferrovie.
Avete presente il Pietrisco nero che supporta i binari? Molto spesso in origine è di colore chiaro...
Va detto inoltre che la linea quando ci venni ad abitare era a singolo binario e poi i volponi ferroviari fecero il raddoppio, quindi ovviamente il binario si avvicinò di molto al confine. Raddoppio di circa 3 Km poi tutto il resto a binario singolo!!!

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2106

Stato:



Inviato il: 18/03/2021 11:54:03

CITAZIONE (beppepore, 18/03/2021 11:46:48 ) Discussione.php?216451&2#MSG26


...Può darsi,magari con una spruzzata leggera di idropulitrice va via....



Anche dai polmoni?

PS: Il binario più vicino sta a poco più di 2 metri! la Fune di guardia nella zona dell'Alloro in pratica sta a 20 cm dalla verticale sopra al confine...



Modificato da lupocattivo - 18/03/2021, 12:35:09
 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum