Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/05/2022 05:45:38  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM


Climatizzatore Auto - Non Raffresca
FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2937

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 14:59:14

Help, o faccio la fine della rana bollita...
Salve ragazzi vorrei proporre un fastidioso malfunzionamento per vedere se riesco a risolvere un fastidioso guasto dell'auto.
Prenetto che è la solita Fiat Punto 188 Hatchback

Breve cronistoria:
5 anni fa il condizionatore tutto ad un tratto smise di funzionare... La causa fu il guasto del Relè di comando della frizione elettromagnetica della Pompa.
Erano persino cotti i Faston nella scheda. Risolto con nuovo Relè e un risanamento dei conduttori che Mammafiat riduce all'osso e non mi spiego perchè.
Dopo l'ultima Revisione dell'anno scorso (autunno) con sostituzione della Cinghia Servizi e dell'accoppiamento dell'Alternatore nei primi mesi di caldo all'accensione del condizionatore udivo un suono sibilante ma niente raffreddamento. Ovviamente conclusi immediatamente che si era persa il Gas Frigorifico... Portata al meccanico di fiducia gli ho commisionato l'eventuale riparazione, perchè ero anche disposto a spendere un pochino di più, piuttosto che cambiarla con una moderna ciofeka elettronica. In famiglia siamo due appassionati di auto e già l'elettronica ridotta della Punto ci ha dato parecchie seccature. L'ultima: i sensori di retro che però con 13€ + 1.000.000 di imprecazioni ho risolto!
All'aria condizionata ci tengo parecchio quindi mi sono affidato al Maestro. Risultato: un centone e la conferma che l'eventuale perdita poteva essere microscopica, visto che l'impianto non era completamente scarico.
Ha fatto il vuoto, usato il Turafalle, testato la tenuta e ricaricato... Mah... Io mi fidavo di lui, però ora siamo daccapo: aria fresca ZERO!
Ho pensato che armeggiando con la Cinghia Servizi un qualche disturbo alle tenute dell'albero della Pompa potevano subire una trafilatura del GAS R143a...
Tuttavia non conosco di preciso queste pompe e non saprei bene dove sta la falla... Il meccanico mi assicura di essere munito di tutte le apparecchiature ultimo grido, quindi ho pensato che avesse anche usato la Lampada UV Cerca-Fughe.
Ora mi accingo all'acquisto di un Turafalle Turafalle climatizzatore aria condizionata Extreme Ultra auto camion R134a R1234...

Non prendo un kit completo, perchè mi preoccupa il fatto che se la perdita è importante è una spesa inutile.
Avendo il Sigillante anche un tracciante UV, eventualmente dopo la cura potrei anche ricercare l'eventuale perdita ed eventualmente vedere il fa farsi...
Sono un tantino seccato e magari rabbocco l'impianto con la ricarica da accendini!!!Faccine/furious.gif... Tanto sempre Propano (R290) è e la quattroruote è maggiorenne (18 annetti). Al massimo non funzia oppure dopo un certo tempo... Oppure svuoto l'impianto e ci metto il Lubrificante PAG (polialchilenglicoli) per R290, e sostituisco R134a con R290 e finchè dura dura.

Qualcuno di voi ha esperienza in merito? Grazie in anticipo.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12503

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 17:03:02

Posso portare la mia esperienza, ho una 307WS del 2004, 130000Km non la cambio perché mi ha il gancio e fra () va ancora benissimo, fa quello che mi serve.

4 anni fa il clima ha smesso di rinfrescare, solito amico meccanico riempimento con tracciante, trovata perdita sul condensatore, sostituito con 90€ perfetto butta aria a 3°.

Cerca la perdita, l'albero compressore 10% di probabilità, condensatore 60% di probabilità.

Lasca perdere il turafalle impasta le lamelle del compressore.



Modificato da Claudio - 15/08/2021, 17:06:59


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

Gastoneg

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1273

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 17:18:09

Non ricordo che compressore veniva montato, ma se vai in recupero ne trovi per pochi soldi.
Forse la cinghia dei servizi sostituita è stata tensionata troppo e il sibilo che sentivi era il compressore.
Hai verificato il condensatore aria condizionata?



---------------
Qualsiasi cosa da me creata viene esclusivamente fatta per uso privato o per hobby

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2937

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 18:01:53

CITAZIONE (Gastoneg, 15/08/2021 17:18:09 ) Discussione.php?216587&1#MSG2


... il sibilo che sentivi era il compressore...


Il lavoro l'ho fatto fare all'amico meccanico (Mauro) che è uno della vecchia guardia... Tuta blu e man onte...
Ho fatto verifiche sommarie e avevo anche discusso con Mauro per il discorso felle Tracce Fluorescenti ma lui mi ha tranquillizzato perchè gli ha fatto il test di tenuta, l'auto è stata tre giorni in officina...

Per il momento proverei col Turafalle... In caso fallisse probabilmente aumenta la probabilità di scovare le fughe con la lampada a UV.

Il sibilo mi è sembrato quello tipico dei frigoriferi, non uno stridio metallo/metallo ma il tipico soffio del Capillare Frigo.

Ho guardato dentro al Cofano e ho "Ingenuamente" tastato il Ritorno (quello della Bassa Pressione)... A manina era soltanto fresco e col Temometro IR segnava 37°C. Però aveva girato poco... 5 minuti, vero anche che se sta senza liquido, col piffero che si raffredda...

Mi hai parlato del tensionamento della Cinghia Servizi... Per quella mi vengono i cattivi pensieri a toccarla, ho sempre il dubbio che la cara e vecchia meccanica sia sparita dalle auto... Una volta le regolavo a orecchio e a pressione col ditino... Secondo te è plausibile che se è troppo tesa forza sulle tenute dell'alberino della Pompa?

Ho dato un'occhiata al Condensatore ha tutte le alette belle senza segni di sassatine... poi ho seguito i tubi e ho visto quello di mandata che prima dell'isolamento termico è parecchio unto, ma quello forse è unto che viene dal motore...

Non ho la fossa e nemmeno il ponte se sono posti raggiungibili con le manine (sapessi le best....ialità che dico quando si bruciano le lampade...) posso azzardare, altrimenti tocca andare dal Mauro...
NOTA: Anche per fare la foto sono occorse le debite imprecazioni!


PS: Dimenticavo ho anche tastato la cinghia (non è una trapeziodale) dovrebbe essere di quelle con i "dentini" sotto, comunque premendola cala di 5 o 6 mm. a circa 10 cm dall'uscita della puleggia pompa...
La sento e vedo flettere...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/CondensatoreAC_Punto.jpg



Modificato da lupocattivo - 15/08/2021, 18:07:32
 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12503

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 18:19:42

L'unico test valido è con la lampada UV, se invece è l'evaporatore a perdere sempre con la lampada UV lo vedi togliendo il filtro anti polline.

Con l'apparecchio per clima se la perdita è veramente piccola non la rilevi, ma con il tempo l'impianto si vuota.

Tieni presente che il gas lato alta pressione lavora da 16 a 25 BAR dipende dall'impianto.

Solo con gli UV abbiamo visto la perdita nel mio condensatore.

O con il tester azoto. LINK



Modificato da Claudio - 15/08/2021, 18:44:13


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2937

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 18:57:36

CITAZIONE (Claudio, 15/08/2021 18:19:42 ) Discussione.php?216587&1#MSG4


...L'unico test valido è con la lampada UV...



Il tracciante l'ho ordinato arriva "Consegna prevista mar. 17 ago. - gio. 19 ago.".
Io ne ho una cinesaccia very piccola, ma forse è meglio un modello più performante...
Dici che una di queste qualcosina fa?

Cerco di spendere il minimo e fare il minimo danno, perchè in alternativa mi conviene un'officina specializzata...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12503

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 19:00:19

Può funzionare ma servono occhiali gialli.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2373

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 19:22:40

concordo anch'io per il tracciante, il turafalle impiastra tutto io non lo userei..



Modificato da OrsoMario - 15/08/2021, 20:41:55


---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto inverter PWM,
banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 460 Ah C5.

 

Gastoneg

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1273

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 20:51:39

CITAZIONE (lupocattivo, 15/08/2021 18:01:53 ) Discussione.php?216587&1#MSG3

CITAZIONE (Gastoneg, 15/08/2021 17:18:09 ) Discussione.php?216587&1#MSG2

... il sibilo che sentivi era il compressore...


Secondo te è plausibile che se è troppo tesa forza sulle tenute dell'alberino della Pompa?



In passato mi è capitato che dopo aver cambiato una cinghia su una macchina vecchia ha iniziato a perdere la pompa dell’acqua appena acceso il motore.

Difficile per il compressore anche perchè ha il sistema di frizione elettrica, ma quando un componente è vecchio e con tanti km alle spalle non si sa mai....
concordo anchio per il turafalle impiastra tutto non lo userei.



---------------
Qualsiasi cosa da me creata viene esclusivamente fatta per uso privato o per hobby

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2937

Stato:



Inviato il: 15/08/2021 20:52:33

CITAZIONE (Claudio, 15/08/2021 19:00:19 ) Discussione.php?216587&1#MSG6


... ma servono occhiali gialli...


In casa ne abbiamo di quelli da Montagna... Solo che non ho capito se servono come aumento di contrasto oppure come schermo anti UV...
Sinceramente, non so quanto due plastichette gialle funzionino da protezione UV.

Io ho un paio di protettivi per alta quota, anti UV, ma non proprio gialli, comunque l'effetto di aumento di contrasto è ottimo.

Servono per nevai, ghiacciai o nebbia. Sono del tipo da sovrapporre alle normali lenti con protezioni laterali, così non vedo il mondo dal punto di vista di una Talpa e nemmeno vengo accecato...

PS: OK... Solo "Leak Detector", tanto sembra che le temperature tendano ad abbassarsi.

Ieri per fortuna che ho fatto soste e modulato le risorse cosicchè la prestazione in salita è stata scarsetta 220 m/h in ascesa. Stavo anche in un settore un tantino parecchio duro 35/40% per dislivello di 550m che non molla mai...
Ad altri è andata peggio



Modificato da lupocattivo - 15/08/2021, 21:03:26
 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum