Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/12/2019 07:22:43  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo Msg)


GEFEA - Generatore Eolico, Basso costo, alto rendimento
FinePagina

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 10/2/2009,18:15

E' passato un po di tempo, sicuramente oltre le aspettative...un accodo pieno su cosa fare ancora non c'è ma visto che le basi ci sono...iniziamo forzando i tempi....vediamo poi cosa ne uscirà.
In questa discussione affronteremo tematiche pratiche inerenti la costruzione di GEFEA ( GeneratoreEolicoForumEnergiaAlternativa). Non entreremo in merito sulla parte aerodinamica, cioè costruzioni pale o altro, ma solo di quella elettrica.
Riepiloghiamo le cose fondamentali scritte :
1.La distanza magnete bobina deve essere la piu' piccola possibile
2.Il nucleo della bobina deve essere almeno grande come la grandezza del magnete
3.La costruzione della bobina deve essere (a parità di spire) piu' bassa possibile, preferendo la sovrapposizione delle spire rispetto l'affiancamento.
4.I magneti devono essere messi su di una circonferenza in opposizione di polarità
5.I magneti devono essere distanziati ( vedremo meglio come sia possibile diminuire questa distanza )
6.La struttura rotante deve essere leggera ma anche resistente ( i dischi dei freni sono stati bocciati )
7.Piu' è elevato il numero dei magneti, meglio è
8.Piu' potenti sono i magneti, meglio è
9.La costruzione e la realizzazione delle bobine è fondamentale
Non dovrei aver dimenticato nulla
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 10/2/2009, 19:27


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

negrin
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:49

Stato:



Inviato il: 10/2/2009,18:46

grazie bolle!!
un problema che ho tentato di risolvere ma non ci sono mai riuscito, cioé qul'é il metodo per fare il colegamento delle bobine fra di loro (stella o delta)? fino ad ora mi sono limitato a copiare degli schemi, ma non sono riuscito a cogliere il mecanismo delle combinazioni, o visto vari schemi su internet e non sempre sono concordi e questo mi sta mettendo in confusione, anche perché il prossimo pmg vorrei farlo da 12 o 24 bobine, questo che ho e di 6. spero non vi porti fuori argomento




Modificato da negrin - 11/2/2009, 20:43
 

fa_1976it

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:68

Stato:



Inviato il: 11/2/2009,20:20

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 10/2/2009, 18:15)
......
3.La costruzione della bobina deve essere (a parità di spire) piu' bassa possibile, preferendo la sovrapposizione delle spire rispetto l'affiancamento.
.....

innanzi tutto Grazie del tuo splendido lavoro.

per quanto riguarda le bobbine .... che tipo di filo e' migliore? inteso come diametro.

fabrizio

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 11/2/2009,23:24

Entriamo nel vivo della costruzione e proponiamo il profilo del generatore GEFEA composto da due dischi, uno contenente le bobine (solidali con la struttura), l'altro (in movimento) contenente i magneti e un materiale ferromagnetico di forma particolare.
Domani vedremo l'altra sezione del ferro (servirà un disegno 3d per capire come è realmente fatto) e i motivi che hanno spinto ad utilizzare un solo magnete e la scelta inerente la sua forma.
Bolle
PS:Arriveremo a parlare anche della scelta del cavo di rame e della struttura di connessione delle bobine...per quest'ultima cosa, stiamo cercando di proporre qualcosa di veramente innovativo ma sarà l'ultimo argomento che tratteremo. faccine/biggrin.gif

Immagine Allegata: ProfiloGefea.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/1/6/5/3/1/5/7/1285748642.jpg




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 29/9/2010, 10:24


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,07:32

Questà è l'altra sezione del magnete/ferro con il flusso (elaborato e modificato per rendere un'idea)...per capire meglio la forma della struttura ferromagnetica occorrerà realizzare un disegno 3d...verrà fatto quanto prima.
Bolle

Immagine Allegata: profilogefea2.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/1/6/5/3/1/5/7/1285748658.jpg




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 29/9/2010, 10:24


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,08:43

Struttura magnete/ferro 3d...dovrebbe essere stondata...il concetto dovrebbe essere chiaro.
Bolle

Immagine Allegata: magneteferro2.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/1/6/5/3/1/5/7/1285748675.jpg




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 29/9/2010, 10:24


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

maxdef
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:998

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,13:10

...be certo che costruire una struttura così, per giunta rotante, non è proprio come utilizzare i dischi dei freni,lo vedo complicato per il fai da te faccine/wacko.gif ....comunque continuo a seguirti in silenzio e ti faccio i complimenti per come stai spiegando l'argomento faccine/wink.gif

 

fa_1976it

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:68

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,18:48

ci vuole una di queste strutture per ogni magnete quindi ... e tutto montato sullo stesso disco rotante ... wowow ... che lavorone .... ma sara' sicuramente un SUPERalternatore!

complimenti

fabrizio

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,19:35

Ecco un esempio...ho impiegato un paio di minuti...i risultati non sono venuti proprio come dovevano...non ho finito perchè la morza e la sega sono in garage e fa freddo...ma la cosa non dovrebbe essere complicata...se ci riesco io faccine/tongue.gif
S può anche prendere del ferraccio...poi quì è pieno di esperti fai da te...ne sanno una piu' del diavolo.
Bolle
PS:La staffa può anche rimanere parallelepipeda...c'è la teoria e c'è la pratica...ma non mi dite che non riuscite a piegare il ferro in 3 punti...che mi demoralizzo. faccine/wink.gif

Immagine Allegata: polo.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/1/6/5/3/1/5/7/1285748689.jpg




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 29/9/2010, 10:24


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

SpitsFire

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:341

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,19:38

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 11/2/2009, 23:24)
..........uno contenente le bobine (solidali con la struttura), l'altro (in movimento) contenente i magneti....

Un saluto a tutti.
Ciao Bolle, perdonami, non metto minimamente in dubbio la soluzione ottimale del campo magnetico, ma credo che sia impossibile realizzare una struttura del genere con la conformazione suggerita in quanto non è possibile rendere solidale lo statore con la struttura, poicchè si troverebbe incapsulato o meglio "farcito" in una sorta di ciambella rotante.
SpitsFire



---------------
IPSA SCIENTIA POTESTAS EST

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,20:14

CITAZIONE (SpitsFire @ 12/2/2009, 19:38)
CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 11/2/2009, 23:24)
..........uno contenente le bobine (solidali con la struttura), l'altro (in movimento) contenente i magneti....

Un saluto a tutti.
Ciao Bolle, perdonami, non metto minimamente in dubbio la soluzione ottimale del campo magnetico, ma credo che sia impossibile realizzare una struttura del genere con la conformazione suggerita in quanto non è possibile rendere solidale lo statore con la struttura, poicchè si troverebbe incapsulato o meglio "farcito" in una sorta di ciambella rotante.
SpitsFire

Non ho capito...mi sembra che il piggot sia 'infarcito' peggio, ha due dischi giranti contenenti ognuno un magnete e un disco solidale con la struttura dove sono presenti le bobine.
Il GEFEA ha un disco solo rotante molto più leggero con la metà dei magneti permanenti e lo stesso disco contenenti le bobine...la struttura dovrebbe essere molto più semplice oltre ad essere più leggera.
Correggimi se sbaglio.
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

negrin
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:49

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,20:54

si potrebbe fare una struttura di apoggio a forma di disco con degli incassi dove poi si allogeranno i magneti con il ferro, colocare lo statore, il quale avrá la struttura di supporto al centro, dove passeranno anche i cavi, i collegamenti delle spire invece di essere esterni saranno interni, per facilitare l'uscita dei cavi, mentre i vari mageti solidarizzati con la struttura di ferro ad U, verranno avitati alla stuttura iniziale, resta il problema della bilanciatura dello statore, inquanto le U dovranno essere tutte perfettamente uguali. io credo sia possibile, non facile. mi chiedo da profano, bolle questo sistema ha la stessa efficenza di mettere due magneti opposti?
ForumEA/us/img11/1243/semttuloke7.jpg

spero che sia un poco compresibile non é stato facile!!



 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,21:25

CITAZIONE (negrin @ 12/2/2009, 20:54)
si potrebbe fare una struttura di apoggio a forma di disco con degli incassi dove poi si allogeranno i magneti con il ferro, colocare lo statore, il quale avrá la struttura di supporto al centro, dove passeranno anche i cavi, i collegamenti delle spire invece di essere esterni saranno interni, per facilitare l'uscita dei cavi, mentre i vari mageti solidarizzati con la struttura di ferro ad U, verranno avitati alla stuttura iniziale, resta il problema della bilanciatura dello statore, inquanto le U dovranno essere tutte perfettamente uguali. io credo sia possibile, non facile.

Mi sono perso...non ho capito il problema...fare disegninen!

CITAZIONE (negrin @ 12/2/2009, 20:54)
mi chiedo da profano, bolle questo sistema ha la stessa efficenza di mettere due magneti opposti?

Praticamente sono la stessa cosa di due magneti...ma questa struttura ha un grosso vantaggio e diventa più efficiente di un piggot...vediamo poi perchè...cmq è tutto scritto sopra.
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

SpitsFire

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:341

Stato:



Inviato il: 12/2/2009,23:13

Un saluto a tutti
Ciao Bolle, invertendo la "ciambella" questa potrebbe essere una soluzione meccanicamente percorribile, (ma molto, molto laboriosa) per poter realizzare il tuo sistema, chiaramente resta da verificare se il meccanismo del campo magnetico resta invariato rispetto alla tua proposta.
ForumEA/us/img140/6527/gefeapj7.png

SpitsFire



---------------
IPSA SCIENTIA POTESTAS EST

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 13/2/2009,07:55

SpitsFire bel disegno...continuo ad avere le idee poco chiare...speriamo di arrivare a comprendere le problematiche che in questo momento mi sfuggono.
Partiamo con l'analisi di un generatore eolico a pochi numeri di energia...prendiamo il modello di DOLOMITICO da riferimento.
Le modifiche apportate consentono di :
1.alleggerire l'intera struttura eliminando il disco in metallo (partenza con poco vento)
2.concentrare molto più flusso all'interno del nucleo delle bobine al loro passaggio (aumento prestazioni)
3.ravvicinare e quindi aumentare il numero di magneti lungo la circonferenza (aumento prestazioni)
Bolle

Immagine Allegata: dolomitico.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/1/6/5/3/1/5/7/1285748703.jpg




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 29/9/2010, 10:25


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum