Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/10/2019 18:16:53  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (263)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22  ...>    (Ultimo Msg)


Costruiamo una batteria Plantè, Batterie Plantè
FinePagina

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,19:37

dunque bisognerebbe sapere il peso specifico del piombo, per calcolare quanta superfice si riesce ad ottenere con 25 kg di piombo spesso 1 mm... ora lo cerco....

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,20:43

alüra....

salvo errori di distrazione con 25 kg di piombo si dovrebbe ottenere una superficie di 4.5 m2.

il ragionamento che ho fatto è questo, controllatelo per favore:

peso specifico piombo:11.34
http://it.wikipedia.org/wiki/Piombo

1 mm3 pesa 0.01134 grammi

un foglio da 1m2 spesso 1 mm equivale a un foglio da 1.000.000mm2
quindi possiamo considerare per il momento solo la superficie superiore

1.000.000x0,01134= 11,34 kg

1 foglio da 1.000.000mm2 (1m2) spesso 1 mm, pesa 11.34 kg

calcoliamo la superfice per 25 kg di piombo sempre spesso 1mm usando una proporzione

11.34kg:1m2 = 25kg:x

(25x1)/11.34=2.2 m2

quindi con 25kg di piombo possiamo ottenere una lamiera da 2.2m2

ora la superfice raddoppia perchè di sono 2 facciate, quindi 4,4 m2 ma arrotondiamo in eccesso a 4,5 m2 per via della superfice dello spessore e delle numerose striscie che formano le piastre.



CITAZIONE (kekko.alchemi @ 7/7/2010, 17:47)
Allora la superficie totale di piombo delle due piastre (quindi di un solo elemento a due paistre) è di 1815 cmq, e con circa 630 ore di formazione ho raggiunto 1 Ah.

mmm uguali non lo so perchè io non ho ottenuto piombo spugnoso con il metodo dell'acido nitrico. Però sarebbe bello fare un calcolo per avere un confronto

Ahh dimenticavo, 1 Ah l'ho raggiunto con 35 cicli di carica-scarica con un carico di 100 mA, quindi con una scarica in C10.

quindi 1815 cm2 dovrebbero essere 0,1815 m2

1Ah:0.1815m2 = x:4.5m2
(1x4.5)/0.1815=24.8 Ah

quasi 25Ah con 630 ore di formazione e senza acido nitrico con una planté dalla superficie totale di 4.5 m2.

vi sembra corretto il ragionamento fino a qui?




Modificato da max_linux2000 - 7/7/2010, 22:29
 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,21:26

proseguiamo

nella tabella del libro dice che:

600 ore = 0.175 HP e convertendoli in kW con questa utility
www.oppo.it/calcoli/um/potenza.html

ottenieamo 130 watt

Kabath
600 ore = 0.175 HP = 0.130KW

mentre la planté a pari superficie della kabath, "solo" 50watt in più ore

25ah*2volts = 50watt

sembra che l'acido nitrico faccia miracoli!!

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,22:04

si 50wh, contro i 130 wh circa il doppio, non è una differenza incolmabile tenendo conto di due fattori
1 che si dovrebbe usare piombo puro e non con antimonio che dovrebbe essere meno reattivo (è piombo da recupero)
2 che se facevano la fatica di corrodere le piastre con acido nitrico un qualche motivo ci doveva essere, (si ricorda che era un metodo standard di formazione delle piastre)

Comunque la verità di solito sta nel mezzo, i dati della batteria sono forse ottimistici ma non inverosimili

Comunque sarebbe molto interessante che qualcuno riesca a costruire un prototipo anche piccolo per verificare.

Teniamo presente che le Plantè di solito avevano a parità di peso la metà della capacità delle impastate (di allora)



---------------
Al peggio non esiste limite

 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,22:08

Il solo ed unico vantaggio della Kabath è di avere una maggiore superficie a parità di peso del metallo. Non dimentichiamoci però che questo significa spessori più sottili, con conseguente usura più veloce. Quelle "piastre a cassetta" nella Kabath hanno una "scorza" assai sottile, che si trova inoltre molto più esposta delle striscioline interne e perciò soggetta a maggiore usura, col rischio che prima o poi si "sbrachi" tutto verso il basso. Questo senza voler sminuire affatto il lavoro del suo inventore, senz'altro molto ingegnoso.
Spero vivamente che qualcune ne realizzi una, anche per capire le effettive difficoltà realizzative a maneggiare e saldare piombo così sottile.
Attento che l'acido nitrico non fa solo miracoli, ma anche disastri.....

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,22:15

CITAZIONE (qqcreafis @ 7/7/2010, 23:04)
...

Teniamo presente che le Plantè di solito avevano a parità di peso la metà della capacità delle impastate (di allora)

Allora ci siamo con i conti, perchè questa kabath dopo la formazione avrá le intercapedini piene zeppe di materiale attivo compresso, e può quindi competere con le "impastate" con la differenza che una striscia di piombo da 1 mm è più robusta di una griglia daa pari spessore, inoltre la materia attiva, non può cadere sul fondo se non in minima parte, da li la sua lunga durata, senza contare la bassa corrosione dell'acido.

Per rendere il sistema un po'più robusto si potrebbe mettere nelle pareti esterne del piombo da 2 mm. Il peso aumenta leggermente ma la cassetta diventa più robusta.

 

Pyron

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1115

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,23:01

io direi che le pareti esterne della piastra dovrebbero essere di materiale plastico inattaccabile dall'acido, allora si che andrebbe bene

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,23:48

CITAZIONE (Ferrobattuto @ 7/7/2010, 23:08)
Il solo ed unico vantaggio della Kabath è di avere una maggiore superficie a parità di peso del metallo.

Beh non è solo questo, c'è anche il fatto che si può utilizzare direttamente il piombo in fogli che si compra, senza il bisogno di avere uno stampo, fare le fusioni, e alimentare il fuoco.

Con l'acido nitrico bisogna stare molto ma molto attenti soprattutto ai vapori, ma con le dovute sicurezze tutto si fa. Fra l'altro con concentrazioni dell' 1% anche si ti cade su una mano non ti fa nulla.

Per il calcolo di max, complimenti tutto giusto!



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 7/7/2010,23:57

CITAZIONE (Pyron @ 8/7/2010, 00:01)
io direi che le pareti esterne della piastra dovrebbero essere di materiale plastico inattaccabile dall'acido, allora si che andrebbe bene

...ma non passerebbero gli ioni a meno di non mettere una plastica con microfori, ma aumenterebbe la resistenza, senza contarela difficoltàa trovare questa plastica.

al limite si potrebbe mettere il tessuto proposto da kayosz, ma non so se ne vale la pena

ciao
MaX

 

Pyron

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1115

Stato:



Inviato il: 8/7/2010,00:01

io la metterei in una tasca fatta come una pesantissima zanzariera, oppure con una trama plastica di alette disposte nel verso opposto a quelle di piombo

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 8/7/2010,18:47

io farei una piastra semplificata con lamelle dritte spaziate di 1/2 mm o meno e saldate sopra sotto ed in mezzo per rendere la costruzione "robusta" e con bassa resistenza

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/piastra.png



per saldare le lamelle dovrebbe bastare intingere appena appena le parti delle lamelle in una forma di piombo liquido che si stà raffreddando, se si indovina bene la temperature e se il piombo della piastra è ben pulito, il piombo liquido dovrebbe aderire per tensione superficiale ed attaccarsi, in questo modo ci dovrebbe essere un buon controllo della saldatura se sollevando leggermente il piombo segue significa che la saldatura è avvenuta



Modificato da kekko.alchemi - 04/09/2014, 01:57:25


---------------
Al peggio non esiste limite

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 9/7/2010,06:52

ciao qqcreafis,

preferisco il disegno originale per il seguente motivo:

il materiale attivo non può staccarsi dalpiombo perché è schiacciato tra la lamella corrugata e quella retta.

un sistema alternativo, ma non lo consiglio, sarebbe quello di prendere un lingotto di pari dimensioni e farne una groviera bucandolo con un trapapano a colonna, praticandogli molte centinaia di buchi da 2 o 3 mm.
Poi gli si salda davanti e dietro un foglio di piombo da 2mm con gli stessi buchi ma sfasati, in modo che l'elettrolita sia libero di entrare, ma la materia attiva non possa uscire.

Continuo a preferire il disegno originale...

ciao
MaX


 

Pyron

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1115

Stato:



Inviato il: 9/7/2010,18:54

nel disegno originale il contenitore di piombo è il suo tallone d'achille, quando si sfianca per l'invecchiamento e la corrosione ci sarà perdita di parecchia materia attiva e molti possibili corti

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 10/7/2010,02:35

Mahh, una piastra da 1,5mm a fine vita avrà sicuramente più di 30 anni, e cmq se la piastra esterna è finita, anche quelle dentro saranno distrutte, quindi non cambia molto, perchè se quelle dentro sono distrutte cmq ci saranno interruzioni e sfaldamenti. Secondo me quella batteria è il risultato di anni e anni di prove, quindi meglio di così non credo si possa fare, è già perfetta così com'è.



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 10/7/2010,20:04

ha ragione anche kekko, cosa stiamo a preoccuparci dello spessore, dello sfaldamento, ecc se poi dura come minimo 20 o 30 anni?

durante questi prossimi lustri, non avete intenzione di costruirne altre? faccine/smile.gif

ciao,
MaX

 
 InizioPagina
 

Pagine: (263)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   [12]   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum