Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/08/2022 01:53:15  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (360)  < ...  159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   [169]   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179  ...>    (Ultimo Msg)


PELLETTATRICI ARTIGIANALI a trafila piana e anulare (Home made)
FinePagina

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 8/6/2012,22:49

Linc, scusami ma continua a non essermi chiara la cosa... dovrò sperimentarla poi magari c'arrivo.
Ma 1:10 o 1:20 cosa significa? A orecchio sembra esserci tanta differenza tra le due .... E' traducibile in gradi?

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 8/6/2012, 22:55


CITAZIONE


Il controforo serve per avere una compressione costante nel tempo,in sintesi mantiene sempre costante la lunghezza di compressione anche quando la trafila si e' consumata nella zona di precompressione,e nel diametro.
Affinche' questo avvenga va' fatto con una leggera inclinazione 1:10 oppure 1:20.
Questo principio e' stato gia' spiegato parecchie volte da Biomassoso,eppure sembra che qualcuno faccia ancora fatica a capire.


certo,ma ci sono anche controfori cilindrici,come quelli che ho fatto sulla mia trafila.poi trovare una punta con quell'inclinazione,è piu facile a dirsi che a farsi.usarla poi ,e fare in modo che non grippi,non è cosa da fai da tè

 

linc
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:188

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,08:50

CITAZIONE (Arex77 @ 8/6/2012, 23:49)
Linc, scusami ma continua a non essermi chiara la cosa... dovrò sperimentarla poi magari c'arrivo.
Ma 1:10 o 1:20 cosa significa? A orecchio sembra esserci tanta differenza tra le due .... E' traducibile in gradi?

SIgnifica che se fai un controforo profondo 10mm con un alesatore con conicita' 1:10,la differenza tra il diametro min. e max. sara' pari a 1 mm,quindi se il diametro iniziale era 6 il diametro max sara' 7mm,percui se consideri che la differenza sul raggio sara' pari a 0.5mm,se facciamo il rapporto 0.5:10=0.05 sara' la tangente dell' angolo risultante.
Ma non serve fare dei calcoli perche' esistono in commercio degli alesatori conici adatti allo scopo,ovviamente bisogna utilizzarli su una macchina utensile rigida con poco avanzamento e abbondante lubrificazione.

[QUOTE=corvo
certo,ma ci sono anche controfori cilindrici,come quelli che ho fatto sulla mia trafila.poi trovare una punta con quell'inclinazione,è piu facile a dirsi che a farsi.usarla poi ,e fare in modo che non grippi,non è cosa da fai da tè
[/QUOTE]

Si,ma quelli sono solo degli scarichi fissi che non recuperano niente,e come se avessi la trafila piu' corta,poi non serve la punta conica,la lavorazione viene eseguita come sopra spiegato.




Modificato da linc - 9/6/2012, 10:08
 

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,09:52

Grazie Linc! sul web in effetti ci sono gli alesatori conici, peccato non poterli usare sul trapano a colonna.
Ci sarebbe ancora una cosa che non riesco a immaginare nella testa, cioè, il funzionamento della macchina con i vari attriti provoca usura dei materiali e credo d'aver capito che anche i fori cilindrici aumentino di diametro ed ecco che il controforo come dici tu recupera in lunghezza... per quanto riguarda il cono di compressione che credo essere la parte più soggetta ad usura in quanto è in superficie dove le varie forze si concentrano maggiormente (differenze di velocità dei rulli tra dia int ed est e sfregamenti ecc), quello è soggetto a diminuire senza compensazione? Cos'è che non vedo

 

linc
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:188

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,10:06

CITAZIONE (Arex77 @ 9/6/2012, 10:52)
Grazie Linc! sul web in effetti ci sono gli alesatori conici, peccato non poterli usare sul trapano a colonna.
Ci sarebbe ancora una cosa che non riesco a immaginare nella testa, cioè, il funzionamento della macchina con i vari attriti provoca usura dei materiali e credo d'aver capito che anche i fori cilindrici aumentino di diametro ed ecco che il controforo come dici tu recupera in lunghezza... per quanto riguarda il cono di compressione che credo essere la parte più soggetta ad usura in quanto è in superficie dove le varie forze si concentrano maggiormente (differenze di velocità dei rulli tra dia int ed est e sfregamenti ecc), quello è soggetto a diminuire senza compensazione? Cos'è che non vedo

L'usura e' considerata costante su tutti i piani di attrito,quindi anche nella zona di precompressione,percui la precompressione rimane costante nonostante i consumi, cambierebbe la lunghezza di compressione se non ci fosse il controforo conico a compensare.

 

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,12:22

Ah ecco, probabilmente allora usando materiali corretti con giuste temprature, opportune regolazioni delle macchine ecc ecc... l'usura diventa costante e il controcono compensa. La vedo dura se manca conoscenza tecnica riuscire nel intento di portare gli accrocchi a funzionare con questi criteri ... molto dura! ad ogni modo mi hai dato una spiegazione interessante, Grazie.

 

veloce99

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,12:45

Questo produttore ha chiaramente problemi di forza oppure di materiale troppo secco.http://www.youtube.com/watch?v=JTsOobMcLNQ&feature=player_detailpage

http://www.youtube.com/watch?v=JTsOobMcLNQ...ayer_detailpage

Sicuramente se si fa' sentire trovera' in noi una platea di persone che gli possono dare una mano vista anche l'alta spesa che ha affrontato.

 

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,12:58

Veloce, secondo te si blocca per quale motivo ? Secondo me non sono rulli e trafila a bloccarla .... sarà quella specie di macinino che c'è sopra? Chissà che potenza utilizza la macchina in questione .....

 

veloce99

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,13:18

Credo che quel modello monta un motore da 3kw,il mio che ha 3cv si blocca allo stesso modo ma so' il perche',1 la sega. e' troppo secca,oppure avvio la macchina con i fori con la vecchia sega interna che ha carbonizzato e non ho praticato in fermata inserimento di sega con olio vegetale,se pratico questa operazione la pressa parte subito spedita.Nel caso specifico,e' inutile utilizzare entrambe le funzioni,forse piu' appropiato usare manualmente la pressatura escludendo il tritura patate.

 

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,13:28

Esatto Veloce, se provasse a non macinare da sopra ma ad inserire segatura sotto forse sarebbe un inizio ....

 

veloce99

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,13:52

Ma con le piccole macchine i parametri da rispettare sono super ristretti,umidita,forza,materiale.

 

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,14:27

Si, pienamente d'accordo! chissà che si faccia vivo, ma mi pare d'aver letto che è un tantino spazientito!

 

kobra1967
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:35

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,19:57

Buonasera a tutti, dopo aver riletto un po tutto, ho ascoltato i vostri consigli. Ho modificato tutto e sto realizzando la pellettatrice a rulli rotanti e trafila fissa. Domani vi posto alcuni disegni. Non ricordo dove l'ho visto ma alcuni di vuoi aveva messo tipo un paraolio di gomma tra l'asse centrale e la trafila per evitare che la segatura vada sotto. Qualcuno mi puo consigliare cosa posso metterci? Evantualmente gli faccio una protezione in ferro ed è sicuro che non si squagli, oppure una boccola in teflon. Buon sabato sera a tutti.

 

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,20:22

CITAZIONE (kobra1967 @ 9/6/2012, 20:57)
Qualcuno mi puo consigliare cosa posso metterci? Evantualmente gli faccio una protezione in ferro ed è sicuro che non si squagli, oppure una boccola in teflon. Buon sabato sera a tutti.

Ti posto una foto di DDL, un particolare della macchina che come la vuoi fare tu... in teoria non serve nessun paraolio tra trafila e albero .... l'importante è proteggere bene il cuscinetto sotto, ma se lo metti sotto al piatto espulsore e quest ultimo è ben ancorato al albero principale non hai segatura che passa sotto. Tuttavia se lo vuoi mettere sopra per evitare che passi giu polvere potresti farlo proprio anche di teflon.

Una cosa che aggiungerei a questa è una traccia più profonda dove camminano i rulli.

Immagine Allegata: 1332181083 DDL

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/7/9/7/8/0/5/2/1339269763.jpg


 

Arex77

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1334

Stato:



Inviato il: 9/6/2012,21:42

Ecco le nuove foto di Shizentai:

Immagine Allegata: IM000674

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/7/9/7/8/0/5/2/1339274556.jpg


 
 InizioPagina
 

Pagine: (360)  < ...  159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   [169]   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum