Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/08/2020 04:11:04  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


inverter, elencate i vs modelli con pregi e difetti
FinePagina

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 30/7/2010,15:48

apro questa discussione dove inserire i nostri modelli di inverter, tralasciando quelli cinesi......

inverter marca LAFAYETTE 12V 1000W potenza continua
tecnologia softstart onda modificata
prezzo circa 100 €
bruciato dopo tre mesi l'ho mandato in riparazione per garanzia.
valutazione: molto delicato a causa del softstart, si brucia facilemente quando per dimenticanza lo accendi con un carico inserito (capitato sul camper), oppure quando il tempo di commutazione di scambio enel-fotovoltaico e' minimo, e' meglio tenerlo sempre acceso anche se l'autoconsumo e' elevato. lasciamo perdere l'assistenza i tempi sono lunghissimi, si aspettano mesi.....

inverter marca LAFAYETTE 24V 300W potenza continua
tecnologia softstart onda modificata
prezzo circa 35 €
bruciato dopo 1 settimana l'ho mandato in riparazione per garanzia.
valutazione: idem come sopra....l'onda a gradini e' buona le luci non avevano sfarfallamenti....

inverter marca POWERJAKC INVERTER
12v potenza continua 1200w onda sinusoidale pura
prezzo 220 €
bruciato dopo appena 5 minuti con una tv accesa e l'aspirapolvere da 650w
valutazione: nc diffile da riparare i mosfet all'interno sono quasi introvabili

inverter marca STECA SOLARIX PI-1100 24V parallelabile
Potenza continua 900w, 3000w per 5 secondi onda sinusoidale pura
prezzo.......
in funzione dal 26/07/2010
valutazione: mi sembra un buon prodotto, per il momento ho acceso le luci e l'aspirapolvere da 650w senza fare un minimo di sforzo....

ups modificato a inverter marca MUSTEK 1000VA
potenza continua 600w a 24v
prezzo 50€
in funzione da 5 mesi.
valutazione: un buon prodotto, molto robusto, ho tenuto acceso l'impianto luci per 5 mesi di fila, non e' provvisto di ventola di raffredamento, l'onda generata non sfarfalla le luci solo su alcune lampadine si sentiva un leggero ronzio, lunico neo si spegne automaticamente dopo 30 minuti a causa di una protezione inserita nel proprio circuito.




Modificato da eneo - 2/8/2010, 11:45
 

DOLOMITICO

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1363

Stato:



Inviato il: 1/8/2010,09:13

Steca AJ275 Wp 12 volt
prezzo 250€ (circa)
acceso 24h su 24 da 2 anni

Carichi:
acquario,lampadine risparmio energetico,segreteria telefonica stereo,tv lcd,e vari caricabatterie occasionali.

Una volta è stata collegata l'aspirapolvere da 1400W per sbaglio faccine/rolleyes.gif e si è semplicemente spento.

Valutazione:
Ottimo prodotto,tantè che sto valutando l'acquisto del fratello da 2400Wp 24Volt.

 

Pyron

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1115

Stato:



Inviato il: 2/8/2010,10:30

inverter ZODIAC
1000W - 12V picco a 2500W onda modificata softstart

Acceso sporadicamente alla "rouloft", ma mi consente di alimentare senza problemi frigorifero, produttore di ghiaccio, televisore, lampadine a risparmio energetico, stereo, tutto questo contemporaneamente.

L'ho provato anche con un decespugliatore da 400W, un trapano da 650W, una pompa, alimentatori vari, mai una piega.


INVERTER GBC
1500W - 12V picco a 3500W onda modificata softstart

prodotto cinese rimarchiato, buona qualità generale, montato attualmente nello "scollegato" ci ho alimentato una consolle per dj comprensiva di 1 giradischi 2 CD jokey, 1 mixer e nello stesso momento un amplificatore da 300W a 4 canali, si sentiva solo un leggero ronzio quando non c'era musica.

sullo stesso apparecchio per prova ho usato una carteggiatrice a nastro da 750W, un trapano da 800W, lampadine varie ed alimentatori di cellulare, non ha fatto una piega

dimenticavo, quest'ultimo ha anche preso una buona dose d'acqua venerdì causa tromba d'aria abbattutasi sul festival di castellarte, è bastato farlo asciugare ed è tornato a funzionare

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3464

Stato:



Inviato il: 3/8/2010,16:14

Ho cominciato da poco ad interessarmi a queste problematiche, a parte un inverter da 50W costruito oltre un anno fa usando un SG3525 per generare una tensione anodica da utilizzare con un apparato a valvole (!) la mia esperienza di apparati commerciali si limita ad uno da 300W della Belkin acquistato per 39 Euro da MediaWorld, regge tranquillamente il laptop col monitor LCD, poi ho fatto varie prove con carichi non induttivi ed andava alla grande, il problema è sorto quando, PER NON AVER LETTO LE ISTRUZIONI, ho messo sotto una lampada al neon da 40W, ha retto per 5 minuti e poi PUFF!
Analisi del problema:
A parte il fusibile da 30A, guasto uno dei Mosfet di potenza dello switching di ingresso, un "coso" da 60A ma adesso non ricordo la sigla...
sostituita la coppia completa, costo 4,50 euro.
Guasti pure due IRF740 del ponte H di uscita, sostituiti tutti e quattro con un costo di 8 euro.
La soddisfazione d'averlo riparato è sempre grande, la spesa forse non è eccessiva considerando che mi sono rimasti dei componenti ancora integri.
... ma l'esperienza acquisita insegna che non è salutare per questi inverter ad onda modificata alimentare carichi induttivi e sopratutto ho imparato che bisogna sempre LEGGERE LE ISTRUZIONI D'USO!
Perdonate se sono andato un po' fuori tema....
Fate bene a scrivere le vostre esperienze, così facendo chi è alle prime armi può farsi un'idea senza perdersi nei meandri del forum..
Grazie della pazienza.
Pino



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 15/8/2010,09:54

Victron 12/1000 onda sinousidale pura (1000watt lato 220V con 12 volt a 84Ah in ingreso). Comprato usato 2 anni fa a 450 euro (ora costano molto meno e sono parallelabili, ovvero mettendone 2 in parallelosi raddoppia la potenza)

Lo uso da 2 anni tutti i giorni, riesce a fare partire il frigorifero di classe C senza problemi. Consumo medio 200watt l'ora di giorno e 30 watt di notte.

I prodotti victron sono molto buoni a mio parere, anche se ovviamente più cari di quelli cinesi.

ciao
MaX

 

nicola1163
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:401

Stato:



Inviato il: 22/11/2012,16:48

Inverter "SAN MARCO" cinese rimarchiato da importatore italiano 800w continui, 1600w di picco.
Onda quadra.
Costruzione robusta, ventole (2) che partono sempre non a inverter sotto carico con un rumore da aspirapolvere fastidiosissimo (infatti subito tolte e sostituite con un brutto adattatore di cartone ma funzonale con una unica più grande ex ventola alimentatore molto silenziosa).
Alimenta da settembre per 3 ore al giorno un carico resistivo da 300w (restenza acquario )
Partenza tramite timer meccanico sotto carico cioè con resistenza attaccata. Non fa una piega neanche si scalda minimamente. Non provato con altri carichi, per ora fa quello che deve fare ma sicuramente c'è di meglio.
Prezzo circa 60 euro su ebay, non ricordo bene.

 

energyfree

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:62

Stato:



Inviato il: 24/12/2012,14:29

Esperienze e prezzi dei Sinergex?
Hanno lo stand-by (funzione risparmio energia come gli Steca).

 

delfinobianco
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:168

Stato:



Inviato il: 01/04/2020 10:25:02

ciao a tutti, io lo scrivo qui il problema, perché non so dove sia adatto.
allora , io ho un impianto di videosorveglianza di 3 telecamere, tutti funzionanti fino a sabato, ma poi uno ha smesso di funzionare, e non si vede il video, mentre gli altri tutto regolare, ho provato a guardare, ma niente di cui possa capire qualcosa, ovviamente la vedo spenta di lucina rispetto ad altri, e sul monito vedo che mi segnala l'allarme video, c'è qualcuno che mi può suggerire qualcosa ?
il modello della telecamera e la seguente,
atlantis
netcamera 510A
outdoor 1,3MP H264 bullet IR

ciao e grazie mille

 

Elettrico

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:242

Stato:



Inviato il: 01/04/2020 14:37:54

Ciao prova a spostare il connettore della telecamera interessata in un altro canale,se funziona e quel canale che non va,altrimenti e la telecamera o il cavo che alimenta la stessa.



---------------
sunny island s16.oh.11/ sunny boy sb 5000tl 21 sanny remote control n12 batterie 100 a fiam fgl n24 batterie FIAMM 4V 200Ah 4SLA200

 

delfinobianco
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:168

Stato:



Inviato il: 01/04/2020 16:19:35

CITAZIONE (Elettrico, 01/04/2020 14:37:54 ) Discussione.php?39440652&1#MSG8

Ciao prova a spostare il connettore della telecamera interessata in un altro canale,se funziona e quel canale che non va,altrimenti e la telecamera o il cavo che alimenta la stessa.


ciao elettrico, ci provo come mi consigli, grazie.
ciao

 

delfinobianco
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:168

Stato:



Inviato il: 02/04/2020 14:57:37

CITAZIONE (Elettrico, 01/04/2020 14:37:54 ) Discussione.php?39440652&1#MSG8

Ciao prova a spostare il connettore della telecamera interessata in un altro canale,se funziona e quel canale che non va,altrimenti e la telecamera o il cavo che alimenta la stessa.

ciao elettrico
ho fatto come mi hai suggerito tu, e non funziona, ma ho provato anche ha spostare l'attacco al registratore, che posso attaccarne 8 di telecamere, e anche in questo caso non funziona.
però devo dirti, che dove c'è la telecamere il connettore, e un po' particolare, oltre che l'attacco x il collegamento, a lato mi sembra di notare qualcosa, che non sia un fusibile ?
https://i.postimg.cc/K8k4Grgx/atlantis.pngupload photo with link

 

Elettrico

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:242

Stato:



Inviato il: 02/04/2020 16:02:57

ciao non conosco quel prodotto,fai una ricerca con la marca della telecamera x vedere se e un fusibile o altro.



---------------
sunny island s16.oh.11/ sunny boy sb 5000tl 21 sanny remote control n12 batterie 100 a fiam fgl n24 batterie FIAMM 4V 200Ah 4SLA200

 

delfinobianco
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:168

Stato:



Inviato il: 02/04/2020 18:24:16

CITAZIONE (Elettrico, 02/04/2020 16:02:57 ) Discussione.php?39440652&1#MSG11

ciao non conosco quel prodotto,fai una ricerca con la marca della telecamera x vedere se e un fusibile o altro.

la foto che ti ho messo , è il cavetto della telecamera, il filo è collegata alla telecamera che poi finisce x come ho postato, che a sua volta va collegato al filo, che va diretto al registratore.
io dovrei guardarlo bene, x capire che ci sia un fusibile, il problema e che se ne parla fino a dopo la pasqua , se lasciano aprire, x andare da chi mi ha venduto, che mi faccia capire meglio, io penso che ci sia un fusibile, domani lo guardo bene, anche con l'ingrandimento, e poi vedo, ma fin che non torna tutto normale, qui e tutto chiuso e fermo tutto.
ciao ti farò sapere

 

Elettrico

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:242

Stato:



Inviato il: 03/04/2020 14:51:39

Anche se e tutto chiuso, se non ai un manuale,puoi fare la ricerca con la marca.



---------------
sunny island s16.oh.11/ sunny boy sb 5000tl 21 sanny remote control n12 batterie 100 a fiam fgl n24 batterie FIAMM 4V 200Ah 4SLA200

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:8972

Stato:



Inviato il: 03/04/2020 15:35:39

La atlantis netcamera 510A è una telecamera IP-POE quello in fianco all'RJ45 non è un tastino ma è il connettore per alimentarla 12V se non si ha uno switch POE
LINK

Manuale

LINK

Indirizzo IP default 192.168.1.189



Immagine Allegata: Immagine1.jpg
 
ForumEA/U/Immagine1.jpg



Modificato da Claudio - 03/04/2020, 15:42:41


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum