Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/07/2020 13:48:49  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (224)  < ...  202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   [212]   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222  ...>    (Ultimo Msg)


commenti e consigli per produrre pellet con pellettatrici casalinghe e cinesi, creiamo una guida FAI DA TE per riuscire a fabbricare il pellet dalle pellettizzatrici
FinePagina

Tony malu
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:118

Stato:



Inviato il: 03/04/2020 17:06:48

Beato te vending io son correlato ad un bar che conosco! 😑Cmq appena finito sta 40ena comincio a cercare fornitori supplementari

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 03/04/2020 17:07:34

Ciao a tutti, sono dinuovo qui perché ho un problema ho 100 quintali di segatura ma con umidità 40%. Come posso asciugarla in fretta? O devo aspettare per forza il bel tempo, così il sole lavora a posto mio?

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1469

Stato:



Inviato il: 03/04/2020 18:05:35

CITAZIONE (GeoTech230, 03/04/2020 17:07:34 ) Discussione.php?42488964&212#MSG3238


...così il sole lavora a posto mio?


Non sarebbe una cattiva idea anche perche' mi sembra che in questo caso vorrebbe dire che hai 60 quintali di materiale secco e 40 quintali di Acqua...
Di solito dicono che il pellet fatto bene ha un 10% di acqua, quindi sono 66 quintali di pellet e bisognerebbe togliere 34 quintali di Acqua? Ovvero 3`400 litri?

Ho visto deumidificatori industriali che al massimo in 24 ore tolgono anche 100 litri, ma credo che veloce non e' 34 giorni...

La cosa migliore penso che sia asciugare solo la quantita' che ti serve al momento.

 

Tony malu
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:118

Stato:



Inviato il: 03/04/2020 21:12:32

Oppure vedi se qualcuno ha materiale asciuttissimo e miscela... 🤔

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17373

Stato:



Inviato il: 03/04/2020 21:23:32

sparpagliarla al sole, su cemento o altro, ma non erba. ( se erba, ci va un telo)
prelevare dai 100 qli,ogni giorno, lo strato superficiale e rimettere al sole il giorno dopo uno
strato sottile.
Avrai a disposizione lotti di materiale secco in breve tempo
il sole caldo di questi giorni e la enorme superficie dissipante fanno miracoli



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 04/04/2020 08:16:50

CITAZIONE (Biomass, 03/04/2020 21:23:32 ) Discussione.php?42488964&212#MSG3241

sparpagliarla al sole, su cemento o altro, ma non erba. ( se erba, ci va un telo)
prelevare dai 100 qli,ogni giorno, lo strato superficiale e rimettere al sole il giorno dopo uno
strato sottile.
Avrai a disposizione lotti di materiale secco in breve tempo
il sole caldo di questi giorni e la enorme superficie dissipante fanno miracoli


Il problema che da me l'altro giorno c'era la neve.
Le temperature sono ancora bassa max 14 gradi esterni. Sto aspettando con ansia il bel tempo. Hai mille a tutti spero di riuscire a caricare sto video della mia pellettatrice a lavoro prima o poi

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17373

Stato:



Inviato il: 04/04/2020 08:43:59

qua c'è un sole bello caldo
boiler pieno già a mezzogiorno
pomeriggio si sta fuori a maniche corte (non all'ombra).
per il video, caricalo su YouTube e metti qui il link



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Caruso

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:46

Stato:



Inviato il: 04/04/2020 14:06:08

È l'Italia capovolta.Oggi bella giornata di sole,

15 gradi, Calabria tirrenica,boiler 30 gradi.



---------------
Per aspera ad Astra
Per aspera ad Astra

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1469

Stato:



Inviato il: 04/04/2020 15:36:19

CITAZIONE (Biomass, 03/04/2020 21:23:32 ) Discussione.php?42488964&212#MSG3241


...e rimettere al sole il giorno dopo uno strato sottile.



La vedo dura... Andando a spanne, se abbiamo 100 quintali con 40% di acqua allora potremmo considerare che sono equivalenti 66 quintali al 10% il cui peso specifico e' 145 – 174 kg/m3. Il mucchio quindi dovrebbe avere un volume di 66 / 1,5 (150kg, medio) = 44 m3. Un cubo di circa 3,5 metri...

Se ne stendiamo 20 centimetri avremo 44/0,20= 220 mq circa = un campo da tennis...

Volendo proprio uno strato sottile, facciamo 0,04m. - 4 centimetri allora ci serviranno 44/0,04= 1`100mq... Un campo da calcetto.

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 05/04/2020 16:38:05

Apparte che spazio ne ho perché ho un bel po'di terreno attorno casa. Ma il problema e il telo da mettere sotto. Io risolvo aprendo 1 o 2 BigBang alla volta ne sono 22 se il tempo permette ovviamente. Tanto non ho fretta con questa quarantena.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17373

Stato:



Inviato il: 05/04/2020 16:47:43

Big bag.....

Marcisce tutto se non dai aria

Che peccato

Puzzerà di muffa a breve



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

non sbaglio mai

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2195

Stato:



Inviato il: 06/04/2020 10:45:03

asciugare tutta quella roba è una rogna
stendendola al sole dovresti mettere in conto anche l' umidità notturna .
io ho provato ma se non la copri alla notte rischi di allungare il tempo di asciugatura.
almeno dove abito io alla notte fa molto umido.

x mischiarla ci vorrebbe una quantità industriale si sega mega asciutta, considerando che la sega asciutta ha una umidità del 10% circa.
non ti resta che metterla in sacchi piccoli di yuta e asciugarla un poca alla volta , il pericolo di muffa esiste ma dipende da quanto tempo rimane sui sacchi.

sono stato in una grande seghria in austria dove fanno anche il pellet e la sega è stoccata in ampi piazzali in montagne e si vede addirittura fumare dal calore che emette,
loro la essicano e non hanno problemi di qualità almeno da quello che dicono.
il male sta nel fatto che noi "nasiamo" (respiriamo) le muffe

 

Walterascoli
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:88

Stato:



Inviato il: 21/04/2020 19:42:02

Buonasera sono nuovo del forum... ho letto quasi tutt la discussione sulla produzione del pellet... avrei una mezza idea di autoprodurlo... che dicono gli esperti ne vale la pena?? Avrei disponibilità di materia prima vergine ... un pick up... corrente trifase e tanta volontà ... parlo di un investimento di 5-6000€ grazie mille a tutti

 

antonyb
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1734

Stato:



Inviato il: 21/04/2020 20:53:03

auto produrlo per personale o per vendere ?

 

Geremeas Country Club

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:38

Stato:



Inviato il: 22/04/2020 05:15:58

CITAZIONE (Walterascoli, 21/04/2020 19:42:02 ) Discussione.php?42488964&212#MSG3249

Buonasera sono nuovo del forum... ho letto quasi tutt la discussione sulla produzione del pellet... avrei una mezza idea di autoprodurlo... che dicono gli esperti ne vale la pena?? Avrei disponibilità di materia prima vergine ... un pick up... corrente trifase e tanta volontà ... parlo di un investimento di 5-6000€ grazie mille a tutti

 
 InizioPagina
 

Pagine: (224)  < ...  202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   [212]   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum