Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/09/2020 22:02:07  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Proposte o invenzioni ecologiche

VISUALIZZA L'ALBUM


sistema efficiente per home inverter
FinePagina

Eugenio Odorifero
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:234

Stato:



Inviato il: 14/1/2011,18:02

ForumEA/us/img51/6035/radiantenergycharger.jpg

ForumEA/us/img508/6176/ouenergysistema.jpg



 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 15/1/2011,14:17

Scusate, ma sinceramente non ho capito a che serve....... O meglio, ho capito che due batterie si caricano e due si scricano caricando le altre, poi si invertono i due gruppi e ricomincia il travaso.
Bene, per prima cosa gli accumulatori al piombo hanno rendimento dell'80%, per cui ogni volta che si "travasa" la corrente se ne "butta" un quinto, poi il carico in alternata, con relativi inverter, consuma ancora di suo, per cui buttiamo ulteriormente altra energia. Da come la vedo io dopo un paio di travasi da quel sistema non spremiamo più corrente nemmeno se lo mettiamo sotto la pressa. faccine/laugh.gif
Mi sono perso qualcosa? Ma è stato almeno costruito e provato? Perché buttar giù schemi e disegnini vari è facile, ma poi farli funzionare.......
Saluti.
Ferro

 

ferryboat62
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:139

Stato:



Inviato il: 16/1/2011,19:28

Lo schema in alto descrive un caricabatterie radiante che conferma il circuito test dimostrazione ou in sostanza al posto dei condensatori abbiamo le batterie
Il secondo schema descrive un possibile setup per il recupero dell'energia che consente un aumento della autonomia complessiva dato dall interscambio delle batterie , questo setup non è stato collaudato è una proposta

 

arpagone3327
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:65

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,09:10

Dovrebbe essere una cosa del genere :http://www.youtube.com/watch?v=Nvs5xNQbBAw
L'inventore del brevetto sostiene che le batterie si autoricaricano , ma penso che ci voglia del tempo , in quanto in una parte del video dice che se si lavora la mattina le batterie si scaricano , ma se si interrompe e si riprende il pomeriggio le batterie sono come appena caricate .

Se qualcuno in grado volesse replicarlo penso che ne varrebbe proprio la pena .

L'inventore si chiama Aldo Manfredini e la trasmissione è : sono un genio ...http://www.youtube.com/watch?v=KznkwLJEU2A&feature=related

Ho provato ad inserire il link ma mi dà sempre errore .


 

eppler
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:55

Stato:



Inviato il: 7/5/2011,20:52

CITAZIONE (arpagone3327 @ 2/4/2011, 10:10)
Dovrebbe essere una cosa del genere :http://www.youtube.com/watch?v=Nvs5xNQbBAw
L'inventore del brevetto sostiene che le batterie si autoricaricano , ma penso che ci voglia del tempo , in quanto in una parte del video dice che se si lavora la mattina le batterie si scaricano , ma se si interrompe e si riprende il pomeriggio le batterie sono come appena caricate .

Se qualcuno in grado volesse replicarlo penso che ne varrebbe proprio la pena .

L'inventore si chiama Aldo Manfredini e la trasmissione è : sono un genio ...http://www.youtube.com/watch?v=KznkwLJEU2A&feature=related

Ho provato ad inserire il link ma mi dà sempre errore .

molto interessante...
ho visto i filmati che hai linkato...e qui sotto c'è il link al brevetto...

www.wipo.int/pctdb/en/wo.jsp?WO=2009110019

però di lui non vi è traccia, in molti hanno scritto all'indirizzo mail senza ricevere risposte...

mentre il progetto di Eugenio Odorifero oggetto di questo 3d a distanza di mesi non è stato realizzato da nessuno ?

 

Master Digit

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1418

Stato:



Inviato il: 7/5/2011,23:11

Si è stato realizzato da me, in un altra discussione, solo che ogni tanto Eugenio o chi per lui, riciccia fuori con questo schema che non porta ad una OU.
Al termine o dopo X tempo determinato dalla grandezza delle batterie, il tutto si scarica.
Se ritrovo il 3D dove mostro la costruzione ed i risultati metto qui il link.

Master Digit



---------------
Sono sempre disponibile...quando ci sono!

 

lowbatt
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:105

Stato:



Inviato il: 27/04/2014 00:29:46

mi sa di bufala colossale,
ad ogni modo esiste per fortuna un organismo revisore dei "brevetti"
che si è divertito a fargli le pulci!

LINK

come al solito tutte queste invenzioni "magiche" che promettono rendimenti >1 finiscono
nel silenzio più totale.



Modificato da lowbatt - 27/04/2014, 00:33:03


---------------
Abbiate pietà per un totale nabbo!

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum