Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/11/2017 04:22:41  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Presentazioni

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Presentazione di un nuovo iscritto
FinePagina

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 9/3/2011,10:16

Ciao a tutti, sono marco dalla prov. di savona, sono perito elettronico industriale, non iscritto all'albo, ho fatto per diversi anni il tecnico informatico, sono poi passato al settore aeronautico in una azienda della mia regione, ed ora lavoro come tecnico in una azienda che si occupa di service per apparati medicali.
Mi sono iscritto al forum per avere contatti con persone che abbiano realizzato impianti FV ad isola ed impianti di illuminazione a LED, nonchè impianti di captazione e potabilizzazione di acque da sorgenti/pozzi/superficie; questo in quanto (leggi regionali permettendo) nei prossimi anni vorrei riuscire a recuperare un fabbricato agricolo nei tereni di mio nonno materno, per avere finalmente una casa degna di tale nome (non so se conoscete il mercato immobiliare in liguria... qui ti vendono 4 muri di pietra ed un tetto di legno come se fosse una villa in costa smeralda... il tutto senza impianti!); vorrei quindi costruire prevedendo di realizzare (nel corso degli anni, dato che non sono milionario ma un povero metalmeccanico con moglie e da poco secondo figlio) un impianto FV che mi renda almeno parzialmente indipendente dalla rete ENEL. Non credo negli impianti in conto energia, sia perchè non è nella mia indole cercare il profitto, ma piuttosto cercare di vivere in armonia (senza farne misticismo)(n.b:ho visto impianti FV montati all'ombra di una costruzione!!!), sia perchè, dato che l'energia nella mia casa viene consumata (si è tutti fuori casa per buona parte del giorno) sopratutto nelle ore serali, forse è meglio immagazzinarla per quando serve, e cercare di usarla meglio.
Quindi, le mie idee sono (senza parlare della struttura della casa, per la quale sono come avrete immaginato, orientato su una climahaus):

- pannelli FV per la ricarica di banco accumulatori
- impianto illuminazione a led oppure cfl a bassa tensione 12/24V
- elettrodomestici di potenza collegati alla rete ENEL (con opzione di essere alimentati da FV)
- elettrodomestici non di potenza (TV,PC, Radio) alimentati in bassa tensione, se hanno un alimentatore esterno
- elettrodomestici non di potenza senza alimentatore esterno... ci devo pensare (stavo ragionando sul fatto che tutto ciò che ha un alm switching integrato, teoricamente non ha bisogno di avere l'alternata in ingresso...)


chiunque abbia da espormi le sue esperienze è gradito; al momento sto aspettando dei led per autocostruire corpi lampada, adesso inizierò a curiosare x il forum, poi esporrò le mie idee.
Nel frattempo, sentitevi liberi di scrivermi in prv.
Ciao!



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 9/3/2011,10:51

ciao e benvenuto marco....
sicuramente troverai molte ispirazioni e validi aiuti per il tuo progetto...

 

Dynoc
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:200

Stato:



Inviato il: 9/3/2011,12:45

Benvenuto anche da parte mia Marco.

Belle idee e intenti...

anche se al momento io la vedo più "facile" (anche nel senso economico/energetico) fare il tutto integrato.
Quindi corredato di inverter, invece di andare a comprare elettrodomestici a bassa tensione, che forse non costano troppo ma non hanno la stessa qualità e scelta dei più tradizionali
a 220.

-D-

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 10/3/2011,09:54

Per Dynoc: intendevo alimentare in BT tutto ciò che usa un alimentatore esterno (ovvero, perchè collegare alla 220 l'alm di una wii o di un notebook, quando li posso alimentare direttamente in DC dal mio impianto? Ovvio, avrò il problema delle diverse tensioni DC, ma visto che parecchi oggetti sono alla fine statici in un punto della casa, non è insormontabile... altro discorso è alimentare ciò che usa un alimentatore interno, ad esempio il PC desktop, oppure la TV lcd; considerando che questi oggetti hanno ormai tutti alm switching all'interno, magari autosensing 110/220, concettualmente posso alimentarli a 160VDC e dovrebbero funzionare... Certo, tutto ciò che usa un motore rimane legato alla rete 220 enel, ma intanto elimino una parte di consumi dalla bolletta. Per "- elettrodomestici di potenza collegati alla rete ENEL (con opzione di essere alimentati da FV)" intendevo che, se lo stato delle batterie e/o dell'irraggiamento lo permette, verranno alimentati con un inverter, altrimenti li commuto su rete enel.
In pratica, un impianto FV a "penisola"!!!
Grazie!



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 10:53:33

Bene... c'è voluto un po, non ho proprio fatto quello che scrivevo nella mia presentazione, ma finalmente, tra mille ostacoli problemi (ancora parzialmente irrisolti), sono riuscito ad acquistare la casa "definitiva", con diverse possibilità di dal lato energetico (eolico idroelettrico solare) con impianti da rifare sistemare e integrare (illuminazione bt a led, inverter ups addolcitore riscaldamento a biomasse) ma sopratutto TANTO SPAZIO IN MAGAZZINO per costruire ed inventare... ancora qualche mese di sofferenze e poi inizierò a divertirmi (ed a coinvolgere il maggiore che oramai ha 8anni ed una propensione ingegneristica)



Modificato da MarKoZaKKa - 18/02/2016, 11:01:45


---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 11:02:31

...



Immagine Allegata: 421821558_18114.jpg
 
ForumEA/H/421821558_18114_1.jpg



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:949

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 11:58:14

buonsangue non mente!!!

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13874

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 13:05:11

sei tu?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3868

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 20:32:41

sei riuscito a prenderla in campagna la casa ?

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 20:39:35

Infatti non si capisce bene se ha preso la casa in campagna o meno, sappiamo solo che ha un garage spazioso per il suo fai da te.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 21:24:05

Abito nelle highlands di Finale Ligure... mai amato la città e tantomeno il traffico. Comune di Rialto, 586 indigeni (ostili) e tra qualche tempo +4... ;-)
@Biomass io sono questo :-)



Immagine Allegata: IMG_20160218_211755.jpg
 
ForumEA/H/IMG_20160218_211755.jpg



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 21:26:11

Quanto tempo ho passato a Finale quando ero giovane.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 21:36:24

Vabbe finiamo la carrellata... il rudere che all'epoca pensavo di recuperare per il quale la Soprintendenza per i beni Architettonici ed Ambientali della Liguria ha negato parere favorevole... perlomeno per qualsiasi progetto che non fosse "qui e con questi muri"... nonostante si trovi in zona ad alta suscettibilità idrogeologica e l'unica parete ancora integra costruita in pietre e calce fatta sul posto si sia col tempo portata fuori piombo di quasi metà della sua larghezza...



Modificato da MarKoZaKKa - 18/02/2016, 21:56:31


---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 21:54:52

Ops... foto troppo grande...



Immagine Allegata: IMG_20160218_215355.jpg
 
ForumEA/H/IMG_20160218_215355.jpg



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1827

Stato:



Inviato il: 18/02/2016 21:58:03

Roero immagino... siamo molto vicini prima o poi ci conosceremo...



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum