Se sei già registrato           oppure    

Orario: 24/03/2019 10:37:25  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Geologia e Sismologia - Studio di Sismografi e Precursori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (20)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   [20]    (Ultimo Msg)


MISURAZIONI RADIOATTIVITA' A SEGUITO DEL DISASTRO CENTRALI IN GIAPPONE, Misuriamo le radiazioni ambientali in modo giornaliero in Italia
FinePagina

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 23/3/2012,00:36

Salve a tutti, anche se non è molto inerente con questa discussione volevo chiedere a qualcuno più esperto di me se è normale ciò che vi sto per raccontare.

Oggi mia nonna ha dovuto fare una particolare analisi al sangue, e per farla hanno utilizzato un liquido tracciante radioattivo. Fatta l'analisi hanno rimandato mia nonna a casa dicendogli di stare lontano da bambini e donne in gravidanza per almeno 48 ore. Incuriosito da questa precauzione ho preso il contatore gyger e ho fatto qualche rilevazione, che a mio dire è molto inquietante!

Il fondo ambientale qui da noi si aggira intorno agli 0,022 mR/h, entrando in casa da mia nonna, e standogli lontano circa 1,5 metri la radiazione era di 0,1 mR/h già 4 volte sopra il normale, e facendogli appoggiare la mano sulla sonda delle gamma la lancetta è schizzata (nel vero senso della parola) a 1 mR/h, avvicinando la sonda sulla pancia il contatore segnava 5 mR/h!!!

Ora io non credo proprio che in 48 ore la situazione si risolva completamente, ci sarà sicuramente un abbattimento del 50% ma sarà cmq alta la radiazione. Siccome parliamo di raggi gamma e non di bruscolini, volevo chiedere a voi se vi sembra tutto nella norma...

Un saluto Kekko

PS: Il vapore però è pericoloso... 'tacci loro... faccine/ph34r.gif



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 23/3/2012,01:15

nonnina radioattiva? fino a 0,5 rem assorbiti in un anno non è un problema, poi specialmente se è un organismo anziano..

quindi potrebbe assorbire tranquillamente 1.36 mR ogni giorno

devi vedere quando decade la botta, perchè poi essendo il fondo a 0,022 poi tutto ritorna in media.. poi non mi ricordo bene le soglie ,sta roba l ho fatta 15 anni fa al corso di radiometria per il lavoro, ma che liquido hanno usato? dot macchi?


 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 23/3/2012,13:13

Eccomi, qui tutte le risposte ai vs. dubbi !

http://www.aots.sanita.fvg.it/aots/InfoCMS...i/01%20MUGA.pdf
http://www.asl.vt.it/Servizi/MedicinaNucle...mednucleare.pdf

Kekko, è tarato giusto il tuo strumento? i metaboliti radioattivi sono escreti per via urinaria, raccogli le urine della nonna , e fai le analisi ! ti fai lo studio epidemiologico in casa faccine/smile.gif

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 23/3/2012,13:48

Ahahahaha!! Si potrebbe fare veramente!
Lo strumento è ben tarato, infatti le attività di fondo sono perfettamente in linea con quelle registrate nei nostri posti.

Ma non è un po' troppo una radioattività di 5 mR/h misurati sulla pancia della nonna??
E che dire della raccomandazione di stare lontani da bambini e donne in gravidanza per almeno 48 ore?

Mi vado a leggere i link che hai messo...



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 23/3/2012,14:00

La donna in gravidanza (primi 3 mesi) è a rischio esponenziale di effetto teratogeno del proprio feto. E' una giusta precauzione. io le farei le misurazioni sulle urine , potresti fare fare i grafici di correlazione del decadimento ed addirittura valutare la clearance renale. NON PUBBLICARLI MI RACCOMANDO !

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 23/3/2012,14:13

Perchè no? faccine/huh.gif

Ahh, una cosa... Ho letto che i raggi gamma e beta sono in grado di trasmutare i drogaggi degli elementi al silicio, danneggiando quindi le apparecchiature elettroniche. Mia nonna ha il pacemaker, corre qualche rischio?



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 
 InizioPagina
 

Pagine: (20)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   [20]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum