Se sei già registrato           oppure    

Orario: 24/05/2019 15:13:02  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Casa Energetica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (8)   1   2   3   4   5   6   7   [8]    (Ultimo Msg)


Info su case "frame-house", nessuno le conosce?
FinePagina

Marco89
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:28

Stato:



Inviato il: 12/03/2019 20:14:15

CITAZIONE (Claudio, 12/03/2019 19:51:05 ) Discussione.php?44667616&7#MSG106

Uno dei problemi è proprio questo, 30 mila €, più IVA, perché non è acquisto di casa ma cessione di beni, 4% se I° casa, più spedizione più montaggio, ti mandano la casa con il manuale per montarla, come un mobile Ikea
LINK
tu devi procurarti tutto il resto.
Trasporto Italia 1700€ neanche poi molto.
LINK
E quanto è tutto il resto?
LINK


Ciao Claudio grazie per la risposta!!
Sarebbe acquisto prima casa si,quindi al prezzo base ci devo aggiungere il 4%,ok.
Sai qualcosa in merito alla qualità dei legni usati? E queste case poi sono certificate classe a?

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:6523

Stato:



Inviato il: 12/03/2019 22:42:37

Non sono al corrente di certificazioni, ma ora nel sito almeno mettono la scheda tecnica del legname, per quanto riguarda la certificazione della classe energetica dipende dai sistema energetico, caldo/freddo che tu scegli, se non metti recuperatore non potrà mai essere A1, molti millantano A1, A2, A3, A+++ e così via, ma anche una scatola di polistirolo con le pareti di un metro per cambiare aria devi aprire le finestre, questo basta per rientrare in classe B.
Vedo normalmente case anche in muratura, più o meno tradizionale, senza recuperatore e solo caldaia a GAS spacciate per classe A1 per il fatto che hanno il pannello solare termico.
In qualsiasi caso la certificazione non la danno loro ma un termotecnico che tu poi dovrai assoldare per farlo, a spese tue, non compreso nel prezzo, perché non è una casa chiavi in mano, ma solo materiale per assemblarla.
Loro forniranno le caratteristiche termiche delle pareti e del solaio ed eventuali infissi, attenzione se vorrai poi fare l'assicurazione che normalmente si stipula per una casa, che copra eventi di vario tipo, incendio compreso, serve la certificazione "Prova di resistenza al fuoco", in caso contrario non assicurano, ameno a me l'hanno chiesta altrimenti escludevano la copertura incendio.



Modificato da Claudio - 12/03/2019, 22:53:07


---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Marco89
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:28

Stato:



Inviato il: 13/03/2019 07:35:07

Interessante Claudio,quindi dovrei stare molto attento e seguire tutte le varie "fasi" del progetto....in effetti non sembra un'impresa facile...ma sicuramente si risparmia molto...ho letto che la trasmittanza termica di quelle pareti in legno(framehouse) è talmente bassa che si può fare a meno di fare il "cappotto termico",me lo confermi?

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:6523

Stato:



Inviato il: 13/03/2019 09:47:13

E' uguale alle altre in commercio, il cappotto è obbligatorio per proteggere il legno.
La loro parete standard è 21Cm. + cappotto per totali 30Cm. e dichiarano 0.12/0.14W/m2K, poi scendono a 0.10W/m2K ma la parete diventa da 40Cm. con l'aggiunta di uno strato di isolante ma all'interno perdendo metratura calpestabile.
La mia è di 31Cm. coefficiente 0,14 W/m2K LINK
La Wolf ha pareti con coefficiente 0.12W/m2K e parete da 35Cm. aumentando lo spessore della parte portante della parete senza aggiungere all'interno.



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

Marco89
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:28

Stato:



Inviato il: 13/03/2019 14:55:16

CITAZIONE (Claudio, 13/03/2019 09:47:13 ) Discussione.php?44667616&8#MSG110

E' uguale alle altre in commercio, il cappotto è obbligatorio per proteggere il legno.
La loro parete standard è 21Cm. + cappotto per totali 30Cm. e dichiarano 0.12/0.14W/m2K, poi scendono a 0.10W/m2K ma la parete diventa da 40Cm. con l'aggiunta di uno strato di isolante ma all'interno perdendo metratura calpestabile.
La mia è di 31Cm. coefficiente 0,14 W/m2K LINK
La Wolf ha pareti con coefficiente 0.12W/m2K e parete da 35Cm. aumentando lo spessore della parte portante della parete senza aggiungere all'interno.


Ti ho scritto in privato

 

Tiberio Simonetti
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:402

Stato:



Inviato il: 13/03/2019 19:37:36

CITAZIONE (Marco89, 13/03/2019 07:35:07 ) Discussione.php?44667616&8#MSG109

Interessante Claudio,quindi dovrei stare molto attento e seguire tutte le varie "fasi" del progetto....in effetti non sembra un'impresa facile...ma sicuramente si risparmia molto...ho letto che la trasmittanza termica di quelle pareti in legno(framehouse) è talmente bassa che si può fare a meno di fare il "cappotto termico",me lo confermi?


Buonasera Marco89. In una casa in legno i costi maggiori si hanno nella costruzione del tetto. Per avere un buon isolamento (dico buono e non ottimo) è necessario avere un tetto-solaio con uno spessore almeno di 30 cm all'interno dei quali va montato un isolante con uno spessore di circa 100 mm. Le travi e le travette devono sopportare il peso dei coppi (o tegole) e degli altri materiali montati sopra le travature.

Il calcolo va fatto in sicurezza tenendo conto anche del peso della neve (peso calcolato secondo spessore neve in quella zona) e della velocità del vento (per una casa in legno la velocità del vento è molto importante).

Non voglio dilungarmi tanto ma attenzione a quello che il fornitore da riguardo a quanto già detto.

 

Marco89
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:28

Stato:



Inviato il: 14/03/2019 06:41:52

CITAZIONE (Tiberio Simonetti, 13/03/2019 19:37:36 ) Discussione.php?44667616&8#MSG112

CITAZIONE (Marco89, 13/03/2019 07:35:07 ) Discussione.php?44667616&8#MSG109
Interessante Claudio,quindi dovrei stare molto attento e seguire tutte le varie "fasi" del progetto....in effetti non sembra un'impresa facile...ma sicuramente si risparmia molto...ho letto che la trasmittanza termica di quelle pareti in legno(framehouse) è talmente bassa che si può fare a meno di fare il "cappotto termico",me lo confermi?


Buonasera Marco89. In una casa in legno i costi maggiori si hanno nella costruzione del tetto. Per avere un buon isolamento (dico buono e non ottimo) è necessario avere un tetto-solaio con uno spessore almeno di 30 cm all'interno dei quali va montato un isolante con uno spessore di circa 100 mm. Le travi e le travette devono sopportare il peso dei coppi (o tegole) e degli altri materiali montati sopra le travature.

Il calcolo va fatto in sicurezza tenendo conto anche del peso della neve (peso calcolato secondo spessore neve in quella zona) e della velocità del vento (per una casa in legno la velocità del vento è molto importante).

Non voglio dilungarmi tanto ma attenzione a quello che il fornitore da riguardo a quanto già detto.

Grazie della info Tiberio,ne Terrò conro,ora sto cercando un rivenditore nella mia Zona,provincia di vicenza

 

non sbaglio mai

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2089

Stato:



Inviato il: 04/04/2019 18:07:46

mi sembra (correggetemi se sbaglio) una spudorata pubblicità ad una determinata ditta

 
 InizioPagina
 

Pagine: (8)   1   2   3   4   5   6   7   [8]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum