Se sei già registrato           oppure    

Orario: 18/07/2019 08:51:12  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)


come ridurre i giri di un motore da 2 kw
FinePagina

OggettoVolanteIdentificato

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 31/3/2011,15:30

La prima controindicazione è che con un motore da 2KW ,se qualcuno si impiglia con il maglione nella puleggia maggiore,viene sollevato da terra e spiaccicato al soffitto come un ragno. O spiaccicato al pavimento come una formica,dipende. Provvedi a realizzare l'accoppiamento elasto-meccanico adottando un sistema di sicurezza tale da impedire che qualcuno sia 'triturato' in mezzo.
La seconda controindicazione è data dalla tenuta ampere del contatore: se hai la classica erogazione di 3 Kilowatt,ad ogni accensione della coclea potrebbe scattare l'interruttore di sovraccarico (sai,tra frigo,tv,stufette,pc acceso,etc. nelle case 'navighiamo' bevendoci almeno 1kw continuativo).

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1239

Stato:



Inviato il: 31/3/2011,16:01

CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 31/3/2011, 16:30)
La prima controindicazione è che con un motore da 2KW ,se qualcuno si impiglia con il maglione nella puleggia maggiore,viene sollevato da terra e spiaccicato al soffitto come un ragno. O spiaccicato al pavimento come una formica,dipende.

faccine/crutch.gif Quadro bellissimo ma, "ça va sans dire", credo che il WRO sia vaccinato e capace di intendere e volere.

Certo quella motorizzazione è altamente sconsigliabile con classica fornitura domestica senza staccare preventivamente qualche mangia corrente: almeno i frigoriferi/congelatori OFF, che non soffrono per qualche ora spenti se non li si apre a disperdere.
faccine/construction.gif

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 31/3/2011,19:18

no problem,ho 4.5 kw

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,12:44

ferro, ricordo mi parlasti di un tuo amico che aveva fatto un sistema a catena per ridurre i giri , mi puoi dare delle info maggiori ?

 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,13:04

CITAZIONE (wroclaw @ 1/4/2011, 13:44)
ferro, ricordo mi parlasti di un tuo amico che aveva fatto un sistema a catena per ridurre i giri , mi puoi dare delle info maggiori ?

Come ti spiegai però, la coclea non gira continuamente, ma a piccoli archi di giro, è un sistema fatto per alimentare una termostufa a legna modificata a pellet o qualsiasi altro tipo di graniglia. Non credo sia adatto al trasporto o all'elevazione di pellet per esempio per metterlo nei sacchi o portarlo al piano di sopra, perché col fatto che avanza a scatti sotto carico la coclea potrebbe incastrarsi.
Perché, il sistema con due pulegge una grande e una piccola non ti funziona?

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,13:20

ma il motore e' trifase o monofase?

se monofase non potresti utilizzare un variatore tipo questo http://cgi.ebay.it/VARIAC-VARIATORE-DI-VEL...=item2c5b916527

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,13:32

no, purtroppo, questo dimmer riduce la sola tensione, questo vuol dire che per farlo girare da 1400 giri a 150 giri, riduco la coppia del motore in modo miserabile....... faccine/cry.gif

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1239

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,13:32

ma variando la tensione addio coppia...comunque reputo assurda tale motorizzazione per il lavoro che deve fare....io ne ho un paio, quello da 0,75 kW (1 CV) è per una lunghezza di 8 metri ed è già esagerato!

ForumEA/us/img25/1492/075kwm.jpg


 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,13:41

infatti pure per me 2kw sono troppi esagerati, col riduttore che hai sono 200 giri al minuto al massimo ne riduci solo la meta'.....oppure c'e' qualche passaggio che mi sono perso.
hai un motore con il riduttore accoppiato che ti porta il numero di giri in uscita a circa 200g/min?

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1239

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,14:01

molto di meno....tra riduttore e gioco di pulegge esco a 6o rpm...coclea con albero da 80 mm

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,14:12

ragazzi, fare questo con motoriduttori, giuste puleggie è semplice... lo so !!!
Ma IO non ci voglio spendere una lira..... Questo è un blog FAI DA TE, e io VOGLIO fare da me, con quello che trovo in giro e possibilmente a gratissssssss
Potrei comprarlo direttamente fatto a 500 euro
http://www.zoopiro.it/product/184/Coclea-r...%2c-zincata.asp
ma si perderebbe il senso del FAI DA TE, non credete ???

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1239

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,14:27

WRO, hai perfettamente ragione, stai solo attento con quei giri a non costruire un tritatuttoWRO, hai perfettamente ragione, stai solo attento con quei giri a non costruire un tritatutto invece di un trasportatore!Con 60 rpm e motore da 0,75 kW ci tiro da 8 metri gusci di mandorle, che "visivamente" son alquanto differenti e più coriacei del semplice pellet. faccine/sick.gif

ForumEA/us/img231/7523/mandorle.jpg



ForumEA/us/img651/2985/pelletm.jpg




invece di un trasportatore!Con 60 rpm e motore da 0,75 kW ci tiro da 8 metri gusci di mandorle, che "visivamente" son alquanto differenti e più coriacei del semplice pellet. faccine/sick.gif

ForumEA/us/img231/7523/mandorle.jpg



ForumEA/us/img651/2985/pelletm.jpg




 

eneo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2068

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,14:43

quello che intendevo dire visto che hai un motore esagerato puoi permetterti di perdere un po' di coppia tramite il variatore di velocita'....
biomassoso ti ha fornito una bella foto, prendine spunto al massimo il rapporto all'uscita del riduttore con le pulegge e' di 1:4....
poi fai quello che vuoi.....

 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,19:34

Se ho capito bene.
Ti trovi un motore da 2KW, il motoriduttore guasto o rotto, per cui devi ridurre direttamente i giri da 1400 a circa 100 - 150 g/min.
Sempre se ho capito bene, la resistenza del pellet sulla coclea nel tubo è piuttosto irrisoria.
Mi sembra di aver capito che hai le pulegge di una vecchia lavatrice.
A questo punto fai una prova: metti la puleggia piccola (quella che di solito stà sul motore) al motore elettrico, quella grande alla coclea, e con una cinghia prova a far girare il tutto.
Di norma un motore da 2KW ha l'asse più grosso di quello dei motori da lavatrice, ma basta un trapano a colonna e una punta e lo riporti al diametro che vuoi, poi al limite con un bulloncino traverso lo fermi sul mozzo. Lo stesso sulla coclea, in qualche modo ci arrangi la puleggia grossa......
Che vuoi che possa succedere? Magari avvia tutto a vuoto senza pellet e poi all'inizio ce lo mandi pian piano per prova.

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 5/4/2011,18:26

ragazzi, alla fine credo che opterò per l'inverter, visto che la puleggia della lavatrice non la posso usare, e che comprare cinghie, puleggie di quelle grandezze mi costa oltre 150 euro, mi sa che mi devo per forza adattare a "comprarlo" blearrrr
Per pilotare un 2,2 kw dove posso sbattere la testa senza spendere un capitale ?
Ho visto sulla baia, ma il meno costoso sta sui 300 euro faccine/cry.gif

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum