Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/10/2019 23:01:43  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica


alimentazione salpabolentino
FinePagina

lampuga53
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 2/1/2012,19:56

Vorrei sapere una cosa: un salpabolentino (attrezzo usato per la pesca su fondali molto profondi) che ha un consumo dai 9 ai 14 A/h (funziona a 12V), può essere alimentato direttamente da un generatore di corrente/inverter a benzina da 1000w (o eventualmente più potente, ma sempre portatile) tipo Honda o Yamaha o simili, senza ricorrere a batterie optionali? Grazie per l'eventuale aiuto

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1880

Stato:



Inviato il: 4/1/2012,15:53

Un gruppo elettrogeno per quel che ne so esce a 220V alternata, per cui dovresti poi metterci un trasformatore 220/12 che ti eroghi sul secondario la corrente massima che il motore elettrico ti assorbe sotto sforzo... poi un ponte di diodi adeguato, qualche condensatore di livellamento ed il gioco è fatto. Tu parli di 9/14 A/h (Ampère/Ora), ti riferisci al valore scritto sulle batterie che usi? Quello non è l'assorbimento (consumo) del motore elettrico, è un valore che indica la capacità della batteria, ovvero 14A/h vuol dire che quella batteria, nominalmente, riesce a fornire una corrente di 14A per un ora, prima di essere scarica. Ciò non vuol dire però che ti eroghi sempre quella corrente, dipende da quanto assorbe il carico (motore del salpabolentino); ad esempio, se in condizioni di lavoro quel motore assorbe 5A, la tua batteria durerà 14A/h diviso 5A ovvero 2,8 ore... ovviamente se la batteria è in salute e completamente carica.
Dovresti misurare la corrente che il tuo motore chiede in condizioni di lavoro, poi si può dimensionare il tutto...
Ma il gruppo elettrogeno lo hai già in barca per altre cose, o lo porti apposta per il salpabolentino?



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

lampuga53
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 4/1/2012,16:04

Un gruppo elettrogeno a benzina eroga corrente alternata a 220v, ma ha anche un'uscita per la ricarica delle batterie od altri usi, ed a quella mi riferisco per il salpabolentino (uscita ovviamente a 12 v per ricaricare le batterie).
Le batterie che uso sono di 100A ognuna (sono due, una per l'accensione dei motori e l'altra per i servizi tipo frigo, radio, stereo etc.), mentre il valore di 9-14 A/h è il consumo del salpabolentino (da indicazioni della casa costruttrice).
Il gruppo lo acquisterei soprattutto per il salpabolentino, per evitare di rimanere a terra con la batteria dei servizi.
L'alternativa sarebbe acquistare una batteria 100-120 A da utilizzare solo per il salpabolentino (che usato per 8 ore consumerà circa 80A, a 10 A/h di media.
Grazie per la disponibilità, e se puoi aiutami nella scelta

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 4/1/2012,23:59

Da quella uscita a 12 volt, al massimo ci potrai alimentare uno stereo..... Si parla di massimo 1 ah in uscita, e sono mooooolto ottimista.
Unico modo è inserire all'uscita della 220 un trasformatore 220/12 volt , un bel Ponte di diodi parecchio robusto e come dice marKo, un paio di condensatori. Comunque 10 ah,su 12 volt, sono una bella sveglia di trasformatore, che costerebbe non poco...

 

mixtrb

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:835

Stato:



Inviato il: 5/1/2012,00:46

CITAZIONE (wroclaw @ 4/1/2012, 23:59)
Comunque 10 ah,su 12 volt, sono una bella sveglia di trasformatore, che costerebbe non poco...

?????

RS Components;
trasformatore toroidale
230 Vac
12 Vac
13,3 A
1,5 Kg (peso)
38,62 euro + I.V.A. (47 euro)
codice 58-0160-012-D

un trasformatore toroidale non è la scelta più economica, ma in barca garantisce maggior compattezza, minor peso, maggiore efficienza;
non so neppure se RS Components sia conveniente per l'acquisto di trasformatori;
può essere benissimo che si trovi anche a meno;
era il posto più veloce per fare una rapida verifica.

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 5/1/2012,00:50

ne avevo preso uno per un mio caricabatteria 12/24 volt, e lo avevo pagato 75 €, almeno per me non sono pochi.....

 

lampuga53
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 5/1/2012,13:07

Credo che alla fine opterò per una batteria dedicata solo al salpabolentino, così eviterò rumore, fumo, peso in più da trasportare e collegamenti vari.... Ragazzi, grazie per le preziose informazioni.

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum