Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/10/2019 18:18:40  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (11)   1   2   3   4   5   [6]   7   8   9   10   11    (Ultimo Msg)


Modelli turbine a vento
FinePagina

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 22/11/2014 21:46:12

bobina ancora larga ma comunque lavora bene le parti che producono sono contornate da blu ora c'è la massima quantità di rame possibile al lavoro rispetto a prima i magneti si sono adattai alla bobina o viceversa



Immagine Allegata: accettabileugualepasso.png
 
ForumEA/C/accettabileugualepasso.png



Modificato da qqcreafis - 22/11/2014, 22:13:18


---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 22/11/2014 22:08:25

bobina "signorina" (snella) con passo uguale a quello dei magneti molto vicini ed è il caso di ecotango e del mio con 10 magneti

la fem è doppia ma soprattutto è grande la parte di rame al lavoro (rispetto al tutto)


ci sono vari problemi ma tutto mira a ridurre la r interna ovviamente in rapporto con la fem prodotta

Questa teoria deriva dalle leggi note della fisica e non da procedure tradizionali che spesso vengono ripetute senza analisi teorica e/o pratica.



Immagine Allegata: ottimacon passo.png
 
ForumEA/C/ottimacon passo.png



Modificato da qqcreafis - 22/11/2014, 22:14:36


---------------
Al peggio non esiste limite

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 22/11/2014 22:41:22

quello che conta è la parte più lunga e non larga.
Per ecotango intendevo una soluzione del genere, larga quanto basta per coprire il più possibile il magnete e lunga il più possibile e per motivi di spazio in larghezza sovrapporle.

Un disegno di una eventuale forma di compromesso potrebbe andare questo?
é fatto in modo molto frettoloso ma quanto basta per rendere l'idea.



Immagine Allegata: schermata3.png
 
ForumEA/C/schermata3.png



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 22/11/2014 23:15:04

ecotango ha i magneti trapezoidali ed è una fortuna.

Quindi la bobina deve seguire questa forma.

inoltre ha il vantaggio - sfortuna di avere i magneti molto vicini specie in fondo (putroppo).

Inoltre vuole usare "solo" 3 bobine per fase (9 in totale)quindi cè spazio per farle circa del passo dei magneti senza renderle troppo grandi (per via dei magneti vicini)

Comunque non capisco perchè mettere bobine inferiori dal punto di vista teorico, quando anche le prove pratiche avevano dato risultati buoni ?


CITAZIONE

larghezza sovrapporle.
si questo va bene non ho proposto di sovrapporle per via di semplicità costruttiva

comunque se avessi dovuto farlo io avrei utilizzato 12 bobine (piccole) per fase ma forse non c'è posto specie in centro...

ma comunque se fosse in ecotango farei un paio di statori ed userei quello che va meglio



Modificato da qqcreafis - 22/11/2014, 23:25:47


---------------
Al peggio non esiste limite

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 22/11/2014 23:20:42

Era solo per capire se una forma simile a quello che avevo disegnato poteva avere il vantaggio di limare verso il basso la r interna pur mantenendo una quantità di rame attivo come quelle più larghe.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 22/11/2014 23:32:16

purtroppo ecotango ha i magneti in basso molto vicini ed i piatti molto lontani, il magnete in basso conta relativamente poco mentre conta tantissimo sopra...

il problema è che c'è poco posto e si deve scendere a compromessi

quindi tu dici fare tante bobine quanti magneti sovrapposte verso il centro, un bifase?



---------------
Al peggio non esiste limite

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 22/11/2014 23:35:12

Era interessante la soluzione trifase sovrapposta, ma se si deve cercare la semplicità anche il bifase va bene.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 02/12/2014 12:56:48

turbina a petali modificata



Immagine Allegata: Foto-0193.jpg
 
ForumEA/C/Foto-0193.jpg



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 03/12/2014 01:06:40

come va VIDEO

LINK



LINK



Modificato da qqcreafis - 06/12/2014, 15:20:18


---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 05/12/2014 09:21:59

la turbina a petali è decisamente carina, dal numero degli sforacchiamenti si vede che ci avete lavorato sopra ed immagino anche divertendovi!!!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 12/02/2015 22:49:54

dima per magneti 3d print si spera

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/D/revolver.png



---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/02/2015 23:34:08

CITAZIONE (qqcreafis, 12/02/2015 22:49:54 ) Discussione.php?50285172&6#MSG87

3d print

azz,il gioco si fa duro... foto della stampante?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9147

Stato:



Inviato il: 14/02/2015 23:21:38

stampante 3d nuovissima

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/D/Foto-0195.jpg

la stampa è risultata deboluccia in quanto vuota (reticolato interno)e disegno troppo sottile

ma il disegno sarà modificato e la stampa verrà fatta piena.

comunque potrebbe essre fatta con porosità controllata e impregnata di resina

chissà se in futuro si potranno stampare filini di vetro e non di plastica...


una tecnologia interessante speriamo migliorabile



Immagine Allegata: gnomo.png
 
ForumEA/D/gnomo.png



Modificato da qqcreafis - 14/02/2015, 23:27:52


---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 17/02/2015 20:18:13

caspita...sembra 'profescional'...evvai evvai evvaiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 17/02/2015 20:30:41

Qui anticipano alcune delle mie idee che mi stanno frullando in testa da parecchio tempo.....

Stampare lo statore in 2 o 4 moduli assemblabili con le cavità per contenere le bobine.... in caso di modifiche delle bobine lo statore si smonta e riassembla a piacimento.

Idem per la copertura di protezione dei magneti.... avvitabile alle flange



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 
 InizioPagina
 

Pagine: (11)   1   2   3   4   5   [6]   7   8   9   10   11    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum