Se sei già registrato           oppure    

Orario: 14/11/2019 00:15:53  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (22)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   [18]   19   20   21   22    (Ultimo Msg)


Regolatore di carica MPPT o PWM? , Quale sciegliere, pro e contro...
FinePagina

emilio

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:504

Stato:



Inviato il: 14/08/2016 15:49:32

si GEPPETTO la corrente fa sempre paura ma prima provo con un carico per vedere se la tensione si abbassa o rimane tale, solo che dall'uscita degli inverter non dovrebbe esserci tensione rispetto a terra , dato che questa esce dai trasformatori e quindi sono disaccoppiati ,mentre per il riscaldamento con l'elettricità hai perfettamente ragione, non se ne parla ,troppo costoso ,solo che spesso ho sentito dire che per un certo numero di KW termici non corrisponde la stessa cifra di KW elettrici, naturalmente il paragone non può essere fatto in riferimento all'unità di potenza , e mi piacerebbe sapere la differenza o la formula ..ciao a risentirci ,buon proseguimento..



Modificato da emilio - 14/08/2016, 15:57:08
 

emilio

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:504

Stato:



Inviato il: 17/08/2016 19:15:02

Ancora una domanda ,se durante le ore di sole le batterie sono già cariche ,l'energia di casa da chi è servita dai pannelli o dalle batterie .
Impianto solare 1600w 24v regolatore di carica 80a inverter 3000w 24v batterie 24v 500ah.
Sarebbe giusto batterie in stand by.

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3012

Stato:



Inviato il: 17/08/2016 23:17:55

L'energia prodotta, se sufficiente, viene utilizzata per alimentare i carichi. Se l'energia richiesta è maggiore della produzione dei pannelli, la rimanenza viene prelevata dalle batterie



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

emilio

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:504

Stato:



Inviato il: 18/08/2016 08:44:18

ok Luca grazie ,visto che l'impianto è di mio figlio e la possibilità di controllare è poco frequente ,cosi almeno ho una certezza ,sempre gentili e disponibili alle nostre domande .Ciao e buon .termine di ferragosto

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 29/08/2016 19:12:11

Ciao a tutti, qualcuno mi sa dire quanto ci sta di massima carica in un regolatore di carica, tipo 12/24/48v, 60a.
Mi spiego io ho un regolatore di carica, che utilizzo a 24v, con massimo 60a e in entrata ho 1290w di pannelli, e va bene, quello che mi rompe è che sul carico (load)non posso mettere roba per più di 5a, e visto che non riesco a trovarli, vi domando ma esistono con 20-30a? Grazie a tutti



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3012

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 09:38:36

valter996 la cosa migliore è che i carichi li colleghi direttamente alla batteria. Se vuoi usare l'uscita load per non scaricare troppo le batterie, colleghi un relè al load del regolatore, e il relè collega i carichi direttamente in batteria.
Con pochi soldi risolvi il problema senza cambiare regolatore



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 09:57:46

Ciao luca grazie della risposta! la mia domanda fa parte di un gruppo di domande che non riesco a risolvere…frustrazione !
In pratica, pannelli per 1290w, con due batterie da 100ah…riesco ad alimentare solo un congelatore… se voglio evitare problemi di scaricarle troppo, m’hanno già detto di aumentare le batterie, ..e lo farò, ma quello che mi rode è, possibile che durante una giornata super soleggiata non riesco ad alimentare qualcosa in più? E che ciò non mi scarichi le batterie che in teoria utilizzerei all’imbrunire per qualche ora? Metto qualche immagine per i dettagli e configurazione, (speriamo si vedano)…grazie per qualsiasi idea!



Immagine Allegata: configurazione.png
 
ForumEA/M/configurazione.png


Scarica allegato

pannelli.png ( Numero download: 26 )



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 10:07:30

rimetto la seconda foto



Immagine Allegata: pannelli meno di un mega.png
 
ForumEA/M/pannelli meno di un mega.png



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3012

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 10:11:12

Tu hai mai monitorato cosa succede al tuo impianto? Cioè:
- quanta energia viene prodotta dai pannelli durante la giornata
- lo stato di carica della batteria, e se viene caricata fino al 100% con la fase di absorbing finale
- quanta energia le batterie riescono a fornire quando non c'è produzione solare
- quanta energia lato AC (la 220V) viene consumata dal congelatore?

Senza dati più precisi è difficile capire quale sia il problema. Magari durante il giorno hai un esubero di produzione (che non sfrutti) e la sera fai poco perché le batterie non sono in forma..



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 10:30:18

1)quanta energia viene prodotta dai pannelli durante la giornata
a parte il voltaggio,non lo so! Perché non saprei proprio come fare, a parte il fatto che posso vedere che più di otto ore al giorno
Ho in media una produzione tra i 30 e 41V. se hai qualche consiglio?
2) lo stato di carica della batteria, e se viene caricata fino al 100% con la fase di absorbing finale
Batterie nuove, che per poterle utilizzare almeno 6-8 ore al giorno non gli do il tempo di caricarsi al 100%, e stacco l’inverter attorno al 22% spesso quando comincia a dare l’allarme per indicare il basso
Voltaggio, lo so sto sbagliando! Tu pensi dovrei lasciarle caricare al 100%.... però problema c’è lo stesso visto che sto kilowat&.. non riesce a caricarle e a gestirmi due batterie da 100ah a sole sparato, vero?
3) quanta energia le batterie riescono a fornire quando non c'è produzione solare
…? A parte misurare la tensione….. come faccio a saperlo?Qualche consiglio?
4) quanta energia lato AC (la 220V) viene consumata dal congelatore?
Credo da quello che m’ha detto un amico elettricista che sia di 130w.
Grazie per il solo fatto d’aver letto il casino di un neofita!



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3012

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 10:53:46

Probabili problemi:
- Le batterie non caricate mai al 100% non va bene. Rischi di ridurre la loro capacità
- Scarica eccessiva delle batterie!!! Se arrivi veramente al 22% di carica (non credo sia reale questa percentuale, serve un SoC per sapere la % precisa) stai tirando troppo il collo alle batterie, e rischi seriamente di solfatarle.

Quando dici

CITAZIONE

Ho in media una produzione tra i 30 e 41V

vuoi dirmi che questa è la tensione delle batterie? Scusa il tuo impianto è a 24V nominali, giusto? FOrse quella che indichi è la tensione dei pannelli...

Bo sono un po' confuso perché le info non sono molto chiare.
Per vedere la potenza prodotta (che si esprime in kWh) dovresti vedere se il tuo regolatore la conteggia. Magari spulcia nei menù per vedere se c'è qualcosa. Purtroppo il tuo regolatore non lo conosco per niente, e non posso aiutarti su questo.
Per vedere la potenza prodotta lato 220V ti servirebbe una cosa di questo genere (PowerMeter):
http://i70.twenga.com/giardinaggio-bricolage/contatore-elettrico/power-meter-contatore-elettrico-tp_8719619145763645295b.jpg
Lo trovi tra i 25/30 euro e ti dice il consumo attuale e la potenza totale assorbita. Lo dovresti mettere subito dopo l'inverter e prima di tutti gli utilizzatori collegati.



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 10:59:48

Scusa mi sa che ho fatto un po di casino nella spiegazione; son d’accordo con te per la carica al 100% dovrei! Ho scritto male il 22%, in realtà volevo scrivere, che spengo l’inverter quando le batterie arriva +0- a 22V!



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 11:01:54

ottima idea per il power meter, mo lo cerco! Grazie



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 11:06:39

vuoi dirmi che questa è la tensione delle batterie? Scusa il tuo impianto è a 24V nominali, giusto? FOrse quella che indichi è la tensione dei pannelli...
Si è la tensione in entrata dei pannelli, che giornalmente va in eccesso visto che il regolatore carica le batterie con molto memo, mi sembra d'aver controllato a vuoto e caricava verso i 26.5v.



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 

valter996

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:505

Stato:



Inviato il: 30/08/2016 11:10:46

Sto incasinando vero? Giusto una domanda, partendo dall’ipotesi che l’impianto funziona bene, e che mi eroga l’effettiva potenza cioè 1290w, dovrei poter alimentare tre frigi con consumo totale di 600w durante le ore di pieno sole…….giusto?



---------------
Impianto ad isola a 48v,con,6 pannelli peimar da 250w poly, 3 pannelli peimar 260w poly,3 pannelli peimar da 300w mono, 4 batterie 100ah,PIP-4048MS

 
 InizioPagina
 

Pagine: (22)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   [18]   19   20   21   22    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum