Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/11/2019 01:45:19  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Impianti riscaldamento, canne fumarie ed altro


problema su ravelli riviera steel
FinePagina

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,17:14

Da qualche giorno la mia caldaia fa una fiamma strana dopo un po' di minuti di accensione. L'ho pulita per bene anche nelle intercapedini che stanno dietro e nell'estrattore fumi ma continua a difettarmi. ho pulito anche la canna fumaria. Ho notato però una cosa che prima ciclicamente sentivo dei colpi penso dovessero essere del pulitore ma ora non li sento più. Guardando sul manuale tecnico il mio modello non dovrebbe avere sto pulitore però nei parametri c'è e di fatto io sentivo sti colpi. Il problema è che se c'è dove dovrebbe stare?
Mistero
Luca Neviano

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16434

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,17:50

Ciao,
Cosa non ti convince, nella fiamma?
Possono essere i raschiatori che non vanno più?
Quanti anni ha la caldaia?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,18:13

la caldaia ha 2 anni. Non mi convince la "corposità" della fiamma e il colore. il braciere rimane poi quasi pieno e fatica a bruciare. In pratica io prima vedevo il pellet che ai lati volava ora invece lo vedo fermo e inoltre la temperatura fumi non va oltre 180 c mentre prima arrivava anche a 220

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16434

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,18:20

Ho letto che hai pulito tutto.....
Cosa hai pulito in particolare e in che stato era?
Hai smontato componenti?
Hai cambiato pellet?
Hai cambiato parametri?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,18:30

problemi simili li avevo avuti in passato e pulendo la canna fumaria e le due intercapedini dotate di finestre che sono nella parte posteriore tutto si era sistemato. Stavolta facendo la stessa operazione non ho risolto molto. La mia sensazione è come se fosse diminuito il tiraggio.
Il pellet non l'ho cambiato perché dall'anno scorso a oggi ne ho provati tantissimi e questo che utilizzo lo sempre trovato ottimo.
Con i parametri all'occorrenza li sposto è avevo trovato un equilibrio modificando proprio la portata delle pellet e il tiraggio per ogni stadio di potenza.
Ne sto uscendo pazzo. Ho sentito poco fa il tecnico e mi ha detto che va smontata e pulita tutta. Io ho stamattina stavo per smontare lo scambiatore e pulire direttamente il passaggio dei fumi, ma quando ho visto che la guarnizione di accoppiamento si stava rompendo o rimesso tutto come stava perché non l'avevo e sotto questi giorni di festa non saprei nemmeno dove trovarla

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16434

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,18:40

Anch'io ho avuto un problema simile...
Mi si era otturato il terminale a grata che avevo messo
nella convinzione di far bene..
Rimossi la grata, ho pulito la canna fumaria e tutto si è risolto.
Cosa e come hai pulito della cannafumaria?
Hai verificato la corretta posizione di tutte le parti mobili?
(Braciere, schiena, paratie mobili, cassetto cenere e porta)



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,18:51

ormai ho preso una certa dimestichezza. La canna fumaria ora è perfetta, sia il piccolo tratto orizzontale circa un metro che tutta quella verticale. Le parti mobili sono a posto anche perchè ci tengo molto alla pulizia di queste.cosa intendi per paratie mobili? ma tu hai lo stesso modello? se si l'hai mai pulita internamente? Comunque in un breve è la temperatura della fiamma che in pochi giorni è peggiorata perchè nella fase di massima potenza raggiunge circa 180 mentre prima arrivava oltre

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16434

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,19:25

...non conosco la tua stufa purtroppo....
Parlo in maniera generica e non specifica. faccine/unsure.gif
Io non ho schiene o deflettori da riposizionare bene, quando
si fa la manutenzione alla stufa.
La maggioranza delle stufe, invece si.
Per quello che ti chiedo, non tanto se le hai pulite bene,
ma se le hai rimontate bene.
A volte basta mettere male il cassetto cenere per avere gli stessi
problemi....esempio un pezzetto di pellet incastrato che impedisce la
perfetta chiusura del cassetto cenere.
Oppure stufe che hanno una paratia mobile dietro il cassetto, che
va pulita più spesso di quanto si fà.
Anch'io non avrei mai detto che il problema fosse il terminale...
e quando vidi che dal tee d'ispezione non vedevo la luce del sole,
mi sono dovuto ricredere.
Detto ciò....
Potrebbe essere anche una cattiva lettura della velocità del giro fumi?
Che ne pensi?
Hai la presa d'aria comburente?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,19:37

ho due bocchettoni d'aria da 160 mm nelle immediate vicinanze della caldaia. Di tutto il resto, paratie cassetti cenere ecc non c'è modo di sbagliare. Domani provo a cambiare pellet perchè mi sta venendo un dubbio in caso una partita difettosa. Non riesco a spiegarmi altro a sto punto

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16434

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,20:24

Fai i controlli...
Noi siam qui...
Tienici informati



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 22/12/2012,20:36

ok grazie

 

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 24/12/2012,17:11

problema risolto. Devo ammettere che il pellet l'avevo escluso a priori perchè utilizzo lo stesso ormai da 2 anni e non ho mai avuto problemi. Probabilmente un partita difettosa. Ora va perfetta

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16434

Stato:



Inviato il: 24/12/2012,17:37

Molto bene,
Ma che pellet usavi, per curiosità.....?
Ti è bastato cambiarlo, e basta?
Ciao



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lucky78
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:25

Stato:



Inviato il: 24/12/2012,17:41

ecopellet c3a confezione con scritte arancioni prodotto in sila. Mi sono fatto sostituire i sacchi che avevo preso e in questo stock e tutto ok

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum