Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/08/2019 05:13:47  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (5)   1   2   [3]   4   5    (Ultimo Msg)


Inverter grid-tie
FinePagina

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 5/4/2013,06:40

Ciao ronwal

Potresti per cortesia mettere uno schema dei partitori ? cosi da capirci qualche cosa anche io ??
"Stiamo" tentando di costruire uno step up booster regolabile in corrente, e magari di potenza attorno i 2Kw. O in alternativa diversi di piccoli da mettere in cascata.
Tutte le idee e soluzioni sono benaccette.


@ElettroshockNow

Buone ferie (spero sia per ferie) e che il riposo ti sia proficuo, faccine/drunk.gif tante volte pensare ad altro rilassa e fa trovare le soluzioni!!



Buona giornata a tutti

XF

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 5/4/2013,07:03

Ok appena riesco li metto....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 5/4/2013,16:08

Ho un'alta perplessità

Se io attacco l'inverter greed tie ad una batteria tramite un DC DC Boster da 5A, cosa succede ? L'inverter mi bricia il Booster o il Booster riesce a limitare l'Inverter ?

Come funziona la cosa ?


XF

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 5/4/2013,16:24

Di regola limita la corrente all'inverter



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 5/4/2013,17:44

Allora io tempo fa' avevo risolto mettendo in parallelo al trimmer di regolazione dello step up altri 3 trimmer che regolati adeguatamente venivano inseriti tramite rele' per dare piu' o meno potenza in base a quale dei tre agganciavo.....
il mio step era questo:
http://i00.i.aliimg.com/wsphoto/v0/522641574/100-PCS-LOT-150W-DC-DC-Boost-Converter-10-32V-to-12-35V-6A-Step-Up.jpg
ecco un piccolo schema.....oooo..non prendetemi in giro,non sono capace faccine/tongue.gif
ForumEA/us/img705/8734/dcdcn.png



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 6/4/2013,06:13

Interessante soluzione !

Premesso che non me ne intendo di elettronica . . . ma in questo modo, non si regola solo la tensione ??

Si so che di conseguenza si regola anche la corrente, ma da 14 a 28 quanto la si può variare ?

scusate la mia ignoranza.

Xf

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 6/4/2013,06:17

Devi fare qualche prova immissione in rete.... Metti dei trimmer e ti regoli 3 step di potenze immesse....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 8/4/2013,06:17

Buongiorno

Ho ordinato anche io due di questi http://www.ebay.it/itm/281085661516?ssPage...8#ht_886wt_1039 da 6A.
Così posso fare delle prove. . . . . quando arriveranno !!!!

XF

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 8/4/2013,06:34

Si.... Ne avevo uno cosi ma da 10A...



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 8/4/2013,06:49

Voglio fare una prova (se non ci riesce prima ElettroshockNow)

Vorrei usarne due in parallelo, con i potenziometri come hai fatto tu, per poter avere potenze da 100W e poi a salire.

Xf

 

maiollo

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:109

Stato:



Inviato il: 9/4/2013,16:26

Mi intrometto in questa interessantissima discussione. Io pensavo ad una cosa del genere, usando i booster (o vari in parallelo per arrivare ad una corrente prefissata) collegato ad un inverter grid tie, ma il controllo della energia che può erogare il booster per l'inverter, sia affidato ad un sensore posto all'uscita del contatore enel. Mi prefiggo che dal contattore enel debba uscire non + e non meno di 100w. All'aumentare del consumo dalla rete, questo sensore amperometrico o qualcos'altro, variando un valore resistivo collegato al booster rileva l'aumento di consumo di energia, facendo variare questa resistenza che è collegata al booster aumenta l'erogazione di corrente. Più o meno la butto così. Poi non so se ho detto qualche fesseria...Getto uno schizzo di massima. Ciao.
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/7/1/6/8/0/8/9/1365521447.jpg

Immagine Allegata: inverter

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/7/1/6/8/0/8/9/1365521474.jpg


 

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 9/4/2013,16:36

Ciao maiollo

Quella è piu o meno la mia idea


Il problema non si pone con un solo booster, ma quando ne inserirai il secondo avrai un bel salto, e comunque il problema della regolazione resta, dato che i booster si regolano in tensione e non in corrente, e quindi rischi di ritrovarti con uno che alimenta l'inverter a 28 V mentre l'altro entra con 13 / 14 V. cosa succede ??

Non lo so aspettiamo gli esperti


XF




Modificato da xfree - 9/4/2013, 22:08
 

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 10/4/2013,12:12

Le mie ultime novità

Ho contattato un produttore di inverter greed, cinese ed alla mia richiesta " avete un inverter greed con regolazione della corrente in uscita in uscita, mi ha risposto ( gentilmente ) che al momento nella loro produzione non ne hanno ma "forse " più avanti .! . . . praticamente NADA.


Ho contattato pure un produttore di step up booster e la risposta è stata all'incirca la stessa, eccetto il fatto che a loro non interessa produrne di diversi.


Mi sa che dovremo per forza di cose arrangiarci in qualche modo, poi magari loro copieranno nostra la soluzione.


XF

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 10/4/2013,12:24

CITAZIONE (xfree @ 9/4/2013, 17:36)
Ciao maiollo

Quella è piu o meno la mia idea


Il problema non si pone con un solo booster, ma quando ne inserirai il secondo avrai un bel salto, e comunque il problema della regolazione resta, dato che i booster si regolano in tensione e non in corrente, e quindi rischi di ritrovarti con uno che alimenta l'inverter a 28 V mentre l'altro entra con 13 / 14 V. cosa succede ??

Non lo so aspettiamo gli esperti


XF

Se metti i diodi non succede sicuramente nulla.... Semplicemente avrai solo un booster che alimenterà l'inverter...



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 10/4/2013,12:54

Ciao a tutti ......

Novità?

Oggi volevo dedicare del tempo a testare due o tre step-up in parallelo ......poi ho pensato che tra due settimane avrò un'altro inverter grid per sperimentare ......quindi perchè rischiare l'impianto ??? (solo per info in 4 giorni 12Kwh prodotti faccine/biggrin.gif di cui 10 Immessi faccine/biggrin.gif )

Quindi aspetterò.....

Cmq resto dell'idea che la soluzione degli step-up è validissima (con diodi e forse anche senza) ,ma non è la definitiva .......

Per me le definitive possono essere solo due :
-Realizzare da zero un PWM (utile anche come primi test per fare un bel caricabatterie)
-Modifica firmware dell'inverter nel quale un pin dell'Atmega8 verrà convertito in ingresso analogico al quale viene impostata la potenza massima (es: 1V= massima 100W ; 2V= massima 200W ecc ecc)

@maiollo
lo schema da te proposto è in pratica il nostro obbiettivo ( riuscire a modulare l'immissione sarebbe una gran evoluzione degli impianti solari).
L'unica pecca è il sensore che essendo unico non sarà in grado di capire se stai immettendo nella rete nazionale o se stai prelevando dalla rete.
La soluzione da me adottata è questa :




Buone sperimentazioni a tutti
ElettroshockNow

 
 InizioPagina
 

Pagine: (5)   1   2   [3]   4   5    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum