Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/10/2019 09:43:51  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (30)  < ...  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23  ...>    (Ultimo Msg)


Come gestire un Inverter Grid Tie
FinePagina

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 4/7/2013,20:15

quoto,
personalmente l'ultimo inverter grid l'ho preso dall'Inghilterra (il primo dalla cina), dove i prezzi sono poco più alti rispetto Cine e HongKong, ma i tempi sono di 8-10gg e non hai il rischio che ti chiedano lo sdoganamento
con ultreriori spese e ritardi.
Per l'affidabilità, come detto da Elettro, segui i feedbak e chi ha un alto numero di transazioni, e poi "assicurati" usando Paypal



---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 

solarino
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:6

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,05:57

@Elettro Grazie per il codice base.

Ho provato a compilarlo ed e' andata a buon fine.

Il codice occupa una piccola parte del atmega e non sara' difficile aggiungere "nuovi pezzi".
Leggendo il thread ho notato che sono liberi le due coppie di pin 27/28 e 30 /31 rispettivamente la I2C e UART.
Entrambi i protocolli sono facilmente gestibili e non penso sia particolarmente difficle aggiungere un secondo micro che comunichi con il micro sull'inverter e possa fare da interfaccia verso un lcd/glcd + pulsantiera e sensoristica.
Che ne pensi ? .... e chiaro che si devono saldare un paio di "filetti" direttamente sui pin del micro

Il micro slave ( o forse meglio master) potrebbe interessarsi di gestire il'acs712, uno o piu' rele oltre che al possibile lcd e pulsantiera, sgravando il micro presente sull'inverter di questi compiti..
Inoltre questo secondo micro potrebbe fare da interfaccia verso i nostri calcolatori per statistiche e/o comunicazioni.

ciao
solarino

 

marpad65
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:230

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,07:45

..complimenti!! ... mi inchino con tanto di cappello
marpad

 

prius2008

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:300

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,08:44

faccine/clap.gif Complimenti a tutti per il grande lavoro che state svolgendo! faccine/clap.gif

In questi giorni ho rivoluzionato il mio impianto, portandolo da 12v a 24v, due regolatori
di carica mppt in parallelo che lavorano alla grande!
Ho due inverter grid-tie uno da 450w picco e uno da 600w funzionanti da 10.8v a 28v. Ho collegato quello da 450w (300w) al banco batterie a 24v e lo faccio intervenire quando si accendono carichi importanti (phon, microonde, lavatrice, ferro da stiro). Dopo qualche decina di sec. si stabilizza sui 290-310w a dire il vero in questi giorni ha lavorato solo con microonde e phon, quindi qualche minuto. Mi chiedo cosa succede se lavora 20 minuti per esempio? Se coce? faccine/rolleyes.gif
Grazie! faccine/biggrin.gif



---------------
6 kwp di pannelli disposti a sud con inclinazione di 41 gradi
n°2 regolatori da 50A mppt collegati in parallelo, + 3 regolatori mppt da 20A. Inverter UPS 24v 3KW. Pacco batterie da trazione 24v 1150Ah

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,08:57

CITAZIONE (prius2008 @ 5/7/2013, 09:44)
Se coce? faccine/rolleyes.gif
Grazie! faccine/biggrin.gif

faccine/laugh.gif
Se già resiste per 10 minuti (i più critici, perchè scopri se l'inverter si autolimita correttamente),credo che non abbia problemi a resisterne altri 10 20 30 ..... Tieni sempre in considerazione che possiede una ventola di raffreddamento che lo mantiene nei limiti e cmq mi preoccuperei solo se a ventola accesa l'inverter raggiungesse i 50° faccine/smile.gif




Modificato da ElettroshockNow - 5/7/2013, 10:21
 

prius2008

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:300

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,09:17

Ok! Grazie. Domani e la giornata dedicata alla stiratura, vedrò come si comporta e vi farò sapere! Speriamo bene! faccine/cry.gif

Ciao ciao! faccine/biggrin.gif



---------------
6 kwp di pannelli disposti a sud con inclinazione di 41 gradi
n°2 regolatori da 50A mppt collegati in parallelo, + 3 regolatori mppt da 20A. Inverter UPS 24v 3KW. Pacco batterie da trazione 24v 1150Ah

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,09:20

CITAZIONE (solarino @ 5/7/2013, 06:57)
@Elettro Grazie per il codice base.

Ho provato a compilarlo ed e' andata a buon fine.

Il codice occupa una piccola parte del atmega e non sara' difficile aggiungere "nuovi pezzi".

Prego è un piacere condividere faccine/smile.gif ......perchè sò che mi stupirete faccine/wink.gif

CITAZIONE (solarino @ 5/7/2013, 06:57)
Leggendo il thread ho notato che sono liberi le due coppie di pin 27/28 e 30 /31 rispettivamente la I2C e UART.

Sicuramente sapevamo che ci servivano e le hanno lasciate libere faccine/laugh.gif .

Il problema delle implementazioni è il poco tempo a disposizione ..... il micro è già impegnato a creare l'onda e non è un multitasking .....

Calcola che il tedesco per misurare gli ingressi attiva il convertitore e fà continuare il codice e poi al passaggio successivo legge il risultato faccine/ohmy.gif .

Quindi la penso come te,meglio interfacciarlo con un secondo chip che implementa le super funzioni ....... e i due dialogano a ciclo quando il chip inverter ha tempo faccine/biggrin.gif

Ciao e buone implementazioni
ElettroshockNow

Ps: Stò facendo delle prove per renderlo un onda pura sincronizzato con la rete ............. puramente didattico ...

 

solarino
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:6

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,10:02

Vogliamo scegliere il micro ...... Ti lascio la scelta ma propongo un atmega, magari un atmega8 faccine/tongue.gif ma anche un atmega328p (tanto il prezzo e' lo stesso ..... ). Se hai bisoglo di atmega non saldati fai un fischio ...

per adesso sto cercando di comperare un inverter e quindi ti chiedero' di fare le prove, se per te non e' un problema.....
I pezzetti di codice li scriverò e li provero' sui tool atmel (stk500 e 600).

per adesso e' pronto il driver seriale , il driver display lcd o glcd per atmega328p ed in parte per atmega8..

CITAZIONE
Calcola che il tedesco per misurare gli ingressi attiva il convertitore e fà continuare il codice e poi al passaggio successivo legge il risultato .

Sto studiando il codice (in emulazione) per calcolare il numero di cicli che occorrono al fw per svolgere le operazioni di tie.
Una paio di domande :
il quarzo e' a 16 Mhz ?
CITAZIONE
Ps: Stò facendo delle prove per renderlo un onda pura sincronizzato con la rete ............. puramente didattico ...

Ho capito sul forum tedesco che genera un'onda pura .... Ho sbagliato ? Il tedesco non e' proprio la mia lingua faccine/wink.gif

Per gliu altri utenti dei inverter grid- tie .... sul forum tedesco c'e' anche la versione del sw per pic .

saluti

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,10:30

CITAZIONE (solarino @ 5/7/2013, 11:02)
Vogliamo scegliere il micro ...... Ti lascio la scelta ma propongo un atmega, magari un atmega8 faccine/tongue.gif ma anche un atmega328p (tanto il prezzo e' lo stesso ..... ). Se hai bisoglo di atmega non saldati fai un fischio ...

Li ho entrambi in magazzino ,ma se posso scegliere andrei di 8 ....... in quanto si comprano ad 1 euro faccine/smile.gif .... compreso quarzo ...

A proposito il quarzo è da 16Mhz

CITAZIONE (solarino @ 5/7/2013, 11:02)
per adesso sto cercando di comperare un inverter e quindi ti chiedero' di fare le prove, se per te non e' un problema.....
I pezzetti di codice li scriverò e li provero' sui tool atmel (stk500 e 600)

Il Tempo .... è quello che mi manca faccine/sad.gif .......... 24 Ore son poche faccine/smile.gif

CITAZIONE (solarino @ 5/7/2013, 11:02)
Sto studiando il codice (in emulazione) per calcolare il numero di cicli che occorrono al fw per svolgere le operazioni di tie.

Nessuno ti vieta di migliorarlo ........ma sempre 20mS è il periodo...

Ciao e stupiscimi faccine/wink.gif
ElettroshockNow

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 5/7/2013,12:32

Stupiteci! faccine/clap.gif



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 7/7/2013,11:52

@Elettro
devo implementare il potenziometro della tua guida, ma cercando sulla baia ne trovo di molti tipi:
logaritmico, lineare... ma soprattutto da quanti Ohm serve? cosa consigli? grazie!



---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 7/7/2013,18:01

Un lineare da 10k va' benissimo.
Ciao e buona modifica faccine/smile.gif
ElettroshockNow

 

danye

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:258

Stato:



Inviato il: 8/7/2013,18:10

Se acquisto questo va bene per metterci su il firmware? Altrimenti quale?
http://item.mobileweb.ebay.co.uk/viewitem?...nid=66258619096
Grazie faccine/huh.gif



---------------
1x185Wp poli direzione sud
1xRegolatore MPPT EpSolar Tracer 3015
7x batterie auto da recupero in parallelo 12volt 400 Ah molto teorici
Sistema 12 volt che alimenta le luci a led di tutto l'appartamento
Sito realtime in versione beta... solare.altervista.org

 

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 8/7/2013,20:07

Non sono riuscito ad aspettare un possibile arrivo da ebay, così ho comprato l'unico potenziometro che ho trovato in città.... (Trento). E' un lineare da 22K.
Modifica eseguita (nonostante non si un esperto saldatore ce l'ho fatta) e l'inverter risponde perfettamente: da 0 fino al limite impostato di 250W (Ho messo 12A in corrente massima e 250W in potenza massima)
Mettendo la potenza massima e misurandola con il mio Envir (ho dedicato un canale solo alla monitorizzazione di quanto immetto in casa) ottengo circa 215W, che dovrebbe significare un'efficienza dell'86% se non erro.

metto due fotine della modifica, per sfizio faccine/biggrin.gif

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/7/0/7/6/5/0/1373310243.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/7/0/7/6/5/0/1373310245.jpg

...si noti il vangelo ...ehm, la guida, di Elettro stampata sempre sott'occhio!

La mod del potenziometro è veramente comoda!
Chris




Modificato da ElettroshockNow - 9/7/2013, 17:20


---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 9/7/2013,16:23

CITAZIONE (chrispat @ 8/7/2013, 21:07)
E' un lineare da 22K.

faccine/smile.gif Perfetto.
Mi piace anche l'installazione laterale ... molto comoda

 
 InizioPagina
 

Pagine: (30)  < ...  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum