Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/07/2019 00:42:49  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Software Solare, Termico, Eolico, Meccanico... e Dati

VISUALIZZA L'ALBUM


Current Cost EnviR, software?
FinePagina

Vinss
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:507

Stato:



Inviato il: 24/6/2013,10:53

Salve a tutti,
da un paio di settimane ho il prodotto in oggetto, gia' dimostratosi molto utile per la ricerca di consumi "anomali", e' un buon prodotto, mi pare funzioni bene, ma non sono riuscito a trasferire i dati sul pc, cosa che lo rende incompleto.
Col solo strumento infatti si hanno dei dati istantanei, e anche un calcolo del consumo in euro basato sul consumo istantaneo, ma non somma i consumi quotidiani per il calcolo del risultato a fine mese.
Sul sito sia del produttore che del rivenditore ci sono diversi software proposti, ma tra quelli che hanno il sito KO e quelli che non mi riesce far funzionare, non sono riuscito ancora a combinarci nulla!
Ho solo la conferma che il trasferimento tramite usb funzioni, tramite il software di test del produttore.

Mi chiedevo se qualcuno qui avesse lo stesso prodotto e avesse trovato un'applicazione pratica per il datalogger.
Se non ho capito male non fa altro che trasferire i dati in formato xml, poi sta tutto al software creare un grafico ben fatto.

 

eliafino

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1161

Stato:



Inviato il: 24/6/2013,11:06

Ciao Vinss,
sei su Windows o Linux? Conoscenze di Apache PHP MySQL?

Hai già provato questo?



---------------
Impianto Fotovoltaico A Isola "eliafino" in Tempo Reale.
http://pv.eliafino.it

 

Vinss
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:507

Stato:



Inviato il: 24/6/2013,12:22

Ciao Elia,
Sul PC che uso per queste cose ho Win XP, ora aggiornanto .Net 4.0 sono riuscito a far andare Techtoniq Energy Station 2, ma sinceramente oltre al fatto che e' in prova e in inglese, non e' che mi piaccia molto.
Apache e compagnia bella li conosco lavorando nell'informatica, ma non sono pratico di database.

Meniscus l'ho installato, ma solo dopo ho capito che si tratta di un server che riceve i miei dati e me li fa visualizzare su una pagina web. Non so.. Non mi ha convinto. Tu lo usi? Ti soddisfa?

 

eliafino

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:1161

Stato:



Inviato il: 24/6/2013,13:33

No, io non ce l'ho, anche se qualche mese fa ero interessato proprio a questo modello.
Da quello che ho letto bisogna aprire una comunicazione seriale e restare in ascolto per ricevere i dati... poi bisogna vedere come vuoi recuperare, memorizzare recuperare i dati



---------------
Impianto Fotovoltaico A Isola "eliafino" in Tempo Reale.
http://pv.eliafino.it

 

Vinss
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:507

Stato:



Inviato il: 24/6/2013,14:16

Intendevo solo il software, non penso sia specifico per l'EnviR.
Si, il pc deve restare connesso e si aggiorna continuamente creando un suo log. Oppure si possono scaricare i dati quando si avvia il programma, perche' il contatore memorizza a sua volta un suo log.

Sono riuscito a fare questo workspace dove c'e' il display con l'instantaneo, il grafico giornaliero, e su 30giorni.

ForumEA/us/img707/1473/1w5r.jpg

Fa anche il calcolo economico, solo che non ho capito bene come configurare i costi.









 

Vinss
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:507

Stato:



Inviato il: 29/7/2013,11:25

Dunque...
Al momento l'unico software che ho trovato completo (e funzionante) sembra proprio essere Techtoniq Energy monitor, mi e' scaduto il periodo di prova e mi accingerei ad acquistare la lincenza, se qualcuno mi vuole consigliare un software alternativo da provare prima di acquistarlo sono tutto orecchi faccine/biggrin.gif

 

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 21/8/2013,07:27

CITAZIONE (Vinss @ 29/7/2013, 12:25)
Dunque...
Al momento l'unico software che ho trovato completo (e funzionante) sembra proprio essere Techtoniq Energy monitor, mi e' scaduto il periodo di prova e mi accingerei ad acquistare la lincenza, se qualcuno mi vuole consigliare un software alternativo da provare prima di acquistarlo sono tutto orecchi faccine/biggrin.gif

Prendo l'occasione per chiedere informazioni al riguardo, dal momento che ho intenzione di acquistare l'apparecchio in oggetto.
Se ho capito bene è mancante di molte funzioni, però per quanto mi riguarda, date le poche funzioni che mi occorrono, non lo trovo male, ci sono pure degli add-ons per la comunicazione wireless o porta RS485.
Ovvio che mi riferisco all'ultimo modello EnviR, che di suo già tiene conto dei dati giornalieri settimanali mensili, nonché appunto il collegamento wireless.
Ti consiglierei di contattare chrispat, ora in ferie, ha messo su un monitoraggio completo, mi ha dato le dritte giuste consigliandomi anche di guardare sul sito inglese, in web ho anche trovato questo pdf, spero d'essere stato utile a te e a me che non ho ancora capito un tubo.. faccine/biggrin.gif

http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=tech...AT2Bf0GfRQEKEUQ

www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=tech...hvoRsa_we6wwzug




Modificato da vince1948 - 21/8/2013, 08:51
 

Vinss
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:507

Stato:



Inviato il: 18/9/2013,08:50

Si, ti spiego, visto che non mi era assolutamente chiaro quando l'ho acquistato.
Il software del prodotto, sempre scaricabile dal sito, serve solo a TESTARE il collegamento! WOW! WOWISSIMO! (annassero affangu..)
Tutti gli altri software sono piu' o meno delle cagatine, alcuni ad esempio inviano i dati su un sito che poi devi consultare via internet, mentre l'unico che ho ritenuto veramente valido e' Techtoniq.
Collegando l'EnviR al PC puoi avere i dati in tempo reale e piu' dettagliati (ad esempio la temperatura con oscillazioni anche di 0,1 (o 0,5 non ricordo)), mentre se accendi il pc ogni tanto puoi scaricare i dati dall'envir al pc. Per avere una visione completa pero' il pc deve stare sempre acceso.

Io pensavo di usarlo sia per l'Enel (com'e' attualmente) sia con un'altra pinza amperometrica sull'uscita dell'inverter, solo che non sara' una lettura corretta visto che switcha automaticamente in caso di scarica batterie. Credo che per ottenere dei dati corretti bisognerebbe misurare il consumo delle batterie, quindi gli ampere sui 24v delle batterie, ma non mi pare fattibile.

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum