Se sei già registrato           oppure    

Orario: 07/12/2019 08:44:32  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)


Apparecchio per il controllo a distanza...
FinePagina

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 19/8/2013,08:02

Un saluto a tutti.
Data la new entry, mi perdonerete se posto magari in una discussione non adeguata, imparerò.

Da poco mi hanno installato 4 kW di FV, tutto ok salvo il fatto di dover consultare il display dell'inverter, Bluenergy, ogni volta che devo decidere cosa fare riguardo il consumo della produzione e relativo uso delle apparecchiature interne la casa, cosi da sfruttarla in modo corretto. Forse con il tempo "ci farò la mano" per ora chiedo cortesemente d'essere informato sugli apparecchi che leggono tali dati a distanza, intendo dal piano sotto al piano sopra di una villetta.
In verità il tecnico che ha "messo in moto" l'inverter ne ha fatto cenno, ma non ho dato il peso giusto alle sue parole scambiandole per pubblicità di un optional da 90€ inutile, mi sbagliavo, ovvio lo contatterò ma prima devo imparare qualcosa al riguardo, per sapere con un minimo di cognizione cosa acquistare.
Ora sono per chiedere il vostro parere e se possibile avere delle dritte in merito su cosa acquistare, ovvio che questo apparecchio deve essere visionabile al volo senza orpelli o pratiche ingegneristiche d'uso, cioè lo deve leggere anche Sbirulino, poche righe un discreto display, poco prezzo tutti i dati più necessari, insomma la moglie ubriaca e la botte piena. faccine/drunk.gif

Ringrazio anticipatamente.

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3013

Stato:



Inviato il: 19/8/2013,11:55

Ciao,
credo che la soluzione migliore sia proprio quella che ti è stata proposta.
Il prezzo è giusto, e se ti offre tutte le info che a te servono, è l'apparecchio che a te serve!



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 19/8/2013,12:41

Ti ringrazio,
puoi darmi qualche indicazione in più, cioè come funzionano in linea di massima questi apparecchi, magari qualche link, perché in web ne ho trovati di tutti i colori ma non so valutarli, insomma hai capito che non vorrei acquistare a scatola chiusa.
Spero di non trasgredire il regolamento.

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3013

Stato:



Inviato il: 19/8/2013,13:05

In linea di massima per monitorare la produzione di impianti fotovoltaici servono dei sensori.
Nel tuo caso devi tener sotto controllo solamente la produzione dell'inverter, e non dei pannelli solari.
I misuratori hanno un sensore che si collega ad uno dei cavi che escono dall'inverter, e misura la potenza che passa nel cavo. Questa base ha un emettitore wireless, che permette ad un altro apparecchietto senza fili di leggere gli stessi dati.
Gli inverter hanno però anche la possibilità di essere interfacciati a pc e altri strumenti, e fornire direttamente i dati della produzione.
L'apparecchio che ti hanno consigliato sembrerebbe di questo tipo, che legge direttamente i dati dall'inverter, per quando riguarda la produzione istantanea.
Poi le funzioni che possono essere messe a disposizione da questi apparecchi sono molteplici: conteggio della potenza prodotta durante l'arco della giornata, picchi massimi di produzione, ecc.
Ma nel tuo caso credo ti servono solamente delle funzioni di base; ti serve conoscere la produzione istantanea dell'impianto.



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 19/8/2013,22:14

consiglio questo:
www.costocorrente.it/index.html

lo uso personalmente, è facile da installare, espandibile (fino a 10 sensori),
oltre al display di semplice lettura puoi interfacciarlo col PC per analizzare i dati oppure (come faccio io) avere un pagina web per il consulto remoto
ciao



---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 20/8/2013,06:38

Vi ringrazio.
Dopo una occhiata cosi al volo, si può definire EnviR, un apparecchio che fa vedere il consumo di casa attuale, la produzione FV e quanto ho a disposizione per sfruttarla al meglio senza, o almeno limitare, il prelievo dalla rete?
Cosa vuol dire espandibile a 10 sensori, si ok capisco espandibile e anche 10, però a quali parametri si riferiscono ad esempio, questo per chiederti cosa eventualmente acquistare oltre EnviR, rimanendo nei parametri di normale uso, quelli citati.
Ho dato una occhiata al manuale, scusate le continue modifiche del messaggio.
Vedo che c'è ovviamente un trasmettitore, che si avvale di una pinza amperometrica, poi in web un altro che si avvale di un trasmettitore ottico, quali dei due è meglio?
Il modello con il prelievo ottico lo prevede, quello con pinza trasmette in wireless?




Modificato da vince1948 - 20/8/2013, 08:28
 

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 20/8/2013,11:14

ciao,
tutti i sensori sono wireless. Pinza o ottico dipende dal tuo contattore. Con due pinze misuri
con una il consumo totale di casa è con l'altra la produzione del tuo impianto. Il sistema gestisce 10 sensori in totale che visualizzi come 10 canali. Puoi usare i jam, ovvero le prese shuko per tenere sott'occhio vari carichi (io li uso per vedere quanto ciuccia il frigo, la lavatrice, il piano induzione, la pompa di calore, tv, ecc....) e poi ho i dati giornalieri-settimanali-mansili di ogni canale da consultare. Io ho preso anche il bridge per vedere in remoto cosa succede.
Ad esempio ora sono in spiaggia in Croazia e so che a casa non è saltata la corrrente e tutto funziona (non devo mandare il vicino a controllare faccine/happy.gif )
Questa è la mia pagina pubblica col solo consumo totale (si nota il frigo quando parte)
http://my.currentcost.com/device/443271193
...ma quando mi loggo ho 10 canali con gli altri grafici....

studiabene il sito (anche quello uk) che trovi le risposte, altrimenti sono qui faccine/cool.gif

ps: l'assistenza sia uk che italiana è ottima e li ringrazio per il supporto che mi hanno dato



---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 20/8/2013,12:32

Si studierò l'ambaradan, perché molte cose al volo non è che le abbia capite, indi è probabile che ti/vi "romperò" ancora, grazie per la disponibilità, buone ferie, io sono inchiodato alla poltrona per un infortunio alla zampa destra posteriore. faccine/cry.gif

 

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 20/8/2013,14:33

buona convalescenza.... almeno impighi il tempo a cazzeggiare per cose utili dai! faccine/crutch.gif faccine/biggrin.gif



---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 21/8/2013,09:41

Si, infatti mi sono dato da fare, qualcosina di certo è entrato in zucca, avendo solo un neurone mica è facile.
Ho telefonato al tecnico che mi aveva proposto il monitor a distanza, è andata a finire che anche lui si riferiva al citato EnviR, proprio in funzione delle mie attuali esigenze.
Mi ha confermato la possibilità di controllo wireless, e consigliato il modello con pinza amperometrica, pertanto mi lancio, poi riferirò.
Anche se in tutta sincerità non sono proprio convinto che questo apparecchio soddisfi le mie esigenze, alla fin fine controlla i consumi di casa, avrei voluto che controllasse anche la produzione dell'impianto, non tanto in termini cavillosi, ma sapere in diretta quello che produce mi fa fare la scelta giusta.
Cosi come l'ho capita io, si capirà dalla diminuzione del consumo di casa se attivo qualche elettrodomestico, ma mi toccherà comunque andare a vedere la produzione sul display inverter per vedere quanto margine di produzione ho ancora a disposizione.
Se si potesse usare anche per il monitoraggio inverter, sarebbe una manna, cosa che ancora non ho capito.


PS: si può anche andare al mare restando a riva, la dove c'è il bar e la Corona però. faccine/drunk.gif




Modificato da vince1948 - 21/8/2013, 11:11
 

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 21/8/2013,14:25

Spero che qualcuno abbia voglia di commentare, specialmente chi è spaparazzato in spiaggia, come si sa troppo sole fa male, indi che fare sotto l'ombrellone? faccine/angel1.gif

Ho letto e riletto, EnviR sembrava l'oggetto che cercavo ma più leggo più capisco che ci vuole qualcosina in più.
Ho trovato un più completo monitor dal prezzo buono, un altro che costa il doppio, però fanno la duplice funzione di controllo consumi/produzione, vedere i link.

www.ecorete.it/_monitoraggio-impian...LTAICO-MCEE.php

www.ecodhome.com/acquista/shop.browse/18.html

Grazie.

PS: sono in buona fede, non sto facendo pubblicità.

 

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 21/8/2013,18:22

ciao, forse non hai letto bene, ma hai 10 canali a disposizione per monitorare quello che vuoi!
Io sul primo ho il consumo generale classico, sul secondo quello che produce l'inverter.
Puoi fare una marea di combinazioni a seconda di come/dove piazzi i sensori.
Gli altri due che hai messo li scarterei. L'unica alternativa decente a pezzi accessibili e il The Owl (www.theowl.com) che ha anche dei kit x impianti PV, ma è molto meno espandibile epoco configurabile sui servizi online.
Auguri e salute! faccine/drunk.gif



---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 

marte1

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:109

Stato:



Inviato il: 21/8/2013,19:09

se sei esigente in termini di punti di misura e connettività puoi dare un occhiata al sistema Ticontrol della Bticino, costa un fottio ma di sicuro è la soluzione migliore faccine/wink.gif



---------------
Attualmente: Campo 3,5kwp poli, inverter-ups MPPSolar 5kw 10kwpk 48V, 4 batterie NBA 320AH.

 

vince1948

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:70

Stato:



Inviato il: 21/8/2013,19:27

Vi ringrazio, credo sia utile darmi una regolata, leggo troppo e troppo velocemente, sto cadendo nella trappola del principiante, cioè acquistare cose che non mi servono, o troppo complicate da gestire, pertanto, proprio per non esagerare mi accontenterò di una spesa sotto i 200€.
Riguardo i 10 canali forse ho letto toma per Roma, cioè ora mi hai messo in dubbio, al lato pratico cosa sono pinze?
come si attivano, dal momento che mi occorre solo il consumo totale di casa confrontato alla produzione, posso dire che collegando due pinze, una al contatore l'altra all'inverter ho risolto?
Mi par di capire si, se è cosi mi domando cosa diavolo ho letto mah!.
I canali li ho presi come altrettanti punti di controllo ma dedicati ai vari elettrodomestici, cioè un trasmettitore ogni apparecchio, il che sarebbe stato troppo.
Rileggo il manuale, e scusatemi.

 

chrispat
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:160

Stato:



Inviato il: 21/8/2013,20:52

ciao vince1948, in effetti è meglio approfondire, altrimenti cresce solo la confusione faccine/smile.gif
ti basta il kit envir che comprende una pinza e ci aggiungi la seconda per misurare la produzione dell'impianto (la metti sulla fase che esce dall'inverter)
Li prendi facilmente entrambi dallo store ebay del produttore:
http://stores.ebay.it/currentcostltd
te la cavi con 105€ circa spediti
ciao, Chris

ps: questo è il mio consiglio perchè li uso, poi valuta tu altri dispositivi...



---------------
6x pannelli poly 130Wp + 2x pannelli 80Wp
Inverter charger UPS Mppsolar PIP-2424MS
2x batterie SMA 150A c20
Inverter grid-tie

 
 InizioPagina
 

Pagine: (4)   [1]   2   3   4    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum