Se sei già registrato           oppure    

Orario: 31/03/2020 15:54:00  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (167)  < ...  14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   [24]   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34  ...>    (Ultimo Msg)


Homemade Inverter "modulo DC/AC"
FinePagina

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 03/03/2014 23:33:08

.... ancora no ... perché non ho avuto tempo di fare la scheda driver dei finali .La voglio fare in maniera tale da poterla rifruttare per un elevatore DC/DC perché molto probabilmente non userò il trasformatore elevatore ....

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 04/03/2014 18:21:35

Con i ritagli di tempo ho disegnato lo schema del modulo di potenza per il pilotaggio push-pull ,molto simile (direi copia ) dello schema proposto da mismaett che ringrazio per l'intervento.
I miei dubbi sollevati dalla poca esperienza è calcolare ottimamente i filtri snubber e la capacità in ingresso.
ATTENZIONE : LO SCHEMA SEGUENTE E' ERRATO E NON FUNZIONANTE
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Driver%20Inverter1.PNG

Ciao
ElettoshockNow

 

ciccioro

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:22

Stato:



Inviato il: 04/03/2014 22:24:45

CITAZIONE (ElettroshockNow, 04/03/2014 18:21:35 ) Discussione.php?55031252&24#MSG356

Con i ritagli di tempo ho disegnato lo schema del modulo di potenza per il pilotaggio push-pull ,molto simile (direi copia ) dello schema proposto da mismaett che ringrazio per l'intervento.
I miei dubbi sollevati dalla poca esperienza è calcolare ottimamente i filtri snubber e la capacità in ingresso.

Ciao
ElettoshockNow


Ciao elettro non capisco una cosa:
sul Modulo di potenza (Push pull) agli ingressi dove e alloggiata la R10 , R8 , R27 , R25 cosa inserisci li non l'ho capito
grazie ciao .

e sui condensatori messi in parallello alla batteria quanti Mf sono?
saluti

CICCIORO
------------------



Modificato da ElettroshockNow - 04/03/2014, 22:28:25
 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 04/03/2014 22:42:14

non sono sparito , prima di pagare qualche caffè al grande Elettro, sto verificando delle cosette... un po' per giorno sbroglierò la matassa. C'è una cosetta che deve essere verificata, e di cui non abbiamo tenuto conto.

Kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 04/03/2014 22:45:39

CITAZIONE (ciccioro, 04/03/2014 22:42:14 ) Discussione.php?55031252&24#MSG357


Ciao elettro non capisco una cosa:
sul Modulo di potenza (Push pull) agli ingressi dove e alloggiata la R10 , R8 , R27 , R25 cosa inserisci li non l'ho capito
grazie ciao .

ATTENZIONE : LO SCHEMA SEGUENTE E' ERRATO E NON FUNZIONANTE
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Connessione%20schede1.jpg

Per la capacità non saprei ,tu hai qualche idea ?

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 04/03/2014 22:59:12

CITAZIONE (kekko.alchemi, 04/03/2014 22:45:39 ) Discussione.php?55031252&24#MSG358

non sono sparito , prima di pagare qualche caffè al grande Elettro, sto verificando delle cosette... un po' per giorno sbroglierò la matassa. C'è una cosetta che deve essere verificata, e di cui non abbiamo tenuto conto.

Kekko :)

E questa cosa mi preoccupa ..... ,ma sò anche che troveremo soluzione

Per ora io mi limito a fantasticare sulle possibili varianti di questo progetto.

Per chi ha idee ,suggerimenti e magari osservazioni si faccia avanti .... mettere in evidenza ora una possibile anomalia è da considerarsi un intervento prezioso.

Ciao
ElettroshockNow

 

mismaett
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:60

Stato:



Inviato il: 05/03/2014 07:23:08

CITAZIONE (ElettroshockNow, 04/03/2014 22:59:12 ) Discussione.php?55031252&23#MSG355

.... ancora no ... perché non ho avuto tempo di fare la scheda driver dei finali .La voglio fare in maniera tale da poterla rifruttare per un elevatore DC/DC perché molto probabilmente non userò il trasformatore elevatore ....



elettro,

per l'uso del trasf... sono convinto che la moria di inverter e' fondamentalmente provocata dalla "non separazione galvanica" tra il carico e lo stadio finale: vedilo il trasf come una bel volano che "mitiga" le cattiverie del carico nei confronti dello stadio finale.

il trasf costa ma e' un investimento nel tempo.

i miei complimenti per il coraggio "elettronico".

chiaro che la sperimentazione sara' necessaria; come gia' scritto,asppena mi arrivano i moduli iniziero'anch'io.

dai che ce la facciamo, ciao a tutti!

giorgio el venesian

per le cap sulla vbatt, credo che piu' grossi siano meglio vada.

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 05/03/2014 07:49:33

CITAZIONE (mismaett, 05/03/2014 07:23:08 ) Discussione.php?55031252&24#MSG361

vedilo il trasf come una bel volano che "mitiga" le cattiverie del carico nei confronti dello stadio finale.

il trasf costa ma e' un investimento nel tempo.


.... non sei il primo a dirmelo e avete ragione , ma vorrei provare l' idea malsana di creare un punto HV dove convogliare tutte le sorgenti.

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 05/03/2014 22:28:18

Buongiorno a tutti mi sono appena iscritto perche non riuscivo piu a trattenere l'impulso per dimostrarvi il mio apprezzamento per questo post.
Sono giunto a questo post seguendo la scia dei vari link al moduletto cinese di controllo scoperto perchè avevo intenzione di comprare un inverter perchè la mia mente malata pensa che caricando batterie di notte da enel e usando l'inverter di giorno forse risparmio qualcosa ( e magari in futuro ci aggiungo qualche pannello fotovoltaico),l'ho detta grossa? Sono nuovo dell'ambiente tutto quello che riesco a fare ecologicamente parlando è usare i miei due pannelli solari termici per l'acqua calda e andare a fare legna per scaldare la casa.
Sono stato un pò lungo ma, dinuovo complimenti per quello che state realizzando, vi seguo con trepidazione e ora vado a scoprire il resto del forum.
P.S. Il livello tecnico della discussione mi mette un po in soggezzione.

Grazie Marco



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 06/03/2014 01:20:47

Ciao farstar benvenuto fra noi! Riguardo l'enel di notte, è proprio quello che sto facendo nel mio progetto!! C'è un algortimo però che deve gestire il tutto, basandosi, oltre che sullo stato di carica degli accumulatori, anche delle previsioni meteo del giorno dopo (sole, vento, acqua) e del nostro fabbisogno medio. Questo farà assorbire di notte dalla rete, lo stretto indispensabile per coprire i nostri consumi. Ovvio che questo sostituirà, l'ormai obsoleto (), switch enel-fotovoltaico, e lavorerà solamente nel caso in cui la nostra fonte rinnovabile non sia sufficiente.
Ma non bruciamo le tappe, una cosa alla volta...

Saluti Kekko



Modificato da kekko.alchemi - 06/03/2014, 02:20:09


---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 09/03/2014 09:25:58

Test Praticoni sul piccolo Inverter da 48/220 400VA equipaggiato con trasformatore 24/220 pilotato con ponte H completo secondo questo

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/F/SchemaCircuito.jpg



e filtro LC 150microH e 4.7mF tra ponte e trasformatore.

Tabelle riassuntive con diverse tensioni e carichi solo per avere un'idea grossolana del comportamento
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Tabella%20Consumi_5.jpg]
In due casi la tensione in uscita è scesa sotto i 220V

Segue VIDEO PRATICONE con assorbimenti oltre i 600W !!

Ciao
ElettroshockNow

 

salvatre

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:75

Stato:



Inviato il: 09/03/2014 12:03:22

Sullo schema elettrico, ripreso integralmente dal manuale cinese, ci son alcune cose che contrastano con quanto dato per ormai acquisito a questo punto della discussione sul forum.
1. Il sensore di tensione è stato “semplificato” con l’eliminazione del trasformatore 220V-12V e riaggiustamento delle resistenze R24 e R25: va bene lo stesso, solo che non c’è più l’isolamento galvanico garantito dal trasformatore.
2 Il sensore di corrente è semplicisticamente rappresentato da un’unica resistenza di shunt R31 da 0,01 ohm al posto dell’accuratissimo sensore messo a punto da Elettro.
3 Le resistenze di gate R11, R12, R15 ed R16 sono da 4,7 ohm; se si usano gli IGBT dovrebbero essere più che dimezzate a 2,2 ohm
4 Nel filmato si vedono sul modulo del ponte ad H completo due condensatori elettrolitici (connessi ai mosfet) che non esistono nello schema elettrico
5 Nello schema compaiono quattro resistenze da10K (R13, R14, R17 ed R18) di cui non si era mai parlato prima.
Tutto ciò mi lascia un po' frastornato ed indeciso sul da farsi: spero che Elettro trovi un po' di tempo per regalarci uno schema bellissimo e definitivo come quello ad inizio di questa pagina.
Ciao



Modificato da salvatre - 09/03/2014, 12:10:12
 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 09/03/2014 14:54:03

Lo schema era solo come riferimento di come vanno connessi i finali.
Spero con l'allegato di rendere le connessioni più intuitive e risponderò hai quesiti :
1)Si sullo schema cinese è semplificato ,ma più volte ho descritto che la 220V andava connesso all'ingresso sensore tensione e ho ritenuto superfluo sottolinearlo nuovamente. Pardon ..
2)Nono nessuna resistenza di Shunt. L'importante far scorrere la corrente nel sensore con il verso disegnato sul PCB indipendentemente se viene interrotto il positivo o negativo (nello schema faccio passare il positivo)
3)La resistenza di gate dipende dal finale e giustamente si può scendere a 2,2 Ohm per gli IGBT ....
Visto che sul pcb sono già installate le resistenze di gate da 2.2 Ohm consiglio l'eliminazione dei diodi e resistenze di gate R1-R3-R5_R7 dello schema di seguito nel ponte con IGBT (finali consigliati per alte tensioni) altrimenti seguire lo schema riportato nel caso si usino Mosfet .
4)Sono condensatori di livellamento necessari al buon funzionamento. Più ce ne sono meglio è come anche consigliato da mismaett.
5)Le resistenze da 10K (io le uso da 4,7K) non servono nel normale funzionamento. Sono solo resistenze pull-down nell'eventualità avvenga una disconnessione con il circuito pilota.

Di seguito lo schema per un ponte H a bassa tensione per realizzare un inverter 400VA 12/24/48V . Consiglio tensioni di Gate 10V-12V

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/PonteH_1.png

Ciao
ElettroshockNow



Modificato da ElettroshockNow - 09/03/2014, 16:38:51
 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 09/03/2014 16:46:05

CITAZIONE (ElettroshockNow, 09/03/2014 14:54:03 ) Discussione.php?55031252&24#MSG367


400VA 12/24/48V . Consiglio tensioni di Gate 10V-12V


Nessuno fa domande?
dai dai, che abbiamo una sorpresina, spremetevi un po'...



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

alexamma

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:482

Stato:



Inviato il: 09/03/2014 22:17:04

Le sorprese ci piacciono sempre........non ci fate stare sulle spine........forse fumata bianca se usare il trasfo oppure no?



---------------
l'acqua è poca e la papera non galleggia

 
 InizioPagina
 

Pagine: (167)  < ...  14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   [24]   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum