Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/10/2019 14:31:10  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Cs Thermos

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (49)  < ...  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23  ...>    (Ultimo Msg)


Nuovo possessore, CS Thermos TESI
FinePagina

Maik_61
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:49

Stato:



Inviato il: 18/11/2013,20:37

Ciao ,
faccine/sick.gif scusa ,errore di trascrizione ,sono come mi consigli tu 1800,60,
Stasera procedo con gli affini faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif ,
Però non mi è chiaro il discorso fumi (anti spegnimento faccine/crash.gif )
Provo a rivedere ,

 

Maik_61
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:49

Stato:



Inviato il: 18/11/2013,21:16

Trovato pot3'pot4 ,domani controllo se ho scritto male anche quelli(mmmmm faccine/cry.gif faccine/cry.gif faccine/cry.gif )
Buona serata,

 

luison.ls
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,11:23

un saluto a tutti e in particolare a biomass che l'anima della discussione.
se può essere utile, sulla mia tesi i valori sono 1800 e 30,sono quelli di fabbrica.
qualcuno degli utenti,ha problemi di vetro che si sporca?Ultimamente sto
notando questo problema,quale potrebbe essere la causa?
il pellet che sto usando è ottima qualità,potrebbe essere umido?
saluti

 

rimonta
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:847

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,12:19

problema che ho anche io.
io pero' brucio un pellettaccio umido e pieno di polvere. dopo tre ore a pot 2 il vetro nella parte centrale , vicino al braciere diventa bianco e quasi non si vede dentro la stufa.
un veloce pulita concarta da cucina umida e vie e via abbastanza bene.
oltre al vetro sporco noto formazione di cljnker sulla parete del parafiamma del bruciatore. dopo un sacco trovo uno strato bello duro di 4 mm circa, che riesco a togliere solo con un attrezzi rigido come un cacciavite.

la ventola fumi e' impostata a 20 unita' sotto i valoridk default, e la fiamma sembra bella vispa e tirata

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16270

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,13:07

Ciao a tutti faccine/biggrin.gif
sempre felice di scambiare due parole con voi.

normalmente, una stufa che viaggia per la maggior parte al minimo, sporca di più.
Io sono cortetto a viaggiare sempre al minimo, e il vetro mi rimane pulito per 2 giorni circa, dopodichè appaiono i baffi e comincia a chiudere la vista del fuoco.

Come si può migliorare?
-tenere le fessure superiori del vetro, sempre pulite ed efficenti.
-se possibile, parzializzare con apposita ghigliottina, l'ingresso aria comburente.
-alzare il girofumi di pot1 come in pot2.
-se possibile modificare il parafiamma facendolo più alto e largo, in modo da allontanare
la fiamma dal vetro. Più cha allontanare...direi da impedire che la fiamma si avvicini troppo.
Io ho il parafiamma in vetro....e non è complicato metterne uno un pelo più grande...



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

luison.ls
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,13:33

grazie per i consigli,quello che posso tentare di fare è alzare un pò la potenza,viste
le temperature attuali si viaggia al minimo o quasi e in questo caso la fiamma non
si avvicina al vetro.
del resto è molto rapido dare una pulita al vetro,le mie perplessità nascono solo da
dubbi su un eventuale malfunzionamento della stufa.
cordiali saluti

 

Maik_61
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:49

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,20:50

buona sera a tutti,
il vetro si sporca anche nella mia,praticamente tutti i giorni,l'unica volta che e rimasto "pulito" con pellet austriaco che ho provato,premessa io sto bruciando da 15 giorni,brucciolo,(ho la stufa da 15 giorni)
il mio problema purtroppo e che mi si spegne,meno rispetto a qualche giorno fa, oggi lo ha rifatto spegnimento .f.
ho osservato a lungo il funzionamento ,penso di avere un'idea del perche ( la butto li) praticamente la stufa quando va al minimo in modulazione alterna momenti di fiamma vivace , a momenti in cui ci cono solo alcune braci,sembra sempre spegnersi poi riprende, può essere che il pellet arriva in maniera incostante vista la pezzatura? (anche 5 centimetri) e capitato anche a voi ,
in attesa di ulteriori affinamenti , di BIOMASS faccine/rolleyes.gif faccine/rolleyes.gif
CIAO,BUONA SERATA

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16270

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,21:17

E si.....
Anche la pezzatura lunga, dà origine a fiamma non regolare.
Succede perchè il pellet lungo, esce dalla coclea ma non cade finchè il peso della parte uscita, non supera la parte ancora sommersa.
Il brucciolo non è un pellet buono, anzi....
Lo conosco molto bene perchè lo brucio anch'io. http://emilione.it/media/catalog/product/c...p-0801129_2.jpg che è il brucciolo insaccato con un altro sacco.
Ne ho comprati 2,5 bancali a 2,66 euri a sacco, solo per il prezzo, non per la qualità.
Lo uso come pellet da taglio. Ho tagliato l'agrifire.....
Poi, per un anno l'ho usato puro.
Se puro, alla lunga fà depositi di cenere spugnosa nel bracere e sporca il vetro.
Per il cippomix, è perfetto.

Se vuoi un consiglio....
Mixalo con altro pellet e consuma le scorte oppure aumenta di 0,1 la coclea a pot1 in
modo che la stufa non si fermi più...
Il brucciolo non è un pellet da neofita. Bisogna settare bene la stufa, per non aver problemi.




Modificato da biomass - 19/11/2013, 23:03


---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Maik_61
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:49

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,22:42

faccine/mad.gif
male ,mi hanno proposto il brucciolo con la vendita della stufa 130 sacchi,che devo pagare alla modica cifra di 4,60 euri ,devo anche pagare la fattura limpianto completo,più ci giro intorno
più mi accorgo di prezzi iper gonfiati ,mi sai dire cosa si intende per kit canalizzazione ,o tele + unico,poi ci sarebbe altro ,
grazie di tutto,

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16270

Stato:



Inviato il: 19/11/2013,23:21

Il brucciolo a 4,60????

Da noi ieri, era a 3,99 che comunque, da noi è troppo.
A 3,70 c'è il fior fiore del pellet.......

Il kit canalizzazione.....penso sia tubi, supporti e grate per la canalizzazione.

Ti risulta?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

luison.ls
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 20/11/2013,14:41

buogiorno a tutti,
Biomass se quelli che comunichi sono i prezzi dalle tue parti sei fortunato,
dalle parti di Modena e dintorni a meno di 4.5 non si trova niente,al sacco per la roba
mediocre e a bancale se di buona qualità.

 

Maik_61
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:49

Stato:



Inviato il: 20/11/2013,22:30

Ciao a tutti,
Comunque,mi sembra di capire che è un "po'" caroooooo,
Se almeno fosse buono, secondo la vostra esperienza che caratteristiche deve avere in pellet medio buono
Anche perché ho visto un video postato in una discussione specifica dove si vedono addirittura sassi formati nel crogiolo,

Per me è tutto da scoprire ,e da imparare, e confido molto nei consigli di chi È più navigato,

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16270

Stato:



Inviato il: 20/11/2013,22:51

Si è caro....
Per consigli sul pellet, non saprei.
Diciamo....color caffelatte, pochissima polvere sul sacco, buon profumo, pezzatura
regolare non troppo corta ne lunga, prezzo, poca cenere residua e feedback di altri utenti.

Ovvio però che va provato, prima dicomprarne grossi quantitativi.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

darkmanbis

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:196

Stato:



Inviato il: 21/11/2013,11:00

Confermo che anche io sto riscontrando qualche problemino con il vetro ma viaggio a nocciolino di sansa+pellet(70%faggio-30%abete).
Ho notato poi che la fiamma mi si spegne a pot1 quando ruota il braciere ed effettua la pulizia,con relativo fumo nella camera di combustione salvo poi riaccendersi dopo qualche minuto
Come posso risolvere??

 

leoesperanza

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:461

Stato:



Inviato il: 21/11/2013,11:07

in che percentuale hai nocciolino e pellet?

 
 InizioPagina
 

Pagine: (49)  < ...  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum