Eolico
Turbina verticale LENZ... con la volvola?!?! ,Potrebbe funzionare?

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo)


FinePagina

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 23/02/2017 15:24:53

Dopo anni che seguo il forum, pare che è arrivata l'ora per fare qualche esperimento anche io. Ho deciso per una turbina verticale LENZ... Pare meno impegnativa rispetto ad asse orizzontale per un principiante. Budget non più di 7-800 €, e come obiettivo, tirare fuori in regime "normale" (90 giri/min) quasi 1Kw. Per adesso ho ordinato le calamite (30x10x10-N50) LINK , mozzo ruota, resina 10Kg, e... da settimane faccio calcoli e disegni. Grazie al programmino di Bolle, con simulazioni su simulazioni e venuto fuori che le 100 calamite non bastano... I conti tornano appena a 60+60 e 45 bobine con rame da 1,5mm su dei dischi giganteschi, 60-62cm circa di diametro. Visto che è un'asse verticale, non mi crea problemi, anzi. Allo statore ho intenzione di tirare fuori tutti i 6 fili, per poter cambiare in seguito i collegamenti da stella a delta (ho già in mente come, poi ve lo racconto) con un aggeggio del genere LINK però ovviamente di amperaggio maggiore. Per ciò che riguarda la turbina, ho pensato a una LENZ con la possibilità di regolare l'angolazione + una cosa... nuova (penso io) da brevettare (ovviamente scherzo). Dato che sicuramente ci vorranno mesi prima che concludo, c'è qualcuno con la LENZ disposto a fare da cavia con il disegnino allegato? Potrebbe funzionare?



Immagine Allegata: lenz con valvola.JPG
 
ForumEA/Q/lenz con valvola_1.JPG



Modificato da voltout - 23/02/2017, 21:34:54


---------------
Upssssss...






 

righetz

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4225

Stato:



Inviato il: 23/02/2017 22:07:19

Si parte alla grande, già a 90 rpm tirar fuori 1 Kw di potenza è impegnativo.

Oltre alle simulazioni che aiutano molto a capire la materia, consiglio la lettura anche di questa discussione LINK dove stiamo cercando una soluzione alternativa al classico alternatore.
Troverai alcune informazioni molto utili anche per il tuo progetto.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai






 

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 17:37:51

Intanto arriva "la merce" Il mozzo LINK e in più dei dischi (sono per un progetto secondario ad asse orizzontale) comparati perché costavano poco, meno di €10 per tutti due, e come misure LINK andavano bene per un 24+24 con calamite N52 30x12x12 LINK Indovinate quanto spazio rimane fra i dischi sovrapposti? 39mm!!! Tolti 24mm per le calamite (12+12), restano 15mm per lo statore e l'aria minima... Settimana prossima spero che arrivano anche le calamite. Ordinato oggi anche il tachimetro LINK , per fare le prove con due LENZ in miniatura a vedere se c'è differenza in RPM fra con e senza "valvola" Aspetto scommesse!
PS
Seguo anche quella discussione righetz (che mi hai inviato il link), però era una settimana che non ero entrato la, approfondisco stasera quando rientro.



Immagine Allegata: mozzo e dischi_.jpg
 
ForumEA/Q/mozzo e dischi_.jpg



---------------
Upssssss...






 

righetz

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4225

Stato:



Inviato il: 24/02/2017 19:12:44

Bene, vedo che stai mettendo molta "carne al fuoco".


CITAZIONE

Ordinato oggi anche il tachimetro LINK , per fare le prove con due LENZ in miniatura a vedere se c'è differenza in RPM fra con e senza "valvola" Aspetto scommesse!


Ottima idea quella di lavorare su due modellini in miniatura.
Questo permette di fare delle valutazioni future per la realizzazione finale.
Sono curioso nel vedere le differenze di questa nuova sperimentazione.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai






 

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 16:06:31

C'è da fidarsi su questa roba Righetz? LINK LINK



---------------
Upssssss...






 

righetz

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4225

Stato:



Inviato il: 25/02/2017 22:48:25

CITAZIONE (voltout, 25/02/2017 16:06:31 ) Discussione.php?214475&1#MSG4

C'è da fidarsi su questa roba Righetz? LINK LINK


Sono regolatori/inverter grid tie.
Che tipologia di impianto intendi realizzare? Tieni presente che se non hai un contratto con il GSE non puoi immettere energia in rete.
Questo può avvenire nel caso che la turbina produce più di quello che nell'abitazione si consuma. Oltre a pagare anche la corrente che regali non è legale.
Se opti per impianto ad isola, quei regolatori/inverter non vanno bene.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai






 

righetz

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4225

Stato:



Inviato il: 26/02/2017 12:38:05

Se opti per un impianto stand-alone, ad isola per intenderci ti converrebbe uno di questi:

LINK



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai






 

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 06/03/2017 23:41:59

Infatti, pensavo a un grid tie fino a qualche giorno fa per evitare la spesa dei accumulatori, poi leggendo qui LINK ho scoperto che in realtà, il contratto con il GSE non e poi tanto conveniente. A questo punto, meglio accumulatori e sfruttare l'eccesso per qualsiasi cosa compreso il riscaldamento che "regalarlo" a un quarto (circa) del prezzo che loro te lo rivendono poi la sera o quando ti serve. Pensavo che fosse una cosa equa, producendo 5kw durante la giornata, arrivato la sera a casa e ne consumo 7kw mi resta da pagare solo la differenza dei 2 kw. Invece non è cosi, tutto ciò che produce l'impianto durante la giornata me lo "comprano" a 6 centesimi circa, e la sera quando mi serve rientrato a casa, me lo rivendono a 25 circa!!! In teoria, il povero alternatore deve produrre 28 kw solo per pareggiare i conti con loro di fronte a un consumo di 7kw giornaliero! Faccine/wallbash.gif Faccine/giveup.gif Quattro batterie da 150A LINK sono sufficienti? Ammazza, si spende più per le batterie che per tutta la baracca! Faccine/sweatdrop.gifFaccine/sweatdrop.gifFaccine/sweatdrop.gif



Modificato da voltout - 07/03/2017, 05:00:18


---------------
Upssssss...






 

righetz

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4225

Stato:



Inviato il: 07/03/2017 21:14:11

Anche le batterie per autocarri, se trattate bene senza scaricarle troppo, durano parecchio tempo.
Guarda a questo link se i prezzi che offrono li trovi interessanti LINK

Poi sul quantitativo magari fanno anche lo sconto.

Oppure optare per batterie da autotrazione pesante, da muletto per intenderci come queste per esempio: Offerta del mese



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai






 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1508

Stato:



Inviato il: 07/03/2017 22:05:00

CITAZIONE (voltout, 07/03/2017 21:14:11 ) Discussione.php?214475&1#MSG7


Pensavo che fosse una cosa equa, producendo 5kw durante la giornata, arrivato la sera a casa e ne consumo 7kw mi resta da pagare solo la differenza dei 2 kw. Invece non è cosi, tutto ciò che produce l'impianto durante la giornata me lo "comprano" a 6 centesimi circa, e la sera quando mi serve rientrato a casa, me lo rivendono a 25 circa!!! In teoria, il povero alternatore deve produrre 28 kw solo per pareggiare i conti con loro di fronte a un consumo di 7kw giornaliero! Faccine/wallbash.gif<br> Faccine/giveup.gif Quattro batterie da 150A LINK sono sufficienti? Ammazza, si spende più per le batterie che per tutta la baracca! Faccine/sweatdrop.gifFaccine/sweatdrop.gifFaccine/sweatdrop.gif

Questa è una situazione "straordinaria" o ad oggi è così "per tutti"???



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!




 

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 08/03/2017 13:55:11

[quote=tgsimo_a, 07/03/2017 22:05:00 ?Discussione.php?214475&1#MSG9]CITAZIONE (voltout, 07/03/2017 21:14:11 ) Discussione.php?214475&1#MSG7



Questa è una situazione "straordinaria" o ad oggi è così "per tutti"???

Esistono delle piccole variazioni sui prezzi da regione a regione, ma il rapporto 1/4 è uguale per tutti (forse piccole variazioni). Oneri di contabilizzazione + l'uso della rete incide di circa 300% nel costo complessivo del Kw. Basta leggere la discussione presente in basso a questo link LINK per farti un idea.



---------------
Upssssss...






 

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 09/03/2017 12:00:55

Aiutoooo! Sul sito LINK mi fa vedere sulla piantina l'inclinazione a 9°, poi sulla foto in fase di montaggio l'inclinazione è diversa... Quale è quella giusta? Suppongo prima... http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/lenz_9.JPG



Modificato da voltout - 09/03/2017, 12:06:55


---------------
Upssssss...






 

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 09/03/2017 13:33:44

CITAZIONE (righetz, 24/02/2017 19:12:44 ) Discussione.php?214475&1#MSG3



Ottima idea quella di lavorare su due modellini in miniatura.
Questo permette di fare delle valutazioni future per la realizzazione finale.
Sono curioso nel vedere le differenze di questa nuova sperimentazione.

Il primo "mini modellino" per le prove...



Immagine Allegata: lenz_mini.jpg
 
ForumEA/Q/lenz_mini.jpg



---------------
Upssssss...






 

righetz

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4225

Stato:



Inviato il: 09/03/2017 19:20:02

Attieniti al primo disegno.
Poi con il modellino per le prove prova varie inclinazioni.
Un buon approccio angolo d'attacco tra 8° minimo e massimo 13°.
Durante le prove annota i risultati... col tempo è facile ingarbugliarsi

Dai una occhiatina anche a questo modellino LINK



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai






 

voltout

Avatar
Watt


Utente
Msg:89

Stato:



Inviato il: 09/03/2017 20:21:04

Immaginavo che fosse prima... mi meraviglio solo come avra sbagliato sul sito e nessuno accorgersene? CITAZIONE (righetz, 09/03/2017 19:20:02 ) Discussione.php?214475&1#MSG13


Dai una occhiatina anche a questo modellino LINK
E io che pensavo che a un Savonius non c'è niente da innovare! Molto interessante, da provare anche quella versione di sicuro, sembra al doppio come resa della classica Savonius! Intanto da me arriva "nuova merce" per i vari giocattolini... Interessante la bobinatrice, pareva un giocattolino nella foto e aveva pure una recensione da lasciar perdere... l'ho provata ed è veramente fantastica! Per due soldi che ho pagato (quasi €35, trasporto compreso), vale fino al'ultimo centesimo! LINK Non mi andava affaticare per una tale spesa... Santa Pigrizia

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Q/materiale.jpg

Faccine/book.gif Per lunedì dovrebbe arrivare anche l'anemometro con Amazon e le calamite dalla Cina. Soldi spesi... vedrò quanto mi pigliano di dogana per 100€ di calamite Grazie per la dritta con le batterie Righetz... però non credo che mi serviranno prima di agosto con questo passo.



Modificato da voltout - 09/03/2017, 20:28:05


---------------
Upssssss...






 
 InizioPagina
 

Pag: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum