Solare Fotovoltaico
aiuto impianto ad isola

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo)


FinePagina

niccc
milliWatt


Utente
Msg:24

Stato:



Inviato il: 10/03/2017 22:43:52

ciao a tutti sono nuovo del forum ma vedendo alcune discussioni mi sono reso conto che ci sono persone davvero toste quindi vi chiedo un consiglio. vorrei realizzare per la baita un impianto ad isola. attualmente ho un piccolo impianto a 12v ma vorrei cambiare completamente tipologia. avrei pensato ad un impianto con inverter. premetto che i carichi non sono molti (in estate un frigo) e tutto l'anno luci (a basso consumo). avrei pensato a 2 pannelli 24 v 250W, 4 batterie da 6 v 240-300ah, regolatore di carica e inverter (1500-2000W circa)
ora i dubbi...c'è chi dice che è meglio il tipo mppt e chi dive wpm, altra domanda è meglio avere l'inverter con regolatore integrato o 2 unità separate?
avete qualche consiglio da darmi? vi sembra abbastanza bilanciato?
come spesa pensavo circa 1500 €...se avete suggerimenti sono ben accetti
grazie in anticipo.
nicola

 

Vincent
GigaWatt


Utente
Msg:1902

Stato:



Inviato il: 10/03/2017 23:20:25

Ciao nicola .. Il frigo in estate e una delle cose che costano di piu in termini di corrente x le luci nessun problema ... In questa baita immagino non hai la 220 quindi dovrai essere 100% autosufficente.(hai una tv?)
2 pannelli sono un po pochi

Batteria 300ah x 24 volt = 7200 watt (..magari)

scarica ottimistica al 50% hai 3500 watt utili

Diciamo che con le batterie ce la fai a tirare 1 notte ma se il giorno dopo non le ricarichi al 100% sono problemi aggiungi le basse temperature e sei KO.

Consumati 3500 watt per caricare le batterie ti serviranno 5000 watt (utenze) comprese di produzione in 6 ore di luce diciamo se sei fortunato 4 meglio 5 pannelli che pero tocca montarne 6 dovrebbero farcela ... Senza dubbio Mppt 3 pannelli in serie su 2 stringhe da 250 watt


Per il budget la cosa piu cara sono le batterie con 1500 credo compri solo le batterie...

1 trojan da 260 ah 6 volt costa 300€ (gia non sono piu 7200 watt)


Soluzione 1 : non usare il frigo cosi bastano 2 pannelli

Soluzione 2: aumenta il budget

Soluzione 3: se hai la 220 sei a cavallo


Se hai altre info o materiale tipo hai gia le batterie o i pannelli o la 220 si puo provare.

Ti potrei dire si cela fai ma poi bestemmieresti me quando vai a buttarr le batterie e rimani al buio.





---------------
SuperSolar
http://forum.saturnoprezzi.com/






 

niccc
milliWatt


Utente
Msg:24

Stato:



Inviato il: 10/03/2017 23:39:16

azz...ma allora ho sballato tutto...dunque ribobiniamo un po'...io pensavo che un frigo consumi circa 6-700 W al giorno e altri 600W potrebbe consumare l' inverter. di conseguenza pensavo un consumo di circa 1.5kw al giorno. con 2 pannelli e 4 ore equivalenti in estate avanzerei corrente durante il giorno (in inverno il frigo lo fornisce la natura). quindi supponendo di avere 6-7 kw teorici disponibili nelle batterie quindi effettivi 3 pensavo l' impianto potesse essere abbastanza adeguato.
per le batterie invece mi hanno inviato il listino delle batterie "corazzate" a piastre tubolari e le 6v 240ah costano 177€ l'una quindi 4 sono 700€ e pensavo con altri 8-900 di riuscire a prendere l' inverter e i pannelli. come dicevo prima però sono qui apposta perchè uno è quello che si legge sulle caratteristiche teoriche dei vari componenti ed altra cosa è valutare con qualcuno che se ne intende se quello che avevo in mente è fattibile.
grazie per il consiglio, dimmi pure dove sto calcolando male costi e necessità così posso rivalutare il tutto..

 

Vincent
GigaWatt


Utente
Msg:1902

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 01:19:31

La perdita sul frigo e dovuta allo spunto + il motore ma e difficile fare un calcolo preciso xk ci sono troppi fattori la t interna la quantita di cibo
Lo dico perche nell impianto il frigo e la cosa che mi consuma di piu anche piu dell autoclave a conti fatti, xk parte quando vuole e diciamo una tassa fissa.

Allora 240ah sono a 24v 5760w 50% =2800 watt non reali diciamo 2500 se con 2500 /12 ore medie di buio hai 200 watt all ora disponibile ma devi avere batterie cariche tutti i giorni al 100% in 6 ore medie con picco tra le 10 e 2 2 pannelli da 250 producono 500 watt forse dalle 10 alle 2 che sono 2000 watt
per le utenze e il frigo? L inverter succhia 40 50 watt ora

Morale batterie scariche anche se buon prezzo

Punto debole : i pannelli

Che marca e modello sono queste batterie?? Dopo la C che numero c'è se e il 10 ♡ prendile volando
Io ho un 48 volt e non mi bastano mai gli Ah se sono affidabili mi farebbero comodo.

Il prezzo e ottimo se le paghi cosi poco con il resto compri inverter e 4 pannelli 250 minimo
300€ + 520€

Il fatto e che i componenti dichiarati esempio 500w sono a picco massimo teorico come la capienza batterie e l efficenza dell inverter ... Su tutto stima un 20% di perdita ma soprattutto perche devi essere autosufficiente al 100% e non e poco..

Figurati non ti voglio rovinare i progetti devi cercare il compromesso ma tendere sempre in eccesso.
2250kwp producono 1 kw alle 9:00 se 100 % sole e posizione ottimale
1860kwh verso mezzogiorno
2150kwh solo in alcuni casi tra 11:30 e 13
dati reali

Se puoi posta le targhe delle batterie a quel prezzo sono interessati+.



---------------
SuperSolar
http://forum.saturnoprezzi.com/






 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 07:07:20

Suggerimento, compra un frigo a 24v, quelli dei camper vanno bene e risparmi il consumo dell'inverter. Ora come ricarichi le batterie a 12v?



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 07:12:52

Il frigo lo lasci sempre acceso o lo accendi durante il fine settimana?



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

inventoreinerba
GigaWatt


Utente
Msg:3680

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 16:17:01

Per sapere il consumo reale del frigorifero che si accende quando è necessario abbassare la temperatura al suo interno,occorre un misuratore di consumi (posterò la foto).
infatti per misurare la potenza di una lampadina ci basta sapere i watt,ma se vogliamo misurare i consumi di qualcosa che continua ad accendersi e spegnersi (come ad esempio un frigo, un ferro da stiro,o una lavatrice) ci serve un dispositivo che conteggia tutti i consumi per il tempo che il dispositivo sta acceso.
la potenza si misura in kw (kilovatt)
invece il consumo in kwh (kilovattora) e tiene conto sia dei watt che del tempo.

 

Vincent
GigaWatt


Utente
Msg:1902

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 16:20:01

Ciao inventore non gliel ho suggerito perche credo non abbia la 220 ma solo luci a bassa tensione



---------------
SuperSolar
http://forum.saturnoprezzi.com/






 

inventoreinerba
GigaWatt


Utente
Msg:3680

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 16:22:38

ecco un misuratore di consumi. misura sia i watt (potenza) che i kwh (consumi). economico e funzionale.
quando lo comperate fate attenzione al tipo di presa in ingresso e in uscita ,infatti vi può capitare di aver bisogno di 2 adattatori,uno per l'ingresso e uno per l'uscita.



Immagine Allegata: misuratore consumi.JPG
 
ForumEA/Q/misuratore consumi.JPG

 

inventoreinerba
GigaWatt


Utente
Msg:3680

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 16:29:10

il frigorifero per il camper andrebbe molto bene se viene alimentato a gas gpl ,così con una bombola di gas sei a posto qualche mese.
Altrimenti puoi scegliere un piccolo frigorifero a 220v ,guardando il consumo annuo in kwh che nei negozi viene indicato sul cartellino.
un piccolo frigorifero consuma circa 0,5kwh al giorno che fanno 180kwh all'anno.(sul cartellino,nel negozio,è indicato il consumo annuo)

 

inventoreinerba
GigaWatt


Utente
Msg:3680

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 16:38:38

ciao vincent Faccine/bye1.gif

 

maxxx1
GigaWatt


Utente
Msg:740

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 20:20:25

il frigo da solo non sarebbe un problema se non per lo spunto bisogna vedere poi le luci quanto le usi se usi tv eccecc fossi in te salirei almeno a 3 pannelli e un po' piu' ah di batterie per star tranquillo e per farle durare , per il frigo ricordati che lo spunto è un grosso problema prendi un inverter da 2000w e stai tranquillo che si avvia, le batterie che hai visto se sono tubolari dovrebbero essere in c5 quindi belle toste e forse bastano anche quelle che hai visto, se prendi un pwm con valori impostabili mi raccomando e un inverter economico ma collaudato (su ebay ce ne sono a decine)forse con quella cifra dovresti farcela
spero di non far violare il regolamento mettendo i link
LINK
LINK
li avevo entrambi... prima di subire un furto e ti assicuro che funzionano bene, il regolatore ha tutti i parametri regolabili qundi puoi impostare il fine carica che desideri e l'inverter con motore da 500w attaccato 10 ore al gg piu' frigo non ha mai fatto un fiato....

Moderazione: reso funzionali i link



Modificato da marcosnout - 11/03/2017, 20:37:55
 

niccc
milliWatt


Utente
Msg:24

Stato:



Inviato il: 11/03/2017 22:33:43

beh che dire ad uno senza esperienza come me sembrava potesse andare, mettere un pannello in più non è un problema e il costo è anche contenuto. pensavo che le batterie fossero sufficienti (inizialmente pensavo a 2 da 12v 150ah in serie e parallelo ma mi è stato detto che è meglio usarne 4 da 6 v e con piastre tubolari)ma se l'inverter da solo ha un consumo di 40-50 w/h sono appena sufficienti. come utilizzo non è tutti i giorni, diciamo per lo più il week end, certo che bisognerebbe avere un po' di capacità in più perchè io so che poi il tlefono in carica, magari la radio o la tv..e si fa presto a rimanere a secco...magari potrei valutare veramente di lasciare l'impianto a 24v anche se non è molto comodo e in più tutto è più caro. al omento ho un impianto a 12v con2 pannelli da 75 W però utilizzo solamente lampade a led o a basso consumo.
per le batteriei vi allego il listino prezzi che mi ha inviato un venditore trovato in internet se poi qualcuno è interessato gli mando l' indirizzo mail.

Scarica allegato

listino forum.png ( Numero download: 156 )

 

calcola
GigaWatt


Utente
Msg:4435

Stato:



Inviato il: 12/03/2017 05:03:31

Lasciare tutto in cc può essere una soluzione, tieni conto che lampade led,pc, telefoni, tv, radio, frigo, possono già funzionare in cc o esistono i modelli funzionanti in corrente continua senza modifiche. In qualche caso è sufficiente interporre solo un trasformatore da 1 euro.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte

14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolato...

 

Vincent
GigaWatt


Utente
Msg:1902

Stato:



Inviato il: 12/03/2017 06:26:52

A questo punto fai un salto di qualita
4 pannelli 250 6 se puoi
1 inverter + regolare 24volt
2 batterie agm da 200A o quelle che hai in listino
+ gruppo elettrogeno 1kw

E rimani compatibile 220 se gli elettrodomestici 220 li hai gia.

Comunque Nicc servono piu dati sulle batterie il fatto che promettono (magie) e fanno flop ...

Il produttore o chi le vende deve darti un foglio (datasheet) delle caratteristiche ... Curva tensione e altro ti allego un esempio...

Io sono stato in una situazione simile alla tua anni fa... :)



Immagine Allegata: Screenshot_20170311-035153.jpg
 
ForumEA/Q/Screenshot_20170311-035153.jpg



---------------
SuperSolar
http://forum.saturnoprezzi.com/






 
 InizioPagina
 

Pag: (6)   [1]   2   3   4   5   6    (Ultimo)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum