Eolico
informazioni

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (6)   1   [2]   3   4   5   6    (Ultimo)


FinePagina

wildturky
KiloWatt


Utente
Msg:265

Stato:



Inviato il: 18/02/2020 19:21:14

Grazie Claudio...mi sa tanto che cambio progetto ecompro uno a magneti permanenti...era pensato perché lo volevo fare con materiali di recupero senza dover comprare niente ma se poi non ne tiro fuori niente...



---------------
PIP 5048Gk 14 q-cell g8 350w 2 pylontech us2000





 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12551

Stato:



Inviato il: 18/02/2020 19:24:33

Piccolo articolo.

LINK



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12551

Stato:



Inviato il: 18/02/2020 19:27:16

Può funzionare, ma siccome i giri dell'elica vanno moltiplicati, per poter far lavorare l'alternatore almeno a 2000 o 3000 giri, servirebbe un'elica enorme.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

darione

Avatar
Watt


Utente
Msg:51

Stato:



Inviato il: 20/02/2020 10:47:54

buongiorno a tutto il forum!!provato di nuovo ieri pomeriggio le lampade me le accende purtroppo non molto causa trapano mezzo fuso (colpa mia)....diciamo periodo sfortunato mi cade il motore e si piega l albero gira un po storto ma va!comprare un alternatore made in cina non ci penso minimamente a me servirebbe riuscire a caricare una batteria da 1oo ampere non chiedo di piu!per Wildturky ci stavo pensando anche io di prendere un alternatore smontarlo fare fresare è metterci i magneti...per claudio facendo questa modifica riuscirei ad avere qualche risultato gia a bassi giri? ripeto che dove abito non cè abbastanza vento per far girare un eolico dovrei andare a quota 1000 metri per avere un risultato buono!post sulla modifica ne ho letti tanti molti incompleti... molti confusionari....visto che sono a casa per una brutta influenza scandaglio il forum vedo cosa trovo di utile!



---------------



 

Giampy
Watt


Utente
Msg:35

Stato:



Inviato il: 20/02/2020 22:16:06

Buonasera a tutti, se riesco a farvi vedere un macchinario, potete osservare che per muovere un paio di dinamo non serve vento, ma semplicemente uno sbilanciamento continuo. Ho detto se riesco perché non sono molto pratico a inviare documenti. Prima voglio darvi alcuni dati. Da una batteria da 80 ampere ne preleviamo 45 collegandole ad un inverter che mette in movimento un motore elettrico per una durata di 7 secondi, ovviamente abbiamo trasformato la corrente continua in corrente alternata per 2,3 ampere, consumo per il movimento della salita di una massa. Tramite il brevetto la discesa della suddetta massa impiega 113 seconda di cui 51,83 secondi recupera la spesa dei 7 secondi e 61,17 è il guadagno rimanente. Con i 7 secondi per la salita ogni ciclo ha la durata di 2 minuti. I dati li potete osservare sul display del regolatore di carica. Se riesco invio subito il macchinario altrimenti lo invio domani.

 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:305

Stato:



Inviato il: 20/02/2020 22:55:32

Azz.. avremo un Nobel per la fisica



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

darione

Avatar
Watt


Utente
Msg:51

Stato:



Inviato il: 21/02/2020 11:05:58

buongiorno ho smontato il transtecno un motore a spazzole!!!!leggendo dei post di ferrobattuto ed altri quasi quasi mi conviene fare un alternatore a magneti permanenti..su ebay amazon si trovano ma sono made in cina...trovato uno delle dimensioni del trantecno 70 euro 1000 watt....se mi cimento nel prendere un alternatore da auto vediamo se il mio amico me ne da uno da autobus un po potente posso provare a farlo!purtroppo l inconvegnente maggiore sta nel trovare uno che fresi dove andranno i magneti....dalle mie parti è difficile trovare uno che lo faccia devo andare a genova!maufredo fortissima sta battuta nel frattempo mi organizzo per farlo girare (sempre se mi riesce)!!!non sarebbe male farsi un sebatoio una pelton e una pompa per l acqua...avevo visto qualche anno fa un video di un professore di una scuola di verona fatta con sto sistema!!! problema non riesco a trovare piu il video....quello che mi ricordo era la pompa una classica da caldaia a gas... mi sembra una deb



---------------



 

darione

Avatar
Watt


Utente
Msg:51

Stato:



Inviato il: 25/02/2020 09:47:18

buongiorno a tutti!chiudo il post ne aprirò uno in idroelettrico idraulica perchè sono cambiate un po di cose naturalmente in meglio...



---------------



 

Giampy
Watt


Utente
Msg:35

Stato:



Inviato il: 25/02/2020 19:20:11

Ciao Maufedro, forse proprio perché non conosco la fisica sono riuscito a progettare questo macchinario. Nessuno di voi esperti in materia avreste costruito una macchina che non avrebbe potuto funzionare mai, non è un offesa ma un apprezzamento.Proprio perché non conosco la fisica ne ho costruite due. Ho apprezzato la tua ironia, anche quella di un esperto che alla vista del macchinario mi chiesto dove stava il trucco, questa domanda mi ha dato una soddisfazione immensa. Sono state costruite due macchine per il solo fatto che una aiuta l'altra provocando uno sbilanciamento continuo. Dire cavolate non ha senso, capisco la vostra perplessità. Una copia del brevetto si trova presso una SPA di Milano con sede centrale in Belgio, cosa che non mi fà molto piacere. Avrei preferito una SPA Italiana. Quando dico che non conosco la fisica e' vero, ho imparato soltanto le cose essenziali attinenti al macchinario.Un saluto Giampi.

 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:305

Stato:



Inviato il: 25/02/2020 19:43:59

Ok Giampy, fammi sapere quando sarà in commercio, sarò il primo a comprarla



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12551

Stato:



Inviato il: 25/02/2020 20:38:49

Giampy, ne parli da molto tempo ma non si vede nulla di concreto e per noi scettici valgono solo le cose concrete, poi visto che è coperta da brevetto non capisco tutto questo segreto!!



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

Giampy
Watt


Utente
Msg:35

Stato:



Inviato il: 25/02/2020 22:30:04

Ciao Maufedro, forse proprio perché non conosco la fisica sono riuscito a progettare questo macchinario. Nessuno di voi esperti in materia avreste costruito una macchina che non avrebbe potuto funzionare mai, non è un offesa ma un apprezzamento.Proprio perché non conosco la fisica ne ho costruite due. Ho apprezzato la tua ironia, anche quella di un esperto che alla vista del macchinario mi chiesto dove stava il trucco, questa domanda mi ha dato una soddisfazione immensa. Sono state costruite due macchine per il solo fatto che una aiuta l'altra provocando uno sbilanciamento continuo. Dire cavolate non ha senso, capisco la vostra perplessità. Una copia del brevetto si trova presso una SPA di Milano con sede centrale in Belgio, cosa che non mi fà molto piacere. Avrei preferito una SPA Italiana. Quando dico che non conosco la fisica e' vero, ho imparato soltanto le cose essenziali attinenti al macchinario.Un saluto Giampi.

 

Giampy
Watt


Utente
Msg:35

Stato:



Inviato il: 25/02/2020 22:48:09

Si avete ragione è da molto tempo che ne parlo. Io vivo in provincia di Roma se siete nelle vicinanze sarei contento di poterlo mostrare sia con cartaceo, prototipo, e filmato poi vi spiegherò il perché non posso ancora farlo vedere. Se mandate un messaggio per incontrarci ne sarei ben lieto.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12551

Stato:



Inviato il: 25/02/2020 22:56:18

Ma dai piantala!!! o c'è il brevetto o smettila, o metti almeno il numero del brevetto se l'hanno accettato, che so come visionarlo e se è il caso farti i complimenti per aver infranto la legge di Newton, è possibile, molti hanno infranto leggi che si credevano infrangibili..



Modificato da Claudio - 25/02/2020, 23:55:47


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12551

Stato:



Inviato il: 26/02/2020 02:18:21

Ipotizziamo in maniera costruttiva:

Sappiamo che la gravità terrestre è determinata in 9.81m / s² e qui siamo sicuri.
Per sollevare un grave occorre applicare una forza di pari al suo peso + gravità / tempo, e in caduta il suo peso – la gravità / tempo e anche qui non si scappa.

Per sollevare di un metro il grave di 1Kg in 7 secondi occorre applicare una forza pari al suo peso più la gravità / 7.
Per scendere di 1 metro in 113 secondi, il medesimo grave può rilasciate una forza pari al suo peso - la gravità / 113.
La gravità vale sia in salita che in discesa.
Per sapere quanta energia ci serve e quanta ne può rilasciare basta un semplice calcolo, sappiamo che la gravità terrestre di 9.81m / s² e possiamo dire che 1 kgm “Chilogrammetro” = 1 Kgf “Chilogrammi forza” * 1 m = 9,81 N·M = 9,81 Joule, guarda caso a volte i numeri, in salita ci serviranno 2,401 Joule e ne potremo riavere 0,9131‬ Joule, mancano 1,4882 Joule che il tuo brevetto dovrebbe produrre solo per bilanciare, senza ancora produrre energia utile.
Se ho sbagliato qualcosa correggimi, ma pare evidente che l'energia spesa per salire è superiore a quella che può essere rilasciata per scendere, se il tuo brevetto infrange questa regola sei da Nobel non da brevetto e non sto scherzando.

Questo è uno dei motivi perché rifiutano brevetti di produzione di energia dal moto perpetuo.



Modificato da Claudio - 26/02/2020, 14:24:45


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 
 InizioPagina
 

Pag: (6)   1   [2]   3   4   5   6    (Ultimo)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum