Eolico
Generatori Elettrici - Alternatori Eolici - Magneti e bobine ,Concetti di teoria e pratica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (29)  < ...  23   24   25   26   27   28   [29]    (Ultimo Msg)


FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2937

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 06:24:13

CITAZIONE (Claudio, 11/02/2020 00:25:41 ) Discussione.php?23660406&28#MSG419


...Trasformare, trasportare e ritrasformare costa energia e la paghiamo sottoforma di costi di trasporto e consegna...


Confermo!
Dagli anni di scuola ricordavo la Caduta di Tensione Industriale che veniva indicata come il 10%...

In effetti in bolletta l'energia la pago 0,082230 e per il trasporto 0,007980 quindi il 9,7%... Mi pare tutto in linea.



---------------



 

Pettirosso_82

Avatar
milliWatt


Utente
Msg:7

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 12:13:46

CITAZIONE (Claudio, 11/02/2020 00:14:14 ) Discussione.php?23660406&28#MSG418

35mm³ 180Ah*48V=8640Wh ci alimento casa mia o due case.

35mm² 180Ah*380Kv=68.4Mwh ci alimenti 22800 contatori da 3Kwh e sono sempre 180Ah


Stai facendo un calcolo con livello di tensione altissima con la quale si alimenta l'intera Italia! In alta tensione Terna trasporta energia utilizzando conduttori in rame di max 305mm² circa (max 580mm² nel caso di utilizzo dell'alluminio-acciaio che ha la metà della portata del rame) per cui facendo un calcolo veloce ipotizzando una portata di tali conduttori in rame pari a 10 volte maggiore rispetto al 35mm² si otterrebbe indicativamente 1800Ah quindi:

1800Ah*380kV=684MWh con i quali puoi alimentare 228000 contatori da 3kWh. Se consideriamo un contatore per una media di 4 persone x casa otteniamo 912.000 abitanti. Stando al tuo ragionamento se prendiamo una dorsale di Terna da 305mm² in rame di altissima tensione 380kV (con la quale ripeto si fornisce e distribuisce luce a tutta Italia) riusciresti a fornire luce in pratica a solo 1 decimo degli abitanti della Lombardia o se preferisci a 1 quinto degli abitanti nel Veneto...tutto questo facendo lavorare i conduttori al massimo della loro portata prima che si fondano per effetto Juole dovuto al carico.

Che poi 3kW è la potenza più bassa richiesta (uso domestico)..consideriamo quante piccole, medie e grosse imprese ci sono in una sola regione. Abbiamo un idea della potenza totale richiesta da una sola regione? Una quantita di Gigawatt esagerata!

Se il carico sul primario fosse pari a quello sul secondario dovremmo avere come minimo 5 centrali elettriche per ogni regione e almeno 10 volte più linee in AT (dorsali) sul territorio dal mio punto di vista



---------------



 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:305

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 13:22:13

Praticamente stai dicendo che Enel crea energia dal nulla



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12512

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 15:43:39

Pettirosso_82 ti sembrerà strano ma se sul primario di un travo con tensione applicata di 30000V scorrono 1000W anche sul secondario a 230V scorreranno 1000W, con la differenza che 1000W a 30000V sono 33mA e possono passare su un conduttore grosso come un capello, mentre 1000W a 230V sono 4.34A e serve un 2.5mm².

Guarda che sono calcoli da bassa elettromeccanica, non è difficile.

Come dico sempre, i Watt sono sicuri come la mamma, non cambiano mai a qualsiasi tensione di IN o OUT che tu andrai a utilizzare.



Modificato da Claudio - 11/02/2020, 15:46:48


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12512

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 15:56:01

Questo forse è più chiaro, se nel trafo 2 scorrono 1000W nel trafo 1 ne scorrono 1000W più le perdite di linea, non si scappa.



Immagine Allegata: distribuzione.jpg
 
ForumEA/U/distribuzione.jpg



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

Pettirosso_82

Avatar
milliWatt


Utente
Msg:7

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 17:05:47

CITAZIONE (Claudio, 11/02/2020 15:43:39 ) Discussione.php?23660406&29#MSG423

Pettirosso_82 ti sembrerà strano ma se sul primario di un travo con tensione applicata di 30000V scorrono 1000W anche sul secondario a 230V scorreranno 1000W, con la differenza che 1000W a 30000V sono 33mA e possono passare su un conduttore grosso come un capello, mentre 1000W a 230V sono 4.34A e serve un 2.5mm².

Guarda che sono calcoli da bassa elettromeccanica, non è difficile.

Come dico sempre, i Watt sono sicuri come la mamma, non cambiano mai a qualsiasi tensione di IN o OUT che tu andrai a utilizzare.


I calcoli e il concetto è chiaro Claudio, non fa una piega
Mi sono sempre solo chiesto come fa Enel a distribuire ed alimentare decine di cabine con una sola linea...probabilmene si considera un fatto di contemporaneità dei carichi e si fa affidamento inoltre agli impianti di produzione che immettono nella rete sia BT che MT (che in pratica, tranne per quelli incentivati, "regalano la loro produzione")



---------------



 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12512

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 18:44:48

Fino a quando la richiesta è pari a ciò che può scorrere sulla linea non ci sono problemi e guarda che ne può scorrere molta ma molta di energia a 380000V, Enel ha sempre fatto a meno dei fotovoltaici, ora il lavoro è un po' alleggerito dal FV ma il problema è che deve tenere le centrali calde di giorno e consumano perché di notte tutti vogliono energia e il sole non c'è.

Una grande città tipo Milano è alimentata da diversi elettrodotti a 300000V non uno solo, provenienti da diverse centrali e spare per la città ci cono miriadi di camerette di trasformazione sotterranee servite a 60000V o 30000V, da lì poi parte la rete capillare a 400V e 230V.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12512

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 18:53:12

Se guardi la mappa riconosci sicuramente la posizione della città Lombarde dal congiungersi degli elettrodotti AT Lombardia.
Calcola che un elettrodotto da 380Kv doppia terna può sopportare picchi di 2000Mwh, quanti contatori da 4Wwh.



Immagine Allegata: Elettrodotto_AT_Lombardia.jpg
 
ForumEA/U/Elettrodotto_AT_Lombardia.jpg



Modificato da Claudio - 11/02/2020, 19:16:51


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:12512

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 19:29:13

Il cavo da 2000 Mw più lungo del mondo.

LINK



Modificato da Claudio - 08/09/2021, 14:27:01


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.





<...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2937

Stato:



Inviato il: 11/02/2020 20:58:26

CITAZIONE (Pettirosso_82, 11/02/2020 17:05:47 ) Discussione.php?23660406&29#MSG425


...Mi sono sempre solo chiesto come fa Enel a distribuire ed alimentare...



COSI'



---------------



 
 InizioPagina
 

Pag: (29)  < ...  23   24   25   26   27   28   [29]    (Ultimo Msg)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum