Motori termici, magnetici, elettrici, etc...
sfasciacarrozze e risparmio ,motori per fare da generatori e vari pezzi

VISUALIZZA L'ALBUM


FinePagina

serpiko68
KiloWatt


Utente
Msg:112

Stato:



Inviato il: 4/1/2011,20:07

ciao amici,
oggi sono stato con un amico dai sfasciacarrozze, ( autodemolitori )
ho preso 3 cose credo a buon prezzo.
( anche se non le usero, almeno faccio pratica e capisco un pokino di piu faccine/smile.giffaccine/smile.gif )
allora alternatore ( ancora da testare )
motorino tergicristalli della brava,
batteria messa bene da 12V 35Ah marca Linear dell'auto yaris se non sbaglio-
il tutto a 10 Euro.
solo per fare pratica, poi cerchero' materiali piu mirati .

il motorino tergicristalli l ho aperto, ma ahim non si puo' usare perche non si riesce a smontare del tutto, una parte che contiene il cuscinetto anteriore e portaspazzole rimane a parte dove ci sono leve e ingranaggi, pero' volendo potrei prendere il rame,
la batt segna color verde nella spia e prima di metterla in carica mi dava 12,56V,
provata a caricare per un oretta salita a 12,76V,
insomma come posso vi dar altri dati e foto annesse.
saluti.

 

serpiko68
KiloWatt


Utente
Msg:112

Stato:



Inviato il: 5/1/2011,10:01

buongiorno, ecco alcune foto e dati per la batt.
l'ho messa a caricare solo un paio d orette solo per rinfrescarla.
sotto carica e' arrivata a 14,54V costanti , dopo a riposo era a 13,04V
adesso dopo 13 ore di riposo 12,74V.
allego foto.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/2lsefqq.jpg



saluti.

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2120

Stato:



Inviato il: 5/1/2011,19:26

buon acquisto per 10Euro. faccine/biggrin.gif

ciao
MaX

 

serpiko68
KiloWatt


Utente
Msg:112

Stato:



Inviato il: 5/1/2011,20:49

rieccomi faccine/wink.gif

ho iniziato lo smontaggio dell'alternatore,
ecco qui:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/23ijssj.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/20pbl0m.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/14welc9.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/B/11qikc2.jpg



per ora tutto,
ditemi la vostra e datemi un aiutino per le prossime mosse.
grz.
saluti.

 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:4117

Stato:



Inviato il: 6/1/2011,13:52

CITAZIONE (serpiko68 @ 5/1/2011, 20:49)
......ditemi la vostra e datemi un aiutino per le prossime mosse.
grz.
saluti.

Dipende da cosa ci vuoi fare..... se lo stai smontando a scopo "didattico" puoi proseguire tranquillamente fino a scomporlo nei "minimi termini" faccine/laugh.gif e poi gettare via tutto. Se invece pensi di riutilizzarlo in qualche modo dovresti prima prefissarti lo scopo.
Ad esempio, se conti di riusarlo per un eolico non consigliabile. Quel tipo di generatori l in genere cominciano a caricare intorno ai 1300 g/min, e accroccarci un moltiplicatore di giri ti porterebbe via un sacco di potenza, gi non hanno rendimenti eccelsi, poi col moltiplicatore ti troveresti a buttar via la maggior parte della potenza estratta dal vento.
Qualcuno ha tentato la via della modifica a magneti permanenti, ma l sorgono problemi di spunto in quanto i magneti fanno molta resistenza a partire, e inizierebbe a girare con vento abbastanza forte, poi credo che comunque un moltiplicatore di giri ti servirebbe ugualmente (ancora pi problemi....). E in ultimo occorre un'attrezzatura meccanica non indifferente, per modificare o meglio ricostruire la girante.
Come puoi vedere da te, gli avvolgimenti sono impregnati, per cui non si possono modificare, l'unica sarebbe riavvolgerlo, tagliando via l'avvolgimento che c', ma bisogna avere un minimo di pratica (e un po' di teoria....) sul riavvolgimento, anche solo di motori trifasi, che hanno le stesse caratteristiche costruttive.
Altra cosa se invece vorresti farci un generatorino a scoppio, tipo "emergenza campale". In questo caso ti basta fare un supporto di ferro (ma anche di legno) e metterci vicino un qualsiasi motorino a scoppio 2 o 4 tempi, ex decespugliatore o motosega o tosaerba, accoppiato con due pulegge e una cinghia. Non presenta particolari problemi. Se ben silenziato si pu usare anche in campeggio o in campagna.
Se vuoi fare delle prove, dei test per vedere se l'alternatore ancora integro, poi in caso se ne riparla.
Saluti.
Ferro

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum