Motori termici, magnetici, elettrici, etc...
cambio meccanico

VISUALIZZA L'ALBUM


FinePagina

Severo 39 96
KiloWatt


Utente
Msg:199

Stato:



Inviato il: 31/1/2011,14:24

ciao a tutti,
volevo chiedervi come funziona un cambio(quello delle auto) per intenderci.
So che funziona con una differenza di rapporti pe˛ non riesco a capire i vari meccanismi per cambiare rapporto ecc.

qualcuno di voi sa spiegarmi come funziona??????


 

titone78

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:502

Stato:



Inviato il: 31/1/2011,18:11

ciao vediamo se rieco a risponderti senza disegni,innanzitutto penso che stai parlando di cambio manuale,altrimenti su l'automatico si aprono tante parentisi.Comunque in un cambio manuale abbiamo due alberi in parallelo sul quale sono montati a coppie gli ingranaggi logicamente a varie dentature,queste determinano le varie velocitÓ,gli ingranaggi sono liberi sugli alberi,quando noi muoviamo il selettore delle marce agiamo tramite delle forcelle a rendere fissi gli ingranaggi sugli alberi,invece per la retromarcia andiamo a ingranare un terzo ingranaggio sulla prima coppia e serve proprio per invertire il senso di marcia.
Comunque ho trovato questa foto,vedi se ci capisci qualcosa:
ForumEA/us/img375/7452/gruppocambio.jpg




 

Severo 39 96
KiloWatt


Utente
Msg:199

Stato:



Inviato il: 31/1/2011,19:19

grazie.
ma ho ancora un piccolo dubbio

allora quando io aziono il selettore ad esempio della prima marcia questo attraverso un gioco di leve muove la forcella corrispondente.

la forcella cosa muove di preciso?


 

titone78

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:502

Stato:



Inviato il: 31/1/2011,19:46

ciao,gli ingranaggi che hai sull'albero sono liberi,di solito solo sull'abero primario,quelli del secondario son fissi fra ogni coppia di ingranaggi sul primario hai dei manicotti che alle estremita sono dentellatti,quando tu muovi il selettore muovi questo manicotto che si va ad accoppiare con l'ingranaggio e crea corpo unico con l'albero,il cui trasmette il moto all'ingranaggio corrispondente sull'albero secondario che trasmette il moto al differenziale o al cardano,dipende dalla trasmissione finale

 

Severo 39 96
KiloWatt


Utente
Msg:199

Stato:



Inviato il: 31/1/2011,21:02

grazie.

un altra cosa i rapporti come sono
ad esempio
prima 1,5 o 0,5
seconda 1 o 1
terza 0,5 o 1,5
maggiorano man mano che inseriscono marcie maggiori oppure diminuiscono?

in media qual'Ŕ il numero massimo di denti e il minore?


 

livingreen

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:598

Stato:



Inviato il: 31/1/2011,22:31

Ogni auto Ŕ diversa, di solito i rapporti sono indicati sul libretto di uso e manutenzione.

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1608

Stato:



Inviato il: 31/1/2011,22:44

Ciao severo, con questo video, capirai facilmente il funzionamento del cambio a 4 marce


E con questo ancora meglio come funziona il sincronizzatore

 

livingreen

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:598

Stato:



Inviato il: 1/2/2011,01:16

Un esempio di rapporti da adottare nel cambio e nel differenziale:
http://www.bacciromano.com/index.php?p=pro...4&cat2=35&mar=4

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1274

Stato:



Inviato il: 1/2/2011,07:34

Poi . . .tento per far girar le . . . gli ingranaggi ci sono i cambi che derivano dai cinematismi epicicloidali . . .
biciclette comprese.




Saluti . . .faccine/sick.gif



---------------



 

livingreen

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:598

Stato:



Inviato il: 1/2/2011,11:31

Libero, ma qual'Ŕ la migliore salsiccia di BrÓ? Aprato, Tibaldi o Bernardo?
(Gli OT fanno girare gli ingranaggi anche di pi¨...)

 

Severo 39 96
KiloWatt


Utente
Msg:199

Stato:



Inviato il: 1/2/2011,14:34

grazie a tutti

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum