Eolico
generatore eolico ,consigli


FinePagina

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4159

Stato:



Inviato il: 25/2/2011,23:53

salve a tutti,
circa due mesi fa ho acquistato un kit eolico formato da un generatore trifase a magneti permanenti da 500 w e da un regolatore di carica trifase/continua auto setting 12/24/36 volts. Dopo tanto sono riuscito insieme a mio fratello e ad un amico a realizzare un supporto adeguato di cui il kit era sprovvisto, cosi' oggi mi sono deciso ad assemblare il tutto, ma pur essendo una giornata piuttosto ventosa, il generatore con la sua rotazione, non dava segni di vita, ossia misurando la tensione ai capi della batteria (collegata al regolatore), era sempre la stessa. Ho inserito anche un amperometro tra il regolatore e la batteria per verificare il passaggio di corrente ed ho visto che era nullo. Ho cosi' contattato il rivenditore, il quale mi ha detto che se non c'e' una tensione sufficiente all'entrata del regolatore, questo non s'innesca e quindi non carica la batteria e che tale tensione si ha soltanto con un certo numero di giri, circa 200 al minuto. Vi risulta tutto questo ?
Potete darmi dei consigli su come testare il mio primo generatore eolico?
Grazie a tutti ecologix





---------------



 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2120

Stato:



Inviato il: 26/2/2011,21:33

200 rpm sono un numero medio basso, quindi direi che il generatore va bene.

ma quanto vento c'era? a che velocita' andava il vento e le raffiche?

altro problema possibile.. non e' che hai montato le pale al contrario? (succede... succede)

ciao
MaX

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4159

Stato:



Inviato il: 27/2/2011,16:28

ciao max, ogni tanto ci si risente.
La velocita' del vento ancora per poco non riesco a misurarla in quanto ho acquistato un anemometro ma sto' aspettando che arrivi. Pero' per le pale al contrario potrebbe essere, in quanto non mi sono posto il problema. L'unica prova che ho fatto e' quella di farle girare piu' velocemente che potevo (a mano), ma senza alcun risultato. Comunque ora lo posizionero' piu' in alto, provando a montare le pale al contrario di come sono ora, e che il vento sia con me.
ciao a presto ecologix



---------------



 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2120

Stato:



Inviato il: 27/2/2011,19:58

A mano, dubito che tu riesca a fare + di qualche volt.
L'alternatore dovrebbe avere tre fili in uscita. Sono ben collegati al regolatore?

Metti per favore qualche foto ravvicinata del mulino, in modo da controllare il verso delle pale.

Ciao
Max

 

Erygold
Watt


Utente
Msg:36

Stato:



Inviato il: 1/3/2011,21:52

faccine/clap.gif Ciao Ecologix,
e salve a tutti...
Scommetto che hai preso il kit su liberamente tv..

Se cosi puoi fare le prove che ho effettuato io....

prima di istallarlo ho costruito un supporto dove ho
fissato l'alternatore ed un motore elettrico di lavatrice..
con un variatore di giri elettronico ho portato i giri
del motore delle lavatrice a circa 300 giri ho collegato..
l'alternatore e motore tramite pulegge ed una cinghia..
(le pulegge vanno bene quelle degli alternatori delle auto.
.le puoi trovare usate dagli elettrauti..
per il variatore vanno bene quelli che vendono anche per i trapani)

Ho poi collegato il controller di carica ..una batteria a 12 volt..
e all'inizio niente ...
ho aperto il controller dentro vi un ponte a diodi
dove arriva la corrente generata dall'alternatore...
vi dopo un circuito elettronico..con un rele che
parte a ricaricare quando il generatore arriva a produre i 12 volt..

la prima prova facendo girare l'alternatore a 300 giri consiste nel
prendere un tester e mettere il puntale nero a massa sulla carcassa dell'alternatore..
e il puntale rosso su un filo alla volta che escono da dietro ..
e vedrai che ti da un valore in volt che varia dal numero di giri..
a me dava 5.4...5.6 ecc su ogni filo..il che moltiplicato per tre sono pi di 15 volt..
piu che sufficenti ad innescare il rele dl circuito..

la seconda prova sempre facendo girare l'alternatore ..
devi misurare l'uscita del ponte a diodi prima del circuito
con 5 volt per filo dopo il ponte devi avere una tensione di pi di 13 volt ..

per avere la conferma che l'alternatore funziona metti una lampada a 12 volt ..
tipo quelle delle posizioni della macchina dopo il ponte a diodi e prima del ciruito ..
e vedrai che si accende e l'alternatore rallenta,..se poi metti quella dei fari..
l'alternatore rallenta ancora di pi..
segno che funziona bene...

dopo aver efffettuato queste prove devi collegare una batteria che abbia una tensione
inferiore ai 12 volt....se no il rele non scatta.e non inizia a caricare..anche se l'alternatore
ti produce di piu dei 12 volt minimi..

fatto tutto questo se ancora buio pesto e non vedi il controller caricare..
vi solo una certezza il circuito elettronico del controller non funziomna
come successo a me..

unica soluzione fartelo sostituire..a me lo hanno fatto..

se funziona tutto devi avere i due led rossi accesi
e quando la tensione arriva ai 12 volt necessari si accende anche quello verde

io lo montato su un traliccio autocostruito ad un altezza di 18 metri..
collegato il tutto con 4 batterie da camion e funziona perfettamente..
quando ce vento..

Fammi sapere dopo le prove come va..

Auguroni

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4159

Stato:



Inviato il: 2/3/2011,09:43

grazie erygold,
hai indovinato l'ho acquistato proprio su liberamente.tv.
Ho seguito attentamente quello che hai scritto, ma non ho capito la parte dove dici di collegare una batteria con tensione inferiore ai 12 volts:

dopo aver efffettuato queste prove devi collegare una batteria che abbia una tensione
inferiore ai 12 volt....se no il rele non scatta.e non inizia a caricare..anche se l'alternatore
ti produce di piu dei 12 volt minimi..

La prova che ho fatto io e' stata di collegare una batteria da 45 ah all'uscita del regolatore di carica. Quando l'ho collegata il suo valore era di 12,62 volts, mentre il generatore, con i suoi tre fili l'ho collegato direttamente al regolatore. Il generatore da solo non l'ho mai visto girare, ma l'ho solo spinto con le mani. faccine/wub.gif

A questo punto comunque, dopo aver letto i consigli di max, sulla posizione delle pale, che mi sono reso conto di aver montato al contrario rispetto alla foto di descrizione del venditore, e l'altezza del traliccio su cui l'hai posizionato tu, di ben 18 metri, posso pensare che il problema non sta' nel generatore o nel regolatore, ma nell' installatore ossia io. faccine/wub.gif

Il supporto che avevo realizzato non supera neanche i 4 metri di altezza, quindi immaggino che non funzionera' mai !

Grazie a tutti per i consigli
A presti ecologix



---------------



 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2120

Stato:



Inviato il: 2/3/2011,13:15

ok, alllora tira gi il mulino,monta correttamente le pale e rimettilo su.

Poi + in la dovresti pensare ad un traliccio un po' + alto.


x Erygold: certo che 18 mt sono prorio tanti!! ma che traliccio ? uno grattato all'enel? faccine/tongue.gif faccine/biggrin.gif

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum