Solare Fotovoltaico
Inverter onda sinusoidale pura per caldaia a legna


FinePagina

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1886

Stato:



Inviato il: 14/3/2011,11:36

Ciao a tutti,
cerco consigli su un inverter, da adibire a ups per il sistema di riscaldamento con caldaia a legna costruito da mio fratello; i carichi sono:

- la caldaia, con centralina di gestione, ventilatore fumi, 2 valvole regolazione aria, di potenza sconosciuta (300W?)
- il gruppo anticondensa, composto da pompa di circolazione (80W) e valvola miscelatrice meccanizzata (50W?)
- due gruppi circolazione e miscelazione, analoghi al primo.

totale presunto poco meno di 1000W

in attesa di misure, che far non prima del prox finesett, la mia idea era di alimentare il tutto con l'inverter, predisponendo un pacco accumulatori che mi dia almeno 4 ore di autonomia, per tamponare eventuali blackout; inizialmente le batterie le terr in carica dalla rete 220V, ma poi vorrei passare ad un sistema FV, una volta rodato il sistema.

La prima domanda quindi marche affidabili?
E la seconda, ovvia, dove acquistarle?
L'autocostruzione non mi spaventa, ma dato che il tutto in casa di mia madre, ed ormai entrambi noi figli siamo coniugati con prole ed abitiamo relativamente lontani, vorrei in questo caso un qualcosa di robusto ed affidabile, rodato da anni di utilizzo; se qualcuno ha a disposizione uno schema, ben venga!

Grazie!



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze
...

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1743

Stato:



Inviato il: 14/3/2011,12:43

ciao markozakka,poco tempo fa' ho acquistato un inverter (ups) della kema power ad onda pura....lo ho montato per tenere in tampone delle pompe sommerse dove va via spesso l'enel......ha il carica batterie incorporato con selezione del tipo di batterie...ecco....
http://cgi.ebay.it/Inverter-Kema-Power-24V...=item3a628ff487

esiste anche la versione a 12v ......comunque starei sui 2000w di potenza....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elem...

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1886

Stato:



Inviato il: 18/3/2011,11:40

Qualche altro suggerimento?



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze
...

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2120

Stato:



Inviato il: 18/3/2011,17:55

io uso con soddisfazione gli inverter Victron. Con questi puoi usarli sempre al massimo senza problemi, quindi potresti prendere uno da 1000 0 1200W tipo questo:

Phoenix MultiPLUS Compact 12/1200/50 Sinousidale pura
si tratta di un inverter da 1200W con carica batteria da 50A incorporatoe funzione ups. costa sui 1000 euro, ma se fossi in te ne cercherei uno usato. Spesso la gente compra uno da 1000W e poi scopre che piccolino e lo vende usato.

x le batterie:
Devi calcolare (o misurare) quanti kWh al giorno cosnuma il sistema prima di poter dimensionare la betteria.

Dovresti mettere un misuratore di consumo tipo questo:
http://generador-electrico.com/tienda/images/med-icoge.jpg
costano circa 15-20 euro e ti calcalano i kWh consumati.

ciao
MaX

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1886

Stato:



Inviato il: 20/3/2011,03:52

Se sua maesta l'infanta imperatrice mi permette di dormire stanotte (dato che dalle 3.00 che l'ho in braccio io x far dormire un p mia moglie che esausta) domani faccio le misure di assorbimento.



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze
...

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2120

Stato:



Inviato il: 20/3/2011,09:35

haha!!! faccine/biggrin.gif auguri e che tua figlia stia sempre in salute.

ciao
MaX

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1886

Stato:



Inviato il: 27/3/2011,10:50

Allora, fattte ieri le misure:
Massimo assorbimento: all'accensione del ventilatore gas combusti, (ovvero all'accensione della caldaia) 1.66A con multimetro digitale, quindi direi che potrebbero essere anche 2.00A
Assorbimento in esercizio: da 1.00A a 1.40A, a seconda delle valvole e delle pompe azionate.

Posto che:
Dato che il max. assorbimento all'accensione del ventilatore, il quale una volta che la caldaia avviata rimane sempre in moto fino all'esaurimento del combustibile, e dato che lo scopo dell'inverter di alimentare la caldaia quando questa accesa, in maniera da non mandare il tutto in ebbollizione, posso prevedere un bypass dell'inverter in maniera da farla alimentare dalla rete elettrica in fase di avviamento, per poi passare all'alimentazione da inverter quando il ventilatore a regime (mettendo in parallelo alla alimentazione del ventilatore un rel che faccia lo switch rete-inverter dopo tot secondi, e ritorni allo stato precedente quando il ventilatore si ferma (caldaia con combustibile esaurito).
Quindi mi servirebbe un inverter onda pura da 300VA;sul sito marcucci vedo un Lafayette i24-300 da 300W continui, 1000W di picco. Qualcuno lo conosce/usa?
Qualcuno conosce/usa un inverter ad onda sinusoidale modificata, in grado di far funzionare correttamente delle pompe di circolazione 220V?
Grazie!



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze
...

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1743

Stato:



Inviato il: 27/3/2011,13:18

Ciao MarkoZaKKa...be' non sono tantissimi 2A di spunto.....per quanto riguarda gli inverter ad onda modificata, te li sconsiglio,perche' non sono adatti per carichi induttivi,anche se riuscisse a far partire i motori,si puo' verificare che surriscaldino!
Non conosco gli inverter Lafayette,pero' te lo sconsiglio vivamente se ad onda modificata......piu' che altro per la salute dell' impianto.
A quanto pare vorresti qualcosa a 24v giusto?
Come potenza starei sui 500va almeno..
Poco tempo fa' ho recuperato un ups della APC 1400va che aveva solo le batterie da cambiare....
ti servirebbe una cosa del genere....se vuoi ho un vecchio inverter onda pura 250va 24v che funziona benissimo..... faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif
comunque ,Victron....Studer.....Steca....sono le marche a parer mio migliori(onda pura),pero' molto costose..
di gran lunga piu' economico il Kema power che funziona benissimo con carichi induttivi.



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elem...

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2068

Stato:



Inviato il: 28/3/2011,14:03

ho avuto e ho ancora due inverter lafayette, hanno il softstart e pertanto sono molto delicati, bisogna accendere prima l'inverter e poi dopo qualche secondo attaccarci il carico.....pertanto lascia stare.
della victron ci sono degli inverter da 350va ad onda pura con un ottimo rapporto qualita'/prezzo oppure della sinergex da 300w puoi chiedere un preventivo alla uflexdivisionenergia ma devi avere la partita iva o chiedere a qualcuno che ce l'abbia .....i prezzi sono veramente allettanti.....

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1886

Stato:



Inviato il: 28/3/2011,18:21

Grazie eneo, la uflex pure (quasi) dietro casa, x me; vedo anche che vendono online faccine/smile.gif
Per quanto riguarda quello che mi dici del soft start, nella mia idea l'inverter sarebbe sempre on; sarebbe solo il ventilatore che passerebbe dall'alimentazione da rete per l'avvio a quella da inverter per il funzionamento; questo perch poi vorrei che il banco batterie in futuro fosse ricaricato da FV (e forse anche eolico), rendendo il sistema minimamente inquinante. Adesso vedo cosa trovo "su piazza", poi faccio sapere.
Grazie a tutti!



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze
...

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2068

Stato:



Inviato il: 29/3/2011,10:12

allora devi prendere un modello che abbia la disconnessione in automatico in assenza di carico, cosi' avrai minor consumo anche in stand-by...

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2120

Stato:



Inviato il: 29/3/2011,10:45

e magari con caricabatterie incorporato, visto che inizialmente non hai nessun altra fonte di energia. Ti serve un combo ci caricabatterie-inverter con funzione ups automatica. ll fine ti costa meno comprare un combo che avere pezzi separati.

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum