Eolico
aggiungere eolico ,eolico ad un fotovoltaico


FinePagina

kalamot62
milliWatt


Utente
Msg:13

Stato:



Inviato il: 1/5/2011,22:50

Salve a tutti. mi sono iscritto per chiedere info su un misto di fotovoltaico/eolico a cui sto lavorando

Premetto che sono già in possesso di:
4 pannelli da 240wp 24V Helios technology
1 Regolatore di carica Genius k C30 (60A max)
2 inverter kubik 1200W ciascuno (totale 2400W in parallelo)
2 batterie 12V 45Ah in seria
2 batterie 12V 210Ah in serie

PS) tra di loro le batterie sono poi in parallelo

Volevo aggiungervi un eolico, come posso fare per integrare il tutto?

Grazie



Aggiungo anche che stavo pensando di mettere 2 regolatorei in cascata
eolico prima del solare, ma non so se e fattibile.

Grazie a chiunque possa darmi delucidazioni.

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2068

Stato:



Inviato il: 2/5/2011,07:30

facile, aggiungi l'eolico come fonte per la carica in parallelo con il fotovoltaico, ogni regolatore lavorera' separatemente....
ciao.

 

kalamot62
milliWatt


Utente
Msg:13

Stato:



Inviato il: 2/5/2011,09:02

Veramente posso mettere 2 regolatori in parallelo sullo stesso pacco di batterie
senza che si diano fastidio l'un l'altro? Avevo il terrore che potessero danneggiarsi tra di loro

Scusate per la mia ignoranza da vero neofita

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2068

Stato:



Inviato il: 2/5/2011,09:38

si ognuno gestisce la propria carica...non ti preoccupare, poi dipende dalla velocita' di reazione che hanno i regolatori e da come sono impostati ........ma a te non ti interessa l'importante e' che agiscano senza rovinare le batterie.
io uso un plc che gestisce il tutto tramite un deviatore di energia in eccesso e una resistenza a 24v come seconda soglia di intervento.

 

kalamot62
milliWatt


Utente
Msg:13

Stato:



Inviato il: 2/5/2011,09:51

Grazie della specifica

Puoi dirmi meglio riguardo il plc? e resistenza zavorra?
Essendo neofita chiedo info anche x le minime cose

hai anche un idea di dove/come trovare un commutatore automatico
enel/inverter? in modo che possa sentire lo stato di carica delle batterie
ed effettuare lo switch?

Grazie ancora

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2068

Stato:



Inviato il: 2/5/2011,10:03

beh il plc (Programmable logic controller ) e' nato e poi si e' sviluppato in base a tutte le necessita' che ho dovuto affrontare sopratutto per l'eolico e attualmente e' collegato anche un impianto fotovoltaico.....l'eolico lo uso come aiuto principalmente e' il fotovoltaico che fa' tutto il lavoro sporco.
oltre ad accendere e spegnere l'inverter, il plc commuta in automatico da enel a inverter e viceversa, devia l'energia in eccesso su batterie secondarie di recupero poi quando l'impianto lo necessita fa' il travaso al contrario, poi' ho aggiunto una soglia per i carichi gravosi tipo frigo, e infine una resistenza per deviare l'energia in eccesso....
se vuoi avere maggiori informazioni trova la discussione sul plc che ho scritto a giorni metto le foto e i nuovi sviluppi.
ciao

fai una ricerca sul forum c'e' quello che ha fatto bolle.....

 

kalamot62
milliWatt


Utente
Msg:13

Stato:



Inviato il: 2/5/2011,12:21

Ti ringrazio ancora per le informazioni
e sono in attesa delle novità da parte tua
sono interessatissimo come avrai notato.

Riguardo cio che ha fatto Bolle ho trovato lo schema
ma non il file x la programmazione del pic16F628
come provo a scaricarlo mi dice inesistente.

vedo se riesco a rimediarlo in qualche modo

grazie

 

kalamot62
milliWatt


Utente
Msg:13

Stato:



Inviato il: 5/5/2011,12:51

Ciao Eneo.

Posso permettermi di farti ulteriori domande su eolico?

Facendo varie ricerche su internet ho notato che nei generatori eolici per avere potenze
di 1000/1200W o anche più hanno una tensione di uscita di 48V, incompatibile con il mio
attuale sistema fotovoltaico che lavora a 24V.

La domanda e:

Acquistando un generatore a 48V/1000W e possibile abbinarci un regolatore a 24V?

In vari siti sembrerebbe di si dato che quando si supera la tensione di 24V entrerebbe
in azione la resistenza di zavorra che oltretutto ridurrebbe anche i giri del rotore
limitando la tensione in uscita.

Hai modo di darmi una delucidazione?
Grazie

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2068

Stato:



Inviato il: 10/5/2011,10:14

non va bene perche' il generatore andrebbe a lavorare a circa la meta' dei giri. le pale non entrerebbero in coppia girando piano e la produzione di corrente sarebbe veramente bassissima....

 

kalamot62
milliWatt


Utente
Msg:13

Stato:



Inviato il: 11/5/2011,14:46

Ciao Eneo
Intanto ti ringrazio per la risposta più che celere

Ho un ultima domanda, poi ti prometto che non ti subisserò più con le mie

Ho appena acquistato seguendo un generatore eolico da 600W con tri-pale
con uno wind-start di circa 3mt/sec, se aggiungo altre pale (eventualmente)
cambiando quelle accluse ci sono problematiche di qualche tipo?

Grazie.

(prometto che non ti subisserrò più)
faccine/biggrin.gif

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum