Eolico
Volts minimi per caricare una batteria


FinePagina

T14
milliWatt


Utente
Msg:5

Stato:



Inviato il: 7/6/2011,20:31

Ciao a tutti.

Grazie alle info trovate un po in internet e su questo forum (specialmetne nella discussione )

sono riuscito a fare in modo di trasformare l'energia del vento in un paio di volts (4-5-6 volts, a dipendenza della velocità del vento).

Ora la mia domanda é: sono sufficienti per caricare una batteria da 12Volt (70 Ah) ? o i volts devono essere più di 12?

Se si devo solo collegarli direttamente alla batteria? (premesso che ho messo un diodo per fare in modo che la batteria non si scarcihi invece di essere caricata) o devo fare un qualche accorgimento per far si che arrivi sempre la stessa corrente?

Vi rignrazio per il vostro aiuto e complimenti per il forum.

P.S. Non sono riuscito a trovare "l'unità di misura dei diodi", sono tutti uguali? come faccio a sapere quale tensione o corrente possono sopportare?

grazie

Mattia


 

T14
milliWatt


Utente
Msg:5

Stato:



Inviato il: 11/6/2011,11:07

Qualcuno mi da una risposta?

 

corso77
milliWatt


Utente
Msg:5

Stato:



Inviato il: 11/6/2011,11:35

per caricare una batteria da 12v servono circa 13,6v
poi per una batteria da 70A ti servirebbero circa 7A
quindi 13,6v 7A per avere la batteria carica in 10ore

 

T14
milliWatt


Utente
Msg:5

Stato:



Inviato il: 11/6/2011,11:38

Ma se la lscio a caricare a 4v per 20 ore? non si carica almeno un pochino?

 

maiollo

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:109

Stato:



Inviato il: 25/6/2011,22:05

CITAZIONE (T14 @ 11/6/2011, 12:38)
Ma se la lscio a caricare a 4v per 20 ore? non si carica almeno un pochino?

No.

 

Geppetto1
KiloWatt


Utente
Msg:150

Stato:



Inviato il: 26/6/2011,09:16

Ciao T14,forse la rispo secca ti irrita ma per chi ha conoscenze nel campo elettrico/elettronico sono concetti proprio base.Non puoi caricare una batteria a 12 volt con 4 volt per il fatto che devi pensare di avere a che fare con un dislivello da superare.Se si trattasse di 2 cisterne contenenti acqua ,una alta 12 metri e una alta 4 metri,semplicemente usando un tubo ,non puoi versare acqua dalla cisterna di 4 metri a quella di 12.Naturalmente il fondo delle due cisterne deve essere alla stessa altezza.In teoria potresti usare un invertitore/elevatore di tensione con uno stadio supplementare che all'scita ti dia almeno 13,6 volt volt continui ,ma puramente per parlare visto che quasi sicuramente hai usato una dinamo per bicicletta e quindi amperaggi microscopici.Al limite puoi provare a ricaricare una pila stilo di quelle ricaricabili a 1,5 volt ,se vuoi provare un diodo (che si "mangia"0,7 volt) e una resistenza di valori opportuni bastano.Mi sembra però che ultimamente usino gli alternatori al posto delle dinamo se è così,sempre se hai almeno 4 volt ti ci vuole un ponte di diodi(che sottrae 1,4 volt) ,nn so se ti conviene anche aggiungere un condensatore elettrolitico.La pila stilo si ricaricherebbe anche se di meno lo stesso.

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum