Solare Fotovoltaico
regolatore PWM 12/24V, 10A


FinePagina

pasky
milliWatt


Utente
Msg:17

Stato:



Inviato il: 10/2/2012,14:31

Sar banale ma voglio comunque una conferma.

Se al regolatore in oggetto collego in entrata un modulo da 190W a 36V ed in uscita una batteria 12V.

A quanto ammonteranno le perdite?
come le calcolo?
e sopratutto il regolatore potrebbe sopportare questo stress?


grazie

 

nuti2
KiloWatt


Utente
Msg:162

Stato:



Inviato il: 10/2/2012,18:27

Ciao, pasky,
presumo che quando dici "ed in uscita una batteria 12V.", tu voglia dire che ricarichi delle batterie a 12 Volt, se s, un sistema cos non regge, personalmente posso dirti che con il tuo stesso sistema ho avuto tanti ma tanti problemi, poi sono passato ai 24 volt e tutto ha incominciato a girare bene.
non s dirti a quanto ammontano le perdite n come calcolarle, lascio l'onere e l'onore a chi n s pi di m, per posso dirti che comunque il regolatore regge un buon regolatore regge tensioni fino a 50 V in entrata, dovresti quardare la scheda tecnica del regolatore.
Ciao.

 

pasky
milliWatt


Utente
Msg:17

Stato:



Inviato il: 10/2/2012,22:45

QUOTE (nuti2 @ 10/2/2012, 18:27)
Ciao, pasky,
presumo che quando dici "ed in uscita una batteria 12V.", tu voglia dire che ricarichi delle batterie a 12 Volt, se s, un sistema cos non regge, personalmente posso dirti che con il tuo stesso sistema ho avuto tanti ma tanti problemi, poi sono passato ai 24 volt e tutto ha incominciato a girare bene.
non s dirti a quanto ammontano le perdite n come calcolarle, lascio l'onere e l'onore a chi n s pi di m, per posso dirti che comunque il regolatore regge un buon regolatore regge tensioni fino a 50 V in entrata, dovresti quardare la scheda tecnica del regolatore.
Ciao.

ti ringrazio per la replica. il problema non sarebbe se regge o meno i 36V in entrata che guardando le specifiche li regge comunque. Ma lo shock fra i 36V del modulo e i 12V del carico che renderebbe inutile il sistema che con quel tipo di pannello per ridurre l'incompatibilit occorre una batteria da 24V. Ma il cliente ha tutti gli utilizzatori a 12V e quindi non se ne parla nemmeno. La soluzione inevitabile se si vuole usare il pannello a 36V l'adozione di un costosissimo regolatore MPPT

ciao

 

pasky
milliWatt


Utente
Msg:17

Stato:



Inviato il: 13/2/2012,09:27

sono sempre in attesa della conferma di un esperto se in un PWM la tensione d'entrata deve essere per forza simile a quella di carica verso la batteria . Quindi pannello 24 > Batt. 12 non possibile? faccine/unsure.gif

 

jumpjack
MegaWatt


Utente
Msg:319

Stato:



Inviato il: 15/2/2012,16:13

bella domanda, io ho un pannello da 44V e vorrei collegarlo a batterie a 12V; trovo vari regolatori MPPT che accettano anche oltre 50V, ma nessuno che accetta i 280 W del mio pannello....
Che regolatore devo prendere?!?

 

eneo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2068

Stato:



Inviato il: 15/2/2012,16:24

e' possibile, io l'ho usato per un po' di tempo con due pannelli trina da 180w a 72 celle con regolatore da 30A e batterie da 12v, logicamente la potenza buttata supera il 50%....

 

pasky
milliWatt


Utente
Msg:17

Stato:



Inviato il: 15/2/2012,16:43

CITAZIONE (eneo @ 15/2/2012, 16:24)
e' possibile, io l'ho usato per un po' di tempo con due pannelli trina da 180w a 72 celle con regolatore da 30A e batterie da 12v, logicamente la potenza buttata supera il 50%....

penso che la risposta era per me.... allora cercheremo di convertire l'interessato ad un modulo da 12V (alias 21V circuito aperto) dove col fatidico PWM avremo comunque delle perdite.

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum