Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/10/2019 19:50:41  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (119)  < ...  8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   [18]   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28  ...>    (Ultimo Msg)


Impianti fotovoltaici ad isola, Come realizzarli, pro e contro, etc...
FinePagina

maxdef
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:998

Stato:



Inviato il: 26/2/2009,11:04

CITAZIONE (Marzuoli @ 26/2/2009, 10:15)
P.S. Perchè hai lasciato perdere il conto energia ?

...perchè tante cose non sono per nulla chiare,e partendo dal presupposto che banche e installatori non ci potranno mai rimettere, indovina un po chi invece avrebbe alte possibilità di rimetterci nel lungo periodo? faccine/dry.gif

 

Keyosz
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1959

Stato:



Inviato il: 26/2/2009,12:06

Ciao Marzuoli, per comprare il materiale non ti saprei dire un posto specifico in quanto nel tempo ho comprato sempre da fornitori diversi e mai su internet, ho sempre preferito avere a che fare con persone fisiche tramite mail e telefono, poi c'è un installatore qui vicino a casa da cui fo preso alcune cose ma sono della provincia di como.

Invece ti posso suggerire delle marche con cui mi sono trovato soddisfatto:
Morningstar, Outback Power = regolatori di carica
Studer, Mastervolt = inverters
Fiamm, Tudor (credo sia stata assorbita dalla Exide ora...) = batterie
Sharp = pannelli

Per le batterie ci sarebbe anche Nba (italiana) che per le batterie piccole da 12V e 6V va bene ma lasciala stare se devi prendere elementi 2V..... :


In merito all'enel, alcuni modelli di inverter della Studer (come HP Compact che ho io) hanno 3 connessioni:
ingresso 220V, batterie e uscita 220V

puoi collegare l'enel sull'ingresso 220V tramite un sezionatore (interruttore) in modo che quando l'inverter sente tensione in ingresso passa automaticamente su enel il carico in uscita, quindi se interponi l'inverter tra enel e casa tua fa lui in automatico il passaggio da enele a batterie, bsata solo lìinterruttore generale per andare su enele o solare.

Spero di essemi spiegato bene faccine/tongue.gif

Se vai sul loro sito trovi le spiegazioni con schemi e i manuali completi:
Sito Studer
Modelli che ti potrebbero interessare

Quello che ho io è HPC6000-48 ed è veramente un portento!!!! vale fino all'ultimo centesimo speso!

 

Marzuoli
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:22

Stato:



Inviato il: 26/2/2009,12:56

OK grazie !! Quindi se ho capito bene batterie a 2 volt per la durata !
Bhe io sono di Brescia (Non lontanissimo).

Anche tu hai scelto l'isola per via del problema di fare il contratto in scambio ?

 

Keyosz
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1959

Stato:



Inviato il: 26/2/2009,17:04

Beh, no, io ho scelto l'isola perchè non mi piace dipendere dall'enel e dargli la MIA energia! ma non farci caso, sono un pò strano faccine/biggrin.gif

E poi è come avere la propria centrale eletterica privata di proprietà, che soddisfazione! E che bello quando va via la luce agli altri.... faccine/tongue.gif

Ohh ma tu abiti vicino a:
http://www.nbabatterie.it/italiano/home.htm

ma prendi solo monoblocchi da loro, se vuoi elementi 2V ti consiglio FIAMM!!!!!

ciao ciao

 

maxdef
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:998

Stato:



Inviato il: 26/2/2009,18:05

CITAZIONE (maxdef @ 26/2/2009, 10:00)
mi sono imbattuto in questo annuncio, chi mi aiuta a comprenderlo meglio? faccine/wink.gif

http://cgi.ebay.it/Kit-ibrido-eolico-solar...%3A1%240%3A1309

...nessuno si sbilancia? faccine/bye2.gif

 

Keyosz
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1959

Stato:



Inviato il: 26/2/2009,21:19

Scusami ma non ho mai comprato niente su ebay, ad ogni modo l'inverter "pseudosinusoidale" (mai sentito questo termine prima) mi sembra un pò una fregatura e poi le batterie proposte non sembrano del tipo adatto ad uso fotovoltaico, per non dire che sono di marca a me ignota...

Fosse per me non prenderei mai kit del genere, ma solo componenti di marca dai vari produttori seri del settore e poi assemblerei il tutto!!

Ciao e scusami, non volgio smontarti ma non mi fido di queste cose, mi piace avere a che fare con ditte che fanno delle energie alternative il loro mestiere, è tutta un altra cosa credimi.

 

Marzuoli
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:22

Stato:



Inviato il: 27/2/2009,09:24

CITAZIONE (maxdef @ 26/2/2009, 18:05)
CITAZIONE (maxdef @ 26/2/2009, 10:00)
mi sono imbattuto in questo annuncio, chi mi aiuta a comprenderlo meglio? faccine/wink.gif

http://cgi.ebay.it/Kit-ibrido-eolico-solar...%3A1%240%3A1309

...nessuno si sbilancia? faccine/bye2.gif

Bisognerebbe fare un conto del costo dei singoli pezzi !! Come ti hanno già detto le batterie non sono proprio l'ideale. E poi quanto vento c'è dalle tue parti ? Vale la pena per l'eolico ?

CITAZIONE (Keyosz @ 26/2/2009, 17:04)
Beh, no, io ho scelto l'isola perchè non mi piace dipendere dall'enel e dargli la MIA energia! ma non farci caso, sono un pò strano faccine/biggrin.gif

E poi è come avere la propria centrale eletterica privata di proprietà, che soddisfazione! E che bello quando va via la luce agli altri.... faccine/tongue.gif

Ohh ma tu abiti vicino a:
http://www.nbabatterie.it/italiano/home.htm

ma prendi solo monoblocchi da loro, se vuoi elementi 2V ti consiglio FIAMM!!!!!

ciao ciao

Ha !! OK grazie ! Bhè chiedere il conto energia per me ha una serie di costi che il fai da te può evitare. Solo che senza una certificazione di una ditta l'ENEL non ti installa il bidirezionale a quanto ho capito. E quindi !

 

maxdef
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:998

Stato:



Inviato il: 27/2/2009,10:03

CITAZIONE (Marzuoli @ 27/2/2009, 09:24)
E quindi !

....batterie e impianto ad isola appunto faccine/shifty.gif

 

Marzuoli
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:22

Stato:



Inviato il: 2/3/2009,20:17

Ho bisogno di un suggerimento tecnico-pratico:

Per es: Su EBAY vendono un impianto fotovoltaico (Kit completo) da 2,88 kW a 19.000 montato con allaccio e contatore bidirezionale, 12.500 Solo il kit non montato e chiaramente senza allaccio.

Uno pensa: Bhè con 6.500 euro di batterie e inverter specifici (Con ingresso batteria) se ne comprano ! In più guardandosi bene in giro magari se ne risparmiano altri 1000 o 2000.

Però: Io ho il cavo della corrente che arriva nel sottotetto, e avendo il collegamento col bidirezionale mi basterebbe mettere il contatore del fotovoltaico ed inverter nel sottotetto (Maggiorando il cavo che scende all'interruttore di casa) e sarei a posto.

Con l'impianto in isola dovrei portare il cavo di alimentazione dell'inverter per l'impianto in isola ed il relativo inverter vicino all'ingresso del cavo del contatore ENEL per farlo sezionare a seconda dello stato di carica delle batterie, e ciò complica le cose, perchè non ho modo di arrivare comodamente all'ingresso del cavo contatore enel nello scantinato.

O c'è un altro sistema ? Chiedo lumi a chi a più esperienza !

 

maxdef
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:998

Stato:



Inviato il: 18/3/2009,14:05

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 3/12/2007, 16:41)
Vi do un suggerimento...entrate in ebay e inserite la scritta "sine pure" (che vuol dire sinusoidale puro) e cercate nel mondo...troverete modelli di inverter di con un tipo con tanti feedback. Io l'ho comperato così e mi son o trovato molto bene.
Ciao
Bolle

...ciao Bolle mi sto avvicinando timidamente al fotovoltaico e mi sto guardando intorno per capire cosa fare,mi interesserebbe un inverter onda pura da non spenderci un capitale,mi potresti far sapere anche in privato con quale marchio "orientale" ti sei trovato bene? faccine/wink.gif

 

1cola1
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 18/3/2009,21:51

ciao a tutti sono un nuovo utente.
vorrei fre un'impianto fotovoltaico ad isola.potete darmi consigli schemi elettrici su come poter fare un impianto che mi rende autonomo? grazie

 

Lupo cattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1137

Stato:



Inviato il: 19/3/2009,08:56

CITAZIONE (1cola1 @ 18/3/2009, 21:51)
ciao a tutti sono un nuovo utente.
vorrei fre un'impianto fotovoltaico ad isola.potete darmi consigli schemi elettrici su come poter fare un impianto che mi rende autonomo? grazie

Vuoi un impianto free, ergo gratuito oppure vuoi fare un impianto? Hai scritto fre, non si capisce bene.
In ogni caso ti consiglio di leggere i precedenti messaggi: ci sono dozzine di schemi che fanno al caso tuo, quale che sia, consigli per la costruzione, commenti sui costi e benefici, eccetera,
In questa sezione di impianti fotovoltaici puoi trovare quasi tutto quello che ti serve a livello di informazioni, se vai su isola 3 e isola 4 troverai le realizzazioni di keyozs corredate da abbondanti foto.
Basta leggere.

 

abiabi

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:8

Stato:



Inviato il: 29/3/2009,14:36

BUONA SERA A TUTTI
Vorrei essere spiegato in un panello di 12v e 180w ed ha la corrente alla massima potenza di 4.90A,ed uno di 80w di 4,40 .
Primo :la corrente vuol dire che carica una batteria di 12v ad 4.90 o 4.40 amper all'ora.
Secondo:i watt che influiscono in un panello per caricare la batteria
Grazie a tutti
Buona domenica

 

Protos
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 30/3/2009,12:41

Faccio una domanda poco tecnica e molto politica...: come mai gli impianti fotovoltaici ad isola non sono sovvenzionati mentre quelli connessi in rete si ?

 

Lupo cattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1137

Stato:



Inviato il: 30/3/2009,13:33

CITAZIONE (Protos @ 30/3/2009, 12:41)
Faccio una domanda poco tecnica e molto politica...: come mai gli impianti fotovoltaici ad isola non sono sovvenzionati mentre quelli connessi in rete si ?

Azzardo a dare una, possibile spiegazione, avvertendo che non sono nè un politico nè un dietrologo, ma credo che per usufruire di sovvenzioni pubbliche tu debba dare a tua volta un contributo pubblico, ergo riversando la tua energia in eccesso in rete, altrimenti sarebbe una sovvenzione pubblica ad un progetto privato.
Inoltre per essere connessi in rete occorre una certificazione, che è garanzia di un lavoro fatto bene e di energia fruibile dalla rete pubblica, sarebbe un nonsenso finanziare un lavoro fatto male.
Che poi ci siano dei lavori a isola fatti veramente bene, come quello di Keyosz, anche se non certificati è un altro paio di maniche.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (119)  < ...  8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   [18]   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum