Se sei già registrato           oppure    

Orario: 29/02/2020 09:51:15  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (38)  < ...  5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   [15]   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25  ...>    (Ultimo Msg)


Ram Pump Pompa d'ariete, Come sollevare acqua senza elettricità
FinePagina

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 29/05/2014 21:36:55

per caricare le immagini leggi quiquoqua



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9214

Stato:



Inviato il: 29/05/2014 22:11:52

ram con guadagno di 100 (20 ATM)

l'altezza conta relativamente poco nel senso che contano di più le perdite

se si riducono al limite p*deltav=D*volume*g*h

deltav=1000*volume*9,8*2/20000000=volume/100


dove come volume si intende il volume veloce in piano

ammettiamo 3000cm^3


quindi in totale passeranno attraverso la valvola 30cm^3 di acqua ad ogni colpo


la valvola ad alta pressione è a passaggio costante ed il condotto successivo è una vera e propria macchina dove la forza della pressione (20 atm) frena l'acqua del colpo di ariete. Questa è una zona importantissima dove devono essere evitati attriti e vortici che farebbero sparire in calore l'energia cinetica dell'ariete d'acqua.La sezione del tubo è piccola per evitare un rimescolamento vorticoso dell'acqua veloce e di quella ferma ad alta pressione, in pratica l'acqua deve funzionare da pistone.

Da evitare le valvole a lama piatta che causano un'immissione necessariamente vorticosa

si deve usare un tubo largo per minimizzare le perdite si restringe solo infondo e si restringe ulteriormente per andare alla valvola ad alta pressione


oggi sono andato dai torni frese & co ho provato a dire ma lavorate il bronzo....lo facciano a F. a Pr. ma qui no, lavorate inox lo facciamo a ...no.


mi è andata buca su tutto



Immagine Allegata: rampump100.PNG
 
ForumEA/A/rampump100.PNG



Modificato da qqcreafis - 29/05/2014, 22:54:11


---------------
Al peggio non esiste limite

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 00:10:20

hehe...oggi le ciambele sono senza buco...sentite questa cosa che a livello teorico doveva andare alla grande...ma a livello pratico è andata una mezza fetecchia. Ho acquistato un timer per irrigazione ho preso quello più economico...attacco da 3/4" e doppia uscita programmabile ognuna. Mi sono detto evvai ... funge al primo colpo. L'oggetto è veramente ben fatto...va a batteria (2 stilo da 1.5V), si programma e va alla grande...si seleziona la frequenza e anche il tempo dell'irrigazione.All'interno ci sono due sfere, vengono aperte e chiuse...consuma quindi solo sull'apertura e sulla chiusura: di fatto perfetto. Aggancio tutto ...seleziono una uscita e ....e...esce pochissima acqua...
apro l'ingresso, mi rendo conto che c'è una retina metallica...la levo, sotto una quarnizione ...e il passaggio dell'acqua è piccolissimo...
A questo punto smonto una delle due uscite...stessa solfa...uscita piccolissima...
Non demordo...aggancio tutto senza retina e...esce un 'piscetto'...
Tento il tutto per tutto...collego le due uscite in parallelo...riduco le perdite in uscita...ricollegop tutto e il piscetto aumenta...ma rimane sempre molto limitato rispetto la connessione diretta senza irrigatore....ritaro tutta la pompetta...e...e...ce la faccio per un soffio!
Domani vedo se gira tutto da solo ...ho settato la pompa con un timer di 1 ora e con apertura di 20 minuti!
Insomma...doveva essere un trionfo...è stato un pareggio!





Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 30/05/2014, 00:16:23


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3452

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 00:15:57


CITAZIONE

e ....e...esce pochissima acqua...

Sarà dovuto al fatto che normalmente funzionano con la pressione della rete idrica?



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 00:19:38

CITAZIONE (qqcreafis, 30/05/2014 00:15:57 ) Discussione.php?211557&15#MSG219


oggi sono andato dai torni frese & co ho provato a dire ma lavorate il bronzo....lo facciano a F. a Pr. ma qui no, lavorate inox lo facciamo a ...no.

io conosco un bravo tornitore...vediamo se è disposto a fare un prototipo...certo che 20Atm ...sono decisamente interessanti :Faccine/Smileys_0001.gif



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 00:22:46

CITAZIONE (PinoTux, 30/05/2014 00:19:38 ) Discussione.php?211557&15#MSG221


CITAZIONE
e ....e...esce pochissima acqua...

Sarà dovuto al fatto che normalmente funzionano con la pressione della rete idrica?

Si...penso proprio di si...ma considera che ha un aggancio da 3/4...poi invece sotto sotto c'è la sorpresina...devo verificare se posso allargare l'ingresso...sull'uscita si vedono le due sfere quando si aproino/chiudono...cmq è un bell'oggettino...ho comprato quello più stupido...posso istruirlo io...



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 02:54:00

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua, 30/05/2014 00:22:46 ) Discussione.php?211557&15#MSG222


io conosco un bravo tornitore...vediamo se è disposto a fare un prototipo...


bravo... mi arrangio!



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 10:42:23

CITAZIONE (5ino, 30/05/2014 02:54:00 ) Discussione.php?211557&14#MSG216


Forumea/A/versione 2 .jpg



Forumea/A/2014-05-29 08.55.33.jpg



Cavolo, ottimo lavoro...
Mi interessa sapere come hai fatto ad agganciare la vite alla valvola...io ho messo la colla al metallo ...tu?


Questo è quello che ho combinato all'irrigatore ( che assomiglia a quello che ho montato) per aumentare il flusso dell'acqua:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/A/TimerIrrigazione.jpg


L'irrigatore l'ho settato con un timer di un ora con una irrigazione di 20 minuti...cioè 20 minuti l'ora apre contemporaneamente le due valvole...alla fine della fiera la la pompa funzica 8 ore al giorno...gli batte il cuore, lavora come un umano...non mi sembra che la stia trattando male !
Faccine/Smileys_0215.gif

La situazione del serbatoio di questa mattina...ha passato i 600 litri ...vedremo domani mattina quale è il livello...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/A/Serbaotoio600Litri.jpg



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 30/05/2014, 11:31:51


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 13:59:34

per la barretta filettata avevo prima forato mezzo cm e saldato con acciao liquido (il bicomponente) ma sia per l'acqua e sia per i colpi non ha retto; quindi ho approfondito il foro fino ad un cm e ho filettato, forando avevo il timore di sforare, ma se succede si può ovviare, si fa il foro passante e si avvita fino alla lunghezza desiderata e con doppio dado si blocca (da tenere conto quando batte i dadi non devono ostacolare).
Comunque, interessantissimi i calcoli, il tutto abbinati ad una pompa fatta a DOC come quella proposta sopra da qq presumo siano la strada ottimale.
Le mie prove di ieri:
aumentato il foro d'apertura del vaso di espansione da 3/4 a 1"1/4, ciò mi ha fatto guadagnare, alla stessa quota sfioro ovviamente, mezzo litro d acqua al minuto abbondante (con la 3/4 ero su 3 litri scarsi), ovviamente ho guadagnato anche quota, sono arrivato a quota 16 metri con un salto di 2.90 metri, sono fermo (per ora) su un rapporto 1/5.5 .
La seconda foto (vedi sopra) riguarda la prima versione, meno efficente della seconda versione (prima foto) realizzata dopo la lettura su questo forum (grazie ......) ; da precisare che ora sono ad una terza versione, ho solo spostato la valvola di non ritorno da posizione orizzontale a verticale, prima della T cui è collegato il vaso d'esp. , ciò mi ha fatto guadagnare quota 16 metri e 3 litri e 1/2 a minuto abbondanti ; in posizione orizz ero a 14 metri e 3 litri abbondanti.
Domani voglio provare ad eliminare la curva e mettere l'estintore tutto in linea, seguendo lo schema di NonSoloBolle, e provare anche con un mega estintore a palla di 60cm di diametro; ho lisciato con moletta rotante e trapano tutte le giunzione prima di avvitarle e passato la carta vetrata in ogni niples, inserito una riduzione a campana da 1" 1/4 a 3/4 (difficilissima da trovare dalle mie parti); proverò poi ad aumentare da 1/2 a 3/4 il tubo di mandata (quello che fa arrivare l'acqua in quota) perchè ad intuito strozza troppo avere ora da 1" 1/4 a 1/2" . Di certo, non mi convince affatto la valvola di non ritorno che monto io, perchè a conti fatti la valvola funziona a sportellino ma alla sua apertura lascia una luce pari a poco più della metà, è di 1" 1/4 ma proprio la valvola alla sua apertura riduce il flusso quasi della metà. Pensavo di inserirne una da 2" dello stesso modello con 2 riduzioni prima e dopo così da avere di sicuro 1" di passaggio...ma i due raccordi da aggiungere presumo che pareggiano l'eventuale spinta guadagnata e in definitiva sarei allo stesso punto attuale. Ho effettuato varie prove variando i pesi , raggiungendo l'ottimale con 70 gr (35 per cipolla), ma la sorgente vera e propria (quella da sfruttare) è poca (sarà sui 2 litri al secondo) per cui non posso permettermi di far fare poche "pompate" alle cipolle aumentando i pesi e sprecando molto acqua, a discapito quindi della quota finale di sfioro, perchè è assodato che troppe pompate al minuto non fanno acquistare all'acqua una velocità elevata e di conseguenza la pressione rimane bassa. Ultima ansa (e poi chiudo perchè avrò scritto un aDivina Commedia) ho collegato un manometro a bagno d'olio da 20 atm all'uscita del rubinetto, aprendolo, la lancetta è schizzata oltre le 20 atm dopodichè è scoppiato, sicuramente il manometro era già crepato...., più di 20 atm se riuscissi ad averle porterei l'acqua su Marte.....

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 14:45:06

CITAZIONE (5ino, 30/05/2014 13:59:34 ) Discussione.php?211557&15#MSG226


per la barretta filettata avevo prima forato mezzo cm e saldato con acciao liquido (il bicomponente) ma sia per l'acqua e sia per i colpi non ha retto; quindi ho approfondito il foro fino ad un cm e ho filettato, forando avevo il timore di sforare, ma se succede si può ovviare, si fa il foro passante e si avvita fino alla lunghezza desiderata e con doppio dado si blocca (da tenere conto quando batte i dadi non devono ostacolare).

Grazie per il consiglio

CITAZIONE (5ino, 30/05/2014 13:59:34 ) Discussione.php?211557&15#MSG226
...sono arrivato a quota 16 metri con un salto di 2.90 metri, sono fermo (per ora) su un rapporto 1/5.5 .
...sarà sui 2 litri al secondo....

Con 3 metri di discesa e 2 litri al secondo ( magali li avessi io :)) mi sembra decisamente pochino il salto di 16 metri (1.6 atm)...c'è qualcosa che non quadra...fammi capire...ma quanto è lungo e che diametro ha il tubo che porta alla pompa? Questo parametro è decisamente il più importante. Occorre considerare che il colpo dipende dalla quantità di acqua che viene fermata...oltre che dalla rapidità della chiusura.
Che frequenza ha il colpo? Quanto è l'escursione in mm della valvola? cioè a quanti mm sono i bulloni? devi misurare un tempo di almeno un secondo tra un colpo e l'altro...la valvola deve chiudere quando l'acqua ha preso decisamente velocità...l'ottimo sarebbe farla arrivare alla massima velocità per poi chiudere il più rapidamente possibile.
Sulla valvola fai dei fori in testa...e aprigli anche i fianchi (qq docet)...l'acqua deve prendere velocità. Lavora su una valvola per volta...e mettici un manometro, sempre se non lo hai già, senza un manometro non si capisce cosa combina...non si ha la più pallida idea di quello che accade.



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 30/05/2014, 14:52:54


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 15:21:44

Le prove le sto facendo prendendo acqua da una cisterna (12mc) interrata che mi porta l'acqua in un tubone da 60mm. tra pelo libero dell'acqua nella cisterna e quota piazzamento pompa ho 2.90 metri, ovviamente quando la cisterna è piena il dislivello è maggiore e qndo si svuota è minore. Da premettere che la cisterna è quella che poi (se funziona il tutto) dovrò riempire...per ora ovviamente la sfrutto per le prove. Appunto, cè qlcosa che non va ancora, vedendo il tuo progetto è sicuramente più prestante del mio, maggiorando con i pesi le cipolle fanno defluire l'acqua per quasi 4 secondi e poi si chiudono dando una bella spinta, ma questa opzione la scarto perchè spreco troppa acqua o meglio, la sorgente da cui dovrò poi attingere di sicuro non reggerà un tale regime. Vedendo le varie ram su internet noto che le valvole di non ritorno e quella di sfogo sono molto vicine, inoltre sono prive del manicotto, che io ho montato da 10cm, voglio provare ad eliminare questi niples lunghi e metterne di molto corti...domani spero di ottenere qualcosa in più...
Con l'ultima configurazione provata i colpi sono 20 al minuto, l'escursione delle valvole di sfogo è quela di fabbrica, in pratica ho messo il dado vicino la cipolla, con valvola aperta, ad un paio di mm, giusto lo spazio per non farla urtare quando apre, e quando chiude fa tutta la sua corsa ovviamente, inoltre sono sicuro che le valvole chiudono appena è raggiunta la velocità massima, perchè tenendole aperte a mano la quantità d'acqua è , ad occhio, la stessa. Per questo ho montato le 2 cipolle, per far defluire più acqua e farle prendere velocità più rapidamente, infatti nella primissima versione montavo una cipolla con una bottiglia come vaso di espansione ed avevo poco più che raddoppiato la quota. Per quanto riguarda il manometro devo acquistarne un'altro...visto che quello usato ieri...ha avuto la bella idea di scoppiare e sicuramente lo metterò prima della saracinesca di mandata. Insomma...ho molto da provare ancora....

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9214

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 20:47:32

non è che hai rotto il manometro perche non c'era aria dentro il vaso di espansione?

se usi due cipolle non puoi avere la certezza che si chiudano contemporaneamente

Occorre usare una sola valvola di scarico, ma va truccata, come si faceva con i "motorini" ai (miei) tempi d'oro , in questo caso occorre allargare le "luci di scarico" con un "flessibile".



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 21:35:54

l aria ce' perche' ogni volta prima faccio pompare con saracinesca chiusa e dopo 5 o 6 colpi apro. cmq chiedendo al ferramenta mi diceva che quel tipo di manometro, essendo di ottima marca, puo' scoppiare solo per un picco di pressione...
per quanto riguarda le cipolle riescono ad aprirsi e chiudersi in sincrono, si sente un solo colpo bello secco e risonante fin dentro il vaso d' espansione, anche se le faccio partire singolarmente una prima e una dopo, dopo un po' si stabilizzano battendo simultaneamente. in effetti essendo il tutto in orizzontale la pressione puo' ritenersi uguale sulle due cipolle in quanto vicine di conseguenza...stesse velocita' in uscita.

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1155

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 22:29:13

uhmm secondo me ti conviene usare un vaso di espansione a membrana da 30/40 atm costicchiano ma almeno non hai perdita di aria e controlli la carica con pompe o con compressore, puoi anche metterlo orrizzontale.

secondo me ma non sono esperto e non voglio giudicare il lavoro altrui, ma vado a naso, con 2 valvole avrai sempre le aperture non sincrone, anche pochi millisecondi ti fanno variare il colpo.

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 30/05/2014 23:15:40

per fugare i miei dubbi ho provato a montare la seconda cipolla e "grazie" a questo ho guadagnato sia in quota che in portata all uscita...in teoria piu' acqua si riesce a far sfogare in caduta libera nel tubo e piu' rapidamente si giunge alla portata massima oppure alla velocita' massima essendo le due grandezze dirrettamente proporzionali fermo restando sezione di arrivo, che nel mio caso e' anche interrata per cui si evita anche la dispersione del colpo sotto forma di vibrazione lungo tutto il tubo come succedeva a NonSoloBolle prima di fissarlo al terreno

 
 InizioPagina
 

Pagine: (38)  < ...  5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   [15]   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum