Se sei già registrato           oppure    

Orario: 07/12/2019 08:43:32  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Acqua: come utilizzarla, generarla e sfruttarla

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (38)  < ...  10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   [20]   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30  ...>    (Ultimo Msg)


Ram Pump Pompa d'ariete, Come sollevare acqua senza elettricità
FinePagina

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9177

Stato:



Inviato il: 07/06/2014 23:01:28

be , se non altro si risparmia acqua (se ne fa ritornare un poco indietro, significa che , aparte le perdite si può far tornare indietro l'energia non usata), certo se questa energia potesse essere usata per il pompaggio..


annullare il rimbalzo... come fare.....



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 07/06/2014 23:20:17

per rimbalzo si intende il ritorno nella tubazione di pescaggio dell acqua dopo il colpo???alla mia ram e' successa una cosa "simpatica"...si sono create 2 onde di pressione che facevano fare 2 colpi alle cipolle dapprima molto ravvicinati poi si sono allontanate (come tempo) e poi di nuovo si sono riavvicinate diventando una sola. simpatico ascoltare il tutto e vedere come alla fine il sistema trova il suo equilibrio....fregandosene di tutti i nostri ragionamenti fatti.... ! insomma....a vista puo' sembrare un accozzaglia di manicotti valvole e raccordi ma poi....dire che e' un orologio svizzero e' dire poco...

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 08/06/2014 12:56:24

Questi sono i video...purtroppo il quello senza bicchierino è venuto male proprio per gli schizzi che effettua...è stato preso l'obiettivo...ma cmq si nota la differenza sia di rumore ( si sente l'aria) che di colpo...spero almeno.





Le due prove sono state effettuate nel giro di pochi secondi...quindi a parità di condizioni.



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 08/06/2014, 13:17:19


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 08/06/2014 13:09:38

CITAZIONE (5ino, 08/06/2014 12:56:24 ) Discussione.php?211557&20#MSG296

per rimbalzo si intende il ritorno nella tubazione di pescaggio dell acqua dopo il colpo???

più che altro il ritorno di aria...quello da problemi...al momento del colpo avviene (inevitabilmente) un piccolo rimbalzo, il quale dovrebbe far rientrare acqua...ma se l'acqua si è allontana molto fa rientrare anche aria. Nell'istante del colpo la pressione sale tanto, ma poi scende di colpo fino quasi a creare una pressione negativa (depressione), in quell'istante si apre la valvola che cade in basso, si trascina dietro si se acqua ed aria. Poi subito dopo l'acqua proveniente dal tubo della mandata riprende velocità ed inizia ad uscire nuovamente fino a far sollevare la valvola e a farla chiudere di colpo...ma in questa fase se l'acqua fuoriuscendo dalla valvola non fa uscire tutta l'aria (appena entrata) il colpo avviene ...ma l'aria lo smorza in modo incredibile.
Questo è il motivo per cui occorre evitare che l'aria entri nuovamente nella valvola, per questo si è parlao di bicchierino, cioè una sorta di rialzo che evita il rientro dell'aria...spero di essermi spiegato...spero in modo chiaro...se ci sono altri dubbi...abliamone.



Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 08/06/2014, 13:12:40


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9177

Stato:



Inviato il: 08/06/2014 15:55:39

si si, si ci sono... è possibile riciclare l'energia del rimbalzo nei seguenti modi

1°) bicchiere largo e basso in modo da non impedire l'uscita ma di fare abbastanza riserva da impedire risucchio aria e riciclare acqua

2°) valvola di perdita che chiude anche in risucchio e quindi non aspira nulla (solo poca acqua ) ma che va in depressione forte, l'impulso di depressione causa un rimbalzo di pressione positivo che fa aprire di colpo la valvola di perdita ed accelerare rapidamente l'acqua, in pratica esce poca acqua si forma un sistema in risonanza che ricicla (il più possibile) l'energia del rimbalzo. Il rimbalzo c'è ma lo sfruttiamo



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 08/06/2014 18:39:48

....risonanza....la parola chiave.....

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9177

Stato:



Inviato il: 08/06/2014 19:24:02

in realtà già risuona si tratta di sfruttare meglio questo effetto


CITAZIONE

la parola chiave.....
lo so c'è un abuso di questa parola ma non è questo che voglio fare passare


il 2° modo non esclude il 1° la pompa non deve assolutamente ingoiare aria



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 08/06/2014 23:17:59

ho sottolineato la parole non ironicamente ma seriamente, nel senso che si intuisce che il flusso d acqua nel tubo di pescaggio non cade per "risucchio" ma si comporta tutta la massa d acqua nella condotta come una vera e propria molla creando piu' zone in cui e' piu' compressa e altre in cui lo e' di meno....focalizzare e riuscire a capire cio' che accade in questo tratto davvero porterebbe ad un funzionamento ottimale di tutto il sistema. ormai il corpo pompa di per se' e' grosso modo delineato....ma da un mio punto di vista il tubo di pescaggio gioca un ruolo fondamentale...nel senso che non e' solo quel semplice tubo che deve essere ben fissato per evitare movimenti....sarei curioso di conoscere l andamento della pressione in piu' punti della condotta stessa su tutta la sua lunghezza....le lancette dei manometri danzerebbero

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 09/06/2014 10:42:24

Aggiornamento della situazione, avendo riempito il secondo serbatoio che si trova a 20m, sono passato a riempire un terzo serbatoio che si trova a 42m...come faccio a sapere che si trova a 42 metri di altezza? Semplice...me lo ha detto il manometro...
Prendo tempo prima di mandare l'acqua su casa...se qualcuno pensa che abbia paura di un fallimento vista la quota quasi proibitiva...ha ragione a pensarlo...Faccine/Smileys_0011.gif



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9177

Stato:



Inviato il: 09/06/2014 12:24:43


CITAZIONE

....le lancette dei manometri danzerebbero
sicuramente non esiste una pressione ben definita oscillano intorno ad un valore medio

è si forze elastiche ,masse che fanno inerzia è un oscillatore



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9177

Stato:



Inviato il: 09/06/2014 12:25:48


CITAZIONE

vista la quota quasi proibitiva...
bisogna fare le cose bene



---------------
Al peggio non esiste limite

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 09/06/2014 13:53:29

io per ora ho costruito un un piccolo corpo diga con cemento e mattoni per avere ulteriore riserva d acqua per fare lavorare l attrezzo al giusto regime di portata ai quasi 40 metri...mi accontento se riesco a far pompare 500 litri al giorno...prima che la tubaz di presa risucchi aria...e devo rifarmi la ormai quotidiana passeggitona nel "vallone"

 

5ino
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:107

Stato:



Inviato il: 09/06/2014 13:57:25

stavo pensando ad un sistema tipo il galleggiante dello scarico del water ma montato al contrario...ma risolto questo...non avrei poi la certezza che le valvole di sfogo rimangano aperte e che si attivino da sole quando arriva l acqua da monte....mi sa che e' un po' difficile automatizzare tutto per evitare che vada sul posto...

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 09/06/2014 15:10:10

CITAZIONE (5ino, 09/06/2014 15:10:10 ) Discussione.php?211557&20#MSG307

mi sa che e' un po' difficile automatizzare tutto per evitare che vada sul posto...

aaaaaaaaaoooooo...ma qui quo qua ...non stiamo mica pettinando le bambole... scherzo!!!

Anche io avevo il tuo stesso problema , poi ho risolto con un irrigatore da giardino a batteria ( 2 pile da 1.5V ...dura un paio di anni, perchè ha la valvola a sfera, consuma energia solo nei cambi si stato) . Cosa fa questo irrigatore? Ogni ora apre per 20 minuti la mandata del tubo...quando l'acqua diminuirà...diminuiranno anche i tempi di apertura. La rumpumpete ,all'apertura del rubinetto, inizia a fungere...quando si chiude il rubinetto si ferma tutto. Sono diversi giorni che va tutto da solo. In questo modo ho risolto il problema della portata che è decisamente insufficiente. Se vuoi intraprendere questa strada devi stare attento a quale irrigatore prendi...la cosa migliore è utilizzare un rubinetto a sfera motorizzato...acquistando su ebay costano poco...ma occorre aspettare un mese. Qualche giorno fa ho anche 'scoperto' le elettrovalvole bistabili...sono in fase di studio ...a queste vanno aganciate delle centraline...ma visto le conoscenze che hanno alcuni personaggi che frequentano questo forum:le proggettiamo noi a bassissimo costo!
Questa è la soluzione che ho trovato, al momento è la migliore, senza far nulla mi trovao i serbatoio pieni.. Faccine/Smileys_0004.gif
Posso confessarti che anche io non potevo farmi ogni volta su e giù...la cosa era non solo scomoda ...ma non riuscivo a sfruttare l'acqua , per evitare l'aria ero costretto a far lavorare la pompa solo poche ore al giorno...ora è una pacchia...Faccine/Smileys_0007.gif



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 09/06/2014 20:05:06

CITAZIONE (qqcreafis, 09/06/2014 15:10:10 ) Discussione.php?211557&20#MSG299

Il rimbalzo c'è ma lo sfruttiamo


parla...parla...Faccine/Smileys_0140.gif...parla...parla...



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (38)  < ...  10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   [20]   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum