Se sei già registrato           oppure    

Orario: 18/09/2019 17:39:07  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Cs Thermos

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (17)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)


Cippatina, Aiuto e Regolazioni Cippatina Cs Thermos
FinePagina

Chelios

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 05/12/2014 10:53:12

Cercherò di monitorare più attentamente la Tfumi, questa mattina dopo un paio d'ore a pot 2 è 120°C. Da quando ho abbassato la ventilazione dei fumi non ho più avuto problemi di spegnimento (incrociamo le dita) per quanto riguarda i consumi devo controllare meglio, ora sono a circa 1 sacco ogni giorno e mezzo o due però non ho una costanza di utilizzo tale da essere preciso.
Come silenziosità... non avendo mai avuto altre stufe a pellet non ho termini di paragone, posso solo dire che il meccanismo di carico a bassa potenza si fa ben sentire essendo anche ritmico.
Grazie dell'offerta per il cippato, non sono distante da Cordignano ma voglio riuscire a produrmelo

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16167

Stato:



Inviato il: 05/12/2014 12:28:15

bene,
per il cippatino, fammi sapere.

Non so se ho visto male...ma nelle foto vedo il vetro non pulitissimo.
Se, e ripeto se, è dovuto all'abbassamento del girofumi, ti suggerisco una strada diversa.
Visto che la tfumi è coerente e usi pellet certificato, ti suggerisco di
raddoppiare abbondantemente la pausa di crogonreg1-2-3-4-5-6 e portare il girofumi ai valori originali.
Questo permette di avere più braci nel braciere, che consentono la continuità della fiamma dopo la rotazione/pulizia e con il girofumi originale, avrai il vetro più lindo.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 10/12/2014 22:08:06

Ciao a tutti.
Mi aggiungo a questa discussione dal momento che anch'io ho acquistato una Cippatina. Sono trevigiano e da poco vivo a Belluno e conto di usare al meglio questa stufa nei prossimi tempi per scaldar casa.
Premetto una cosa:
sono un neofita del forum, ma vi son debitore dal momento che grazie alle vostre esperienze e consigli ho potuto scegliere la stufa che in teoria meglio si avvicinava alle mie esigenze. Personalmente son sempre stato abituato con stufe a legna, per cui i vostri consigli sono stati vitali.
Ho acquistato anche il Geo Eco 7 direttamente dalla ditta (ora sto facendo delle modifiche dopo alcune prove).
Ho fatto un po' di esperimenti con la Cippatina (che in casa han deciso di chiamare Topolina) e ad esser sincero il cippato mi ha dato più soddisfazioni del pellet.
Spero di riuscire a breve a postare alcune foto e alcune annotazioni relative a quanto ho rilevato.
Per motivi di tempo, ora sto usando pellet con alterni risultati; mi sto scontrando infatti con alcuni fastidiosi problemi di spegnimento di fiamma. Domani ne devo parlare con un rappresentante della CS Thermos: vediamo che mi dice.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16167

Stato:



Inviato il: 10/12/2014 22:27:10

ciao
sono felice per te.
topolina....bel soprannome.
Prima dell'arrivo del tecnico...e prima delle foto.....

che programma usi?
carico a quante tacche?
temp fumi a pot1?

foto please

ciao figliodelbosco



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 10/12/2014 23:21:58

Ciao Biomass,
al momento non riesco a dirti la temp fumi perchè la stufa è spenta.
Al momento sto usando il programma 1 con pellet certificato (DIN plus 7A008) con carico standard.

Domattina ti scrivo la temp fumi.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16167

Stato:



Inviato il: 10/12/2014 23:29:15

perfetto.
ti risponderò appena posso.
Il lavoro è "al massacro" ,in questi giorni....



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 11/12/2014 18:21:26

Oggi giornata di fuoco al lavoro, ma ora ho un attimo libero.

Stamattina ho controllato la temp fumi prima di uscire di casa: la Cippatina era accesa da un'oretta con i parametri che avevo riportato ieri sera e la temp fumi era 108°

Sono ignorante in materia, ma da quanto ho compreso gli spegnimenti sono successivi alla fase di pulizia

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16167

Stato:



Inviato il: 11/12/2014 18:38:17

...bene
dovresti essere sempre più preciso...
suppongo che i 108º , parli di pot1.
Molto probabile hai pulizie troppo frequenti, cioè impostate sui 10 minuti, che
sono troppo frequenti.(metterei almeno 20 minuti)
puoi migliorare alzando di una tacca, il carico.
Probabile che il pellet sia lungo.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 11/12/2014 22:05:48

Rieccomi a casa.
Scusami se prima son stato impreciso:
la temp fumi era a 108° a pot1.

Attualmente la Cippatina è accesa dalle 14 a pot1 (con combustibile 1) con una tacca in più di carico e ora la temp fumi è a 109°.

Come posso regolare le pulizie?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16167

Stato:



Inviato il: 11/12/2014 22:38:00

per le pulizie, bisogna verificare i parametri e al limite aggiustarli...
quanti secondi di pausa hai sui 6
crog on reg
?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 15/12/2014 15:13:58

Ciao a tutti.
Purtroppo in questo periodo il tempo è tiranno, ma ora ho un attimo libero e così condivido alcune foto della Cippatina ed alcune annotazioni:
non appena avrò più tempo, spero di essere più esaustivo.
La casa in cui siamo in affitto, ha una canna fumaria centrale (che ho fatto sistemare a norma), per cui la posizione ottimale per la stufa si è rivelata essere il corridoio d’entrata che permette di riscaldare gran parte della casa. All’inizio avevamo valutato una Edilkamin Demy (legna/pellet) ma poi abbiamo preferito la Cippatina con l’auspicio di poter usare il legno che ho a disposizione (proveniente sia dal bosco di famiglia che da bancali che recupero al lavoro) senza dipendere solamente dal pellet.
Come scrivevo, in casa han deciso di chiamarla Topolina (il nome è stato scelto dal piccolo Pietro):

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/cippatina%20davanti%20light.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/cippatina%20di%20lato%20light.jpg


Ho installato il kit di canalizzazione in modo da poter scaldare la camera di Pietro (e i suoi mille draghi ) tramite il foro che ho fatto sulla parete
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/retro%20cippatina%20con%20uscita%20canalizzazione%20light.jpg
Una delle particolarità della stufa, è la presenza del miscelatore che, da quanto ho potuto notare, opera con tutti i combustibili nella fase del caricamento del combustibile.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/cippatina%20interno%20zona%20combustibile%20light.jpg


Al momento io ho constato che:
- Con comb1 (pellet certificato) le pale ruotano in senso orario di circa 1 cm e non polverizzano il pellet
- Con comb2 (pellet non certificato) le pale ruotano in senso orario di circa 2 cm ed anche in questo caso non polverizzano il pellet
- Con comb5 (cippatino) le pale ruotano in senso orario di circa 4-5 cm
Una cosa che ho constatato, è che dopo un po’ di giorni di utilizzo del cippatino, al momento della rotazione del miscelatore abbiamo cominciato a sentire una vibrazione un po’ fastidiosa.
Controllando ed ascoltando ho trovato che il rumore arrivava dal perno che sostiene la porta, che vibrando si rende poco simpatico .
Ho risolto avvolgendogli intorno della comune carta stagnola
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/blocco%20perno%20porta%20cippatina%20light.jpg

Un’ultima cosa. I 3 fori presenti intorno all’uscita di canalizzazione dell’aria, non corrispondono con i 4 fori necessari per il kit di canalizzazione. Ho sistemato con un trapano:
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/retro%20cippatina%20con%20fori%20light.jpg

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 15/12/2014 15:26:02

E ora alcune annotazioni da neofita.
Per un po’ di giorni ho usato cippatino fatto da me (naturalmente sono agli albori e devo farne di strada prima di raggiungere maestri come Biomass) ed in casa abbiamo notato che a parità di potenza e temperatura impostate, rispetto al pellet c’erano 1,5° - 2° in più ed un calore uguale a quello che c’è a casa dei miei con la stufa a legna.
Chiaramente, non è un rilevamento scientifico, ma a sensazione.
Ho fatto funzionare la stufa solo con il cippatino e l’unico problema che ho rilevato è stata la prima accensione, perché in fase di stabilizzazione la fiamma si è spenta. Ricordandomi che nessun fuoco si accende senza un buon starter, ho lasciato che all’inizio ci fosse un po’ di pellet in zona caricamento combustibile e la fiamma è sempre partita senza problemi. Rileggendo il forum, mi rendo conto che questa mia soluzione è più da trapper e mi ripropongo di metter testa sui parametri. Naturalmente, il tutto dipende anche dal tipo di cippatino che si riesce ad ottenere e per me vale il discorso che vi ho fatto prima.
Il serbatoio è bello capiente: ci ho fatto stare tranquillamente più di 30 kg di pellet oppure, in alternativa, più di 12 kg di cippatino. Il miscelatore sembra fare il suo dovere ed evita che il cippatino non scenda per bene. Eccovi una foto di quello che abbiamo trovato una sera in cui siamo tornati a casa ben più tardi del previsto:

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/C/cippatina con cippato e miscelatore light.jpg

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 15/12/2014 19:00:27

Qui di seguito il link al file dove ho riportato i parametri dei 3 programmi che ho sperimentato finora:
LINK

Il discorso degli spegnimenti di fiamma ho notato che vale per la pot1 con il progr 1 (pellet certificato); portando la potenza a 3 e aggiungendo una tacca di carico non ho avuto problemi.
Per quanto riguarda la temp fumi, ecco alcuni rilevamenti che ho fatto:
- con la Cippatina accesa da 8 ore, la temp fumi con progr 1 a pot 3 era di 98°; dopo 2 ore si era alzata a 112°
- con la Cippatina accesa da 14 ore, la temp fumi con progr 2 a pot 3 era di 115°



Modificato da Fioldelbosk - 15/12/2014, 19:15:38
 

Chelios

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 16/12/2014 11:27:33

Ciao Fioldelbosk!
Ho la tua stessa cippatina!
Purtroppo non mi sono ancora attrezzato con il cippatore.
Mi sembra che tu utilizzi quello che hanno sperimentato loro della ditta, come ti trovi?
Condivido con te l'esperienza dello spegnimento fiamma, a me hanno consigliato di abbassare il ventilatore fumi di 20 tacche per via del troppo tiraggio del camino ed ora non si spegne più (succede se hai scarso pellet, ho notato che se la bocchetta di ingresso non è completamente coperta non riesce ad alimentare bene).
Vedo che anche tu hai quell'alone sul vetro, che aveva peraltro notato biomass, non so a questo punto da cosa dipenda.

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 16/12/2014 18:34:36

Ciao!
Come cippatore uso il Geo Eco 7.
Ne avevo visti altri, ma alla fine questo era quello che aveva il miglior rapporto qualità/prezzo e, cosa non secondaria, ampiamente testato da gente come Biomass&Co.L'ho preso direttamente in ditta (hanno un ottimo servizio cluenti).
Lo sto testando e ti dico già che ci sono degli accorgimenti da adottare (ampiamente descritti nel forum dai provetti cippatori), soprattutto se ti metti a cippare tavole di bancali come ho fatto io. La cippatina ha comunque digerito per bene tutto il cippato che avevo fatto.
Sinceramente, mi rendo conto che ci sono molte cose da imparare per cui per quest'anno ho preventivato di usare anche pellet.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (17)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum