Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/11/2019 06:19:21  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Cs Thermos

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (17)   1   2   3   4   [5]   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)


Cippatina, Aiuto e Regolazioni Cippatina Cs Thermos
FinePagina

renatomeloni

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:12

Stato:



Inviato il: 13/01/2015 15:15:27

CITAZIONE (Fioldelbosk, 13/01/2015 08:13:24 ) Discussione.php?212181&3#MSG57

il Geo Eco 7 mi è costato 658 € (IVA e trasporto inclusi)

Azz...niente male posso chiederti dove l'hai preso a quel prezzo??

Saluti

 

Transalcolico
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:82

Stato:



Inviato il: 13/01/2015 17:16:18

Ragazzi eccomi, anche io felicissimo possessore di una Cippatina...solo che abito un pò più a sud, sn di Salerno!
Cmq anche io soddisfattissimo della stufa, del suo funzionamento e dei consumi...purtroppo non ho potuto ancora provarla col cippato, sono alla ricerca ma da queste parti mi riesce difficile trovarne. A breve comprerò anche io il trituratore, unica soluzione magari anche divertente nel vedersi autoprodurre il combustibile.
Una curiosità, voi quanti metri quadri e cubi riuscite a riscaldare?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16372

Stato:



Inviato il: 14/01/2015 00:16:51

io sono di Pordenone nord.

eheheh...io le prove le ho finite quasi due anni fa...
È da allora che la mia panorama va brillantemente a cippato e pellet ( cippomix).
Solo alcuni rivenditori, sanno spiegarti bene e rispondere con professionalità.
Io mi sono trovato bene al telefono con il cat Iacconi. Disponibile anche sulle domande impossibili, sulla tesi h2o.
Cs thermos monta ebm ovunque.
Girofumi e ventole ambiente, sono ebm....io le reputo al top.

sarà per la prossima...



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16372

Stato:



Inviato il: 14/01/2015 00:18:33

CITAZIONE (renatomeloni, 14/01/2015 00:16:51 ) Discussione.php?212181&5#MSG73

CITAZIONE (Fioldelbosk, 13/01/2015 08:13:24 ) Discussione.php?212181&3#MSG57
il Geo Eco 7 mi è costato 658 € (IVA e trasporto inclusi)

Azz...niente male posso chiederti dove l'hai preso a quel prezzo??

Saluti


solo pochi eletti, potranno averlo ad un prezzo promozionale....eheheheh



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Marco78

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:48

Stato:



Inviato il: 14/01/2015 07:27:17

E' inutile ragazzi , noi non possiamo competere con Bio , siamo troppo alle prime armi ahahhah. Cmq a me piacerebbe molto acquistare la cs thermos però riscontro dei problemi nel trovare il mais. La stufa la comprerei immediatamente ma se devo investire denaro devo anche trovare il mais da miscelare col pellet.Proprio ieri ho chiesto a due rivenditori di pellet qui vicino. Adesso sparano il pellet a 5 Euro al sacco è una cosa vergognosa . Il mais se non ho capito male è venduto in sacchi da 7 Euro ma non ho capito quanti Kg. Capito cosa intendo? Vale la pena investire su una stufa a biomassa (al di la che mi piace moltissimo come tecnologia) e bruciare solo pellet?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16372

Stato:



Inviato il: 14/01/2015 13:14:27

mais...giammai..
preferisco il cippatino....molto più pulito, mooolto meno costoso, più silenzioso e più "politicamente corretto".



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Marco78

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:48

Stato:



Inviato il: 14/01/2015 16:00:38

Il probelma è sempre lo stesso. Se compro la cippatina , il cippatino dove lo trovo? Io non ho legna per autoprodurmelo. Le stufe a biomassa Cs thermos non sono "garantite" con il cippato. E' per questo motivo che non so se vale la pena investire su questo tipo di stufa.Se poi qualcuno mi dice che si può comprare in quel dato posto e costa molto meno del pellet,allora ci si può pensare. Ma è un peccato comprare per esempio una LOUISE che si potrebbe usare con 60% di mai e 40% pellet,usando SOLO pellet, capito cosa intendo?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16372

Stato:



Inviato il: 14/01/2015 19:17:02

che fabbisogno hai, a stagione?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Marco78

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:48

Stato:



Inviato il: 15/01/2015 07:50:30

Beh , non so nemmeno se definirli inverni questi degli ultimi anni , cmq più o meno consumo 100 sacchi di pellet a stagione.Quindi 1500 Kg. Quindi al di la che le stufe CS mi piacciono molto , prima di spendere 2000 Euro + il tecnico per la prima accensione devo pensarci bene. Se poi parliamo della cippatina il costo lievita notevolmente e senza cippato figurati se compro una stufa da 3000 Euro per farla funzionare a pellet. Capisci bene che non ha nessun senso.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16372

Stato:



Inviato il: 15/01/2015 12:44:24

è l'eterno dilemma....

stufa leggermente più costosa che va con un combustibile che non costa nulla?

oppure

stufa economica che va con combustibile non più a buon mercato?

superati i due anni....penso che si pareggino...poi il vero risparmio con la R maiuscola, lo hai a piene mani dal terzo anno.

Hai voglia a ripagarmi il cippatore...
io quest'anno mi scaldo con meno di 10 euro di benzina....per una tonnellata di cippato.....e sarà cosi per gli anni futuri....



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Marco78

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:48

Stato:



Inviato il: 15/01/2015 15:38:31

Ho letto decine di commenti riguardo ai consumi e nessuno, o quasi coincide con i miei calcoli. Vediamo se riesco a riassumere.Al di la dei costi del pellet , della stufa,io risparmio molto con il pellet e questo l'ho scoperto già 5 anni fa. Quest'anno ho voluto fare un calcolo a mio avviso più preciso.Ti spiego. Ho guardato le ore totali della stufa che sono 7750 in 27 mesi (4 anni e mezzo).la stufa l'ho pagata in tutto 2500 aggiungendo un primo e unico azzeramento ore e una candeletta appena cambiata il costo della stufa è di 2670. A questi 2670 ho aggiunto i 2100 Euro del pellet.Totale 4770. Se divido i 4770 Euro con le 7750 ore ottengo una spesa totale (stufa compresa) di 0.62 centesimi/ora. Quindi per quanto mi riguarda visto che il metano mi costa 1 Euro all'ora (poco più di un metro cubo) ho praticamente SEMPRE risparmiato fin dalla prima accensione.La caldaia la uso solo per ACS mentre mia mamma la usa anche per i termosifoni. E' una immergas 50KW a condensazione. Che ne dici dei miei calcoli? Più precisi di così non riesco. A proposito il risparmio è stato di 3000 euro.

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 16/01/2015 10:58:21

Rieccomi dopo un'assenza forzata.

CITAZIONE (Biomass, 15/01/2015 15:38:31 ) Discussione.php?212181&5#MSG82

è l'eterno dilemma....

stufa leggermente più costosa che va con un combustibile che non costa nulla?

oppure

stufa economica che va con combustibile non più a buon mercato?


Come avrete intuito, io quoto la prima scelta

A parte gli scherzi, per me la valutazione nella scelta di una stufa è andata di pari passo con l'analisi di vari fattori tra cui alcuni sono stati maggiormente determinanti, ovvero la possibilità di programmazione e la possibilità di usare vari tipi di combustibile, anche autoprodotti.

Finora ho usato pellet di vari tipi, cippatino, nonchè pezzi di circa 1 cm di rametti di abete (un esperimento fatto con mio padre che devo perfezionare); sto annotando i vari consumi in questo anno di prova.

Il mais non l'ho mai usato per vari motivi, anche se ho visto che alcuni si producono l'agrocippomix.
Se conti di prendere il mais a sacchi, in un consorzio agrario un sacco da 20 kg costa circa 5 €: a conti fatti non mi sembra così economico parametrato al pellet.

Sul costo non dico nulla dopo aver visto una Rika a pellet...

 

Fioldelbosk

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:57

Stato:



Inviato il: 16/01/2015 11:03:06

CITAZIONE (Transalcolico, 16/01/2015 10:58:21 ) Discussione.php?212181&5#MSG74


Una curiosità, voi quanti metri quadri e cubi riuscite a riscaldare?


Io riesco a scaldare più di 60 metri quadri composti da una sala-cucina, un bagno, due camere; nell'altro bagno (non raggiungibile dal calore della stufa), usiamo il metano.

 

barattolo
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:86

Stato:



Inviato il: 16/01/2015 13:04:03

se vi posso dire la mia il mais qui in piemonte al consorzio agrario lo vendono a 170.50 a tonnellata ma se fosse anche più costoso andrebbe bene lo stesso nel 2014 ho aqquiustato pellet di castagno visto che abito vicino a dove lo producono senza intermediari ho pagato 370 euro a tonellata il mais bene o male costa 20 a tonnellata anche mischiando al 50 per cento ho un bel risparmio io non faccio testo assieme mischio gusci di nocciole al costo di 15 euro al quintale e cippato autoprodotto giratina veloce e la mia panorama ringrazia io la tengo accesa 24 ore al giorno la spengo solo per pulirla, ho anche provato mais e nocciole senza pellet ma non mi ha convinto, troppo clincher e cenere

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16372

Stato:



Inviato il: 16/01/2015 13:35:32

...forse non è corretto il prezzo...
20 a quintale, non a tonnellata...

Comunque il cippato autoprodotto non ha eguali, in prezzo.
Io sono poco favorevole a esborsare soldi quando si ha la possibilità di non sborsarli..
Mi hanno proposto ritagli a sfridi gratuiti a patto di pagare il trasporto degli stessi...
Lo so che faccio male i conti...ma pagare 50 o 100 euro solo per trasportare un bilico di ritagli, mi scoccia...

Poi ultimamente ho rivalutato il pellet di foglie...
Nel cippomix, si comporta bene a patto di alternarlo con cippomix buono,
un giorno si e uno no.
In pratica, il braciere si scarica dai residui, quando brucia il buono, e accumula quando brucia quello di foglie..
Che dire....il braciere rotante fa un lavoro egregio



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (17)   1   2   3   4   [5]   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum