Se sei già registrato           oppure    

Orario: 04/12/2020 09:58:59  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Agricoltura

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (5)   1   [2]   3   4   5    (Ultimo Msg)


L'orto in campagna,cenni generali e elenco ortaggi
FinePagina

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 15:16:37

Carciofo:é una pianta tipica dei climi miti caldi e asciutti sensibile alle brinate e ristagni d'acqua, ph ottimale terreno fra 6,4/6,5. Il carciofo é un gran consumatore di azoto e fosforo e potassio,concimazione 5/6q di composto o letame ogni 100mq.Una carciofaia può essere mantenuta sullo stesso luogo del terreno fino a 7/8 anni durata economica 3/4 anni:consociata con lattuga,cavoli,ravanelli piselli, fagioli.L'impianto della cariofaia si effettua in estate o in autunno impiegando germogli che si sviluppano alla base della pianta(carducci) o polloni. Si collocano i polloni in buche di 30cm di diametro e 20cm di profondità sul fondo della buca si pone terriccio mescolato a letame o altro concime.L'occhio del carduccio si deve trovare a livello del suolo. Sesto d'impianto 90/100cm tra le file e 70/80 sulla fila.A circa un mese dall'impianto si esegue la rincalzatura, vanno sarchiati per eliminare le infestanti.Dopo il primo anno si esegue verso settembre-ottobre la scarducciatura per diradare i nuovi germogli.I capolini si raccolgono a scalare da ottobre per le colture precoci sino a giugno per quella tardiva.produzione circa 60/120 capolini ogni 100mq di superficie.Tagliando il capolino con almeno cm 20 di gambo.



Immagine Allegata: carciofo.jpg
 
ForumEA/E/carciofo.jpg



Modificato da pluto1962 - 21/06/2015, 20:49:05


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 15:24:50

Carota: predilige i climi temperati e umidi é sensibile agli sbalzi termici può provocare l'interruzione dell'accrescimento della radice.La temperatura influisce anche per il colore e la forma delle radici.La temperatura ottimale per il rosso vivo é dai 15°-27° C .Richiede terreni
profondi,leggeri,sciolti ph terreno tra 6,5/7 valori al di sotto di 5,5 ostacolano la crescita e favoriscono gli attacchi della mosca della carota.La lavorazione del terreno e quindi profonda che faciliti lo sviluppo delle radici. La carota subisce facilmente la concorrenza delle infestanti, quindi bisogna mantenere il terreno pulito. Concimazione 3/4q di letame o composto ogni 100mq.La carota é sensibile all'eccesso di azoto pertanto é meglio concimare nella coltura precedente.
Carote invernali semina tra giugno e luglio Si può usare un concime verde fatto di veccia-avena seminato in primavera meglio ancora nell'autunno precedente.Il concime verde va sfalciato e triciato e
poi incorporato nei primi 2-3 cm di terreno almeno 3 settimane prima della decomposizione e della germinazione delle infestanti. Non si ripete la piantagione della carota nello stesso punto del terreno
prima di 3 anni.Ottimi precursori della carota sono l'aglio,il porro .Da consociare con aglio,pomodoro,rafano,ravanello,rosmarino,salvia scalogno.Semina febbraio-marzo ma anche fine agosto-ottobre.Semina a spaglio 50/60 g di seme per 100mq ma anche a righe tra le file 35/40cm 4/8 cm lungo la fila.



Immagine Allegata: carota.jpg
 
ForumEA/E/carota.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 15:28:28

Cavolo cappuccio. Molto sensibile alla siccità preferisce climi freddi e umidi,ma si adatta molto bene anche alle regioni tempereto-calde.ph ottimale terreno tra 6,6 e 7,2 Si può seminare praticamente tutto
l'anno da gennaio a maggio quelli autunnali e da agosto-settembre quelli invernali La semina si effettua in semenzaio 1,5-2,5g di seme a mq.Si producono circa 200/300 piantine per 200mq di coltura.Il trapianto viene effettuato da 40/50 giorni dalla semina vanno distanziate sul terreno 40/50 cm sulla fila e 50/80cm tra le file.La raccolta si effettua quando le teste raggiungono le dimensioni e comunque prima che le foglie tendano a aprirsi.Cappucci primaverili da maggio/giugno estivi da giugno a settembre invernali da novembre in poi.



Immagine Allegata: cavolo-cappuccio.jpg
 
ForumEA/E/cavolo-cappuccio.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 15:41:35

Cavolo di Bruxelles semina da aprile a fine luglio.Le piantine vanno poste quando hanno almeno 4/5 foglie e circa 10-12cm di altezza.Le piantine si affondano nel terreno fino alle prime foglie alla distanza di 50/60cm sulla fila e 60/70cm tra le file.I germogli vengono raccolti quando raggiungono le dimensioni di una noce o poco più.La resa può variare da 70 a 150kg/100mq. Concimazione in genere non si esegue o poco, poiché l'eccessiva disponibilità di azoto impedisce la formazione dei germogli. Avvicendamenti e consociazioni come il cavolfiore evitare con ravanello nero e cicoria riccia



Immagine Allegata: cavolini.jpg
 
ForumEA/E/cavolini.jpg



Modificato da pluto1962 - 21/06/2015, 15:46:59


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 19:39:44

Cavolfiore per mettere le piantine a dimora nel terreno sono necessari almeno 6° da febbraio a aprile.Le piantine vanno interrate in profondità fino al primo palco di foglioline scavando buchette di circa 15cm alla distanza di cm 65 sia sulla fila che tra le file. La raccolta si effettua da fine maggio a giugno. Si può piantare anche nel mese di aprile si raccoglie fine agosto settembre.Anche fine agosto si raccoglie novembre dicembre.Il cavolfiore richiede una costante umidità del suolo pertanto nel periodo estivo autunnale é necessaria l'irrigazione. Le varietà presentano una maturazione a scalare in genere occorrono da 75 a 150 giorni per ottenere infiorescenze pronte.Quando si utilizzano varietà caratterizzate da foglie non ricoprenti il corimbo, si possono spezzare le nerveture delle ultime foglie per ripararlo dal sole che quindi ricadono su di esso.



Immagine Allegata: cavolfiore.jpg
 
ForumEA/E/cavolfiore.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 19:59:45

Non ci crederai, ma i nostri carciofi penso siano i più buoni in assoluto, non parlo per campanilismo, ma è vero, solo che da noi non esistono coltivazioni su grande scala, ognuno si coltiva le piante di cui ha bisogno, la vendita al pubblico è scarsissima e di conseguenza il carciofo del Roero nel panorama piemontese e nazionale rimane uno sconosciuto.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 20:14:50

Cetriolo : richiede temperature molto elevate e comunque mai inferiori a 10°.La temperatura ottimale é tra 25/28°. Il cetriolo ha anche bisogno di una buona disponibilità idrica,in mancanza dela quale danno frutti più amari e produzioni ridotte.Predilige i terreni di medio impasto,ph ottimale va da 5,8 a 6,8.Concimazione organica 3/4 q/100mq.Il cetriolo é un avido consumatore di fosforo che bisogna compensare con concimi specifici. Dopo la coltivazione del cetriolo é bene evitare di riporlo nello stesso luogo del terreno per almeno 2/4 anni come anche zucca e anguria che fanno parte delle cucurbitacee.Il cetriolo si consocia bene con sedano,lattuga,cavoli ,fagioli,piselli.Risultati negativi si hanno con patata e pomodoro.La piantagione si effettua da aprile a giugno in postarelle 20X20X20 cm riempite per 2/3 letame o composto per la rimanente parte con concime fosfatico e terriccio.Distanza d'impianto da 40/80cm sulle file e tra le file da 100 a 150cm.Si effettua la cimatura allo scopo di stimolare i getti laterali su cui sono presenti un maggior numero di fiori femminili,dopo l'emissione del quinto nodo si può cimare sopra la quarta foglia. Va inoltre applicata pacciamatura e sostegni di altezza m.1,50. Ogni pianta di cetriolo necessita di circa 2,5 litri d'acqua al giorno. Maturazione da giugno a luglio resa 2/3q/100mq



Immagine Allegata: IMG_1112.bmp
 
ForumEA/E/IMG_1112.bmp



Modificato da pluto1962 - 21/06/2015, 20:52:44


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 20:19:24

Roero i carciofi hanno molte proprietà,poi ho visto che li cucini molto bene, anchio ne ho mangiati dei miei, fino alla settimana passata .Per salvaguardarli dalle talpe, li ho intubati in canne fumarie in cemento 30x30x30



Modificato da pluto1962 - 21/06/2015, 20:53:18


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 20:55:11

Io non li metto, quando li trovo li compro.
Per le talpe hai centrato il problema, sento molti che si lamentano dei carciofi che vengono mangiati alle radici, però mi parlavano di topi da terra che rosicchiano le radici, ma presumo anch'io siano le talpe.
Quanto vai a fondo con le canne fumarie, 30-40 cm?



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 21/06/2015 21:02:10

Ciao Roero, le talpe allentano le radici con la terra smuovendo il terreno e poi passa o il grillo talpa o il topo di terra e mangiano tutte le radici, rimangono solo la pianta esterna con le foglie di carciofo in mano.Il primo anno ho perso quasi tutte le piante poi ho preso dei blocchi per canna fumaria in cemento 30x30X30 e li ho interrati a filo terreno. Adesso sono due anni che le piante producono senza problemi.



Modificato da pluto1962 - 21/06/2015, 21:05:31


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 22/06/2015 21:06:11

CITAZIONE (Roero, 21/06/2015 21:02:10 ) Discussione.php?212749&1#MSG13


Per il resto da quel che dici, quando sarai in zona non puoi esimerti dal farmi una telefonata, come minimo t'invito a pranzo, ti vengo a prendere io.
Avvertimi sul forum prima, che poi ti lascio il tel.
Pensa che a 5 km da me siamo al confine con Asti, pertanto non sono distante dal Monferrato.

OT
Grazie 1000 Roero...
Quest'anno ad agosto, mese in cui di solito una tappa a Nizza è d'obbligo, "spero" di non esserci... Ho bisogno di ferie vere!!! No che con i suoceri non lo possano essere ma... mare, mare, mare fin che riesco!!! Poi, se capita, passerò comunque... Ti farò sapere se son da quelle parti.



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10299

Stato:



Inviato il: 23/06/2015 00:34:34

Bene, sono contento se passi.



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 24/06/2015 22:13:53

Cicoria e radicchio:Si adattano a tutti i tipi di terreno fatta eccezione per quelli inclini ai ristagni d'acqua,compatti o ciotolosi, dove le radici trovano difficolta a svilupparsi.Lavorazione profonda del terreno con interramento del concime organico ,é preferibile porlo nelle coltura precedente da 2/4ql/100mq .Consociazione con pomodoro,fagioli rampicanti,lattuga,carote e finocchi.Semina direttamnte in campo a pochi cm. di profondità(0,5-1,5 cm).La cicoria può essere da taglio:si può seminare tutto l'anno ad eccezione dei mesi più freddi. Semina in file distanziate di circa 15cm 20-25g di seme/100mq.Ciocoria da cespo:A questo gruppo appartengono sia i tipi a foglia verde che a foglia rossa o variegata indicati con il nome di radicchi.L'epoca di semina và dalla cicoria Brindisina da marzo a ottobre ,per i radicchi in giugno-luglio fatta eccezione del radicchio rosso di Chioggia che si semina in marzo. Semina Quantità 30-50g/100mq. La raccolta é molto diversificata a seconda della varietà



Immagine Allegata: Cichorium-intybus-cicoria-da-taglio.jpg
 
ForumEA/F/Cichorium-intybus-cicoria-da-taglio.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 24/06/2015 22:14:28

Radicchio



Immagine Allegata: Radicchio_Treviso_tardivo.jpg
 
ForumEA/F/Radicchio_Treviso_tardivo.jpg



---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 

pluto1962

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2683

Stato:



Inviato il: 25/06/2015 15:18:18

Cipolla: Le cipolle sono di diversi tipi (invernali,primaverili, estive, cipollotti e cipolline) variando così l'epoca di semina e la densità dell'impianto.Le cipolle invernali sono sensibili ai ristagni d'acqua.Le basse temperature non rappresentano un problema.Di particolare importanza per la cipolla é il cosidetto fotoperiodo (lunghezza del giorno)in quanto la durata del giorno influenza il passaggio dalla fase vegetativa(formazione delle foglie e ingrossamento del bulbo)a quella riproduttiva(emissione dello scapo floreale).Quando la durata del fotoperiodo supera le 14 ore cessa la produzione di nuove foglie e inizia l'ingrossamento del bulbo.Nei nostri climi quindi conviene anticipare il più possibile la semina.La cipolla predilige terreni di medio impasto-sciolti profondi con ph intorno a 6,5.La concimazione é meglio effettuarla nella coltura precedente perché sensibile alle marcescenze, letame o composto 2-3q/100mq. La cipolla invernale può essere considerata una pianta da rinnovo che non dovrebbe essere mai ripetuta nello stesso posto prima di 3-4 anni.
Succede a pomodori,patate,leguminose,cetriolo,mentre una riduzione della resa si ha con cavoli,barbabietola.La cipolla può essere associata con fragole,pomodori e lattuga mentre é da evitare finocchi e aglio.L'alternanza di file di cipolle con file di carote protegge questi due ortaggi dall'attacco di un tipo di mosca vorace dei due ortaggi. Semina da gennaio a marzo 2/4g di seme/mq. Per temperature non troppo rigide i semi possono essere messi a bagno 12 ore in acqua tiepida, si avrà così una germinazione più rapida.Distanza d'impianto a seconda della varietà da 20 a 35cm tra le file e da 5 a 20cm nella fila.Trovano giovamento nella semina quelle fatte da 3 giorni prima, a 3 giorni dopo la luna piena.La raccolta avviene in agosto-settembre quando le foglie sono ingiallite ma prima che siano secche. Le foglie andranno tolte dopo quando saranno completamente secche. Per la conservazione farle asciugare in campo per qualche giorno.Temperatua locale magazzino 3-4° a 8-9° i bulbi cominciano a ricacciare.
Cipolle primaverili semina a fine luglio-agosto o febbraio 10g di seme/100mq semina più in profondità di quelle invernali per sfuggire al gelo. Concimazione si applica una maggiore quantità di azoto e di potassio per aumentare la resistenza delle piantine.Raccolta in marzo-aprile varietà precoce fino a giugno-luglio.

Cipolle novelle o cipollotti si utilizzano direttamente i bulbi piantati in agosto o ottobre a secondo delle zone.Per evitare marciumi il collo del bulbo deve rimanere a livello del terreno.Occorrono circa 75-90g di bulbi/mq. Distanza tra le piantine 15-20cm e tra le file cm.40

La cipolla può essere bianca, rossa e dorata. Tantissime sono le varietà e presentano periodi di crescita diversi: le rosse sono precoci, le bianche semiprecoci e le dorate tardive. Diversa anche la dormienza che può variare tra 60 e 120 giorni: durano di più le dorate (cipolle di Parma, Bologna, cipolla bianca di Milano,…) mentre le cipolle rosse (cipolla di Tropea, di Cannara, di Bassano…) durano decisamente meno. Esistono anche varietà che non formano il bulbo e che vengono consumate solo fresche.



Immagine Allegata: Cipolla.jpg
 
ForumEA/F/Cipolla.jpg



Modificato da pluto1962 - 03/07/2015, 21:22:50


---------------
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi

 
 InizioPagina
 

Pagine: (5)   1   [2]   3   4   5    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum