Se sei già registrato           oppure    

Orario: 30/10/2020 23:16:27  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (29)  < ...  9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   [21]   22   23   24   25   26   27   28   29    (Ultimo Msg)


Estrusore per creare filo stampa 3D
FinePagina

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 26/06/2016 20:10:13

Domani che i negozi sono aperti farò un giro per la ferramenta. A buon rendere
Con la soluzione adottata da me, ne devo mettere due contrapposti per far si che lo scarico dello sforzo sia simmetrico.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

neto
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 27/06/2016 11:54:28

Bene Righetz hai fatto un lavoro notevole, speriamo sia la volta buona e che la produzione abbia inizio.
Ciao
Neto

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 03/07/2016 16:26:10

Fissato il motorino con il collarino come suggerito da Marcosnout si parte subito con una estrusione.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/M/IMG_20160703_115828.jpg



Subito si vedono i risultati, il filo esce, non si deve sovraccaricare la vite pena l'aumento dello sforzo da parte del motore.
Di fatti subito si sentiva che tendeva a decelerare e andare avanti a strappi.

Dopo aver estruso i primi 40 cm di filo si blocca tutto ed esce del fumo!

Fatto fuori l'alimentatore da 170 Watt e anche fuso la scedina di pilotaggio pwm per il motore.
La temperatura è salita al punto da fondere lo stagno che teneva saldato il mosfet, per fondere qualsiasi cosa non è un problema a quanto pare

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/M/IMG_20160703_160847.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/M/IMG_20160703_160856.jpg



come alimentatore proverò un vecchio alimentatore per pc da 450 Watt, il motore vediamo se posso collegarlo direttamente alla 12 volt dell'alimentatore, speriamo non assorba troppo da fondere anche questo!



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

neto
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 04/07/2016 22:37:23

Scusa ma all'avvio della vite quanti amper assorbiva il motorino?? ed il regolatore di giri quanto ne poteva erogare?? diminuendo i giri di minuiscono anche gli amper.
Non riesco a capire perché non funzioni con nessuna motorizzazione che hai usato.
Sei sicuro che la vite non si blocchi con la temperatura per i giochi troppo ridotti.
Non saprei come intervenire
Ciao
Neto

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 05/07/2016 21:02:13

Ciao neto, il regolatore poteva erogare come picco 20 A ma dal mini radiatore con 5 o 6 già scalda parecchio e non smaltisce il calore a sufficienza.
Per domenica vedo di controllare se la schedina può funzionare ancora.
Al limite un mosfet di buone prestazioni non mi manca.
Proverò a saldarlo sotto la scheda in modo tale da sfruttare lo spazio disponibile per un dissipatore più grande per gestire potenze maggiori.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

neto
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 05/07/2016 22:22:01

Se funziona mettici un bel radiatore con ventolina
Ciao
Neto

 

neto
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 06/07/2016 09:00:03

Pensavo a quello che mi hai detto!! relativamente alla spinta assiale della vite, generata dalla riduzione del diametro da 14mm a 1,75, perché non provi con un ugello da 3mm??
Le stampanti 3d, come la mia, utilizzano tranquillamente filo da 3mm.
Ciao
Neto

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 16/07/2016 19:19:20

Ciao Neto
L'hot end della stampante e anche il traino per il filo sono da 1,75 mm.
Per passare al tre mm dovrei modificare alcuni componenti della stampante .

Oggi ho provato l'estrusore e con il motore collegato ad una batteria a 12 volt, a collegamento diretto.

Come consigliato da te tempo fa, al momento dell'estrusione ho controllato con l'amperometro l'assorbimento del motore, ha toccato e mantenuto un assorbimento costante di 36 A a 12 volt.
Ho interrotto perchè i cavi con sezione da 2,5 mmq hanno iniziato a scaldare.

Faccine/hmm.gif



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

neto
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 17/07/2016 17:21:50

Vero l'hot end della stampante, che ho sulla mia costa 56 euro, dipende dal modello, bisogna considerare che puoi recuperare alcuni componenti.
In ogni caso io farei comunque una prova con un ugello da 3mm "corto" il tuo se ricordo bene, sporge di circa 15/20mm, questo raffredda il filo ed aumenta considerevolmente la controspinta della vite.
Ovviamente controllerei l'assorbimento del motore.
Infine se la prova dara esito positivo riproverei con l'ugello da 1,75 "CORTO"
Ciao
Neto



Modificato da neto - 17/07/2016, 22:41:34
 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 18/12/2016 19:10:07

Sono ripresi i lavori finalmente

Tra la punta elicoidale e il motore ho inserito il vecchio supporto del motore nema17 con un cuscinetto assiale con la funzione di reggispinta.
Serve ad annullare la spinta della punta verso all'indietro mandando in crisi il motorino elettrico.

Il supporto per il cuscinetto nsk 51102 l'ho stampato con la stampante 3d.

Il raccordo tra punta elicoidale e motore al momento è provvisorio ed è fatto in nylon. E' inserito sul codolo della punta a pressione e questo so già per certo che quando lo sforzo sarà eccessivo slitterà.
Purtroppo non ho nessun tondo in metallo di dimensioni adeguate dove tornirlo. Di domenica le officine son tutte chiuse

Per domani sera se ci riesco rimedio immediatamente.


In ogni caso alla prima prova di estrusione ad una temperatura di 200° sembra andare bene. L'alimentatore pwm per il motore va alla grande.

Ho inserito dei pezzi di plastica troppo grossi e anche sforzando il profilo della punta riesce a tagliarli e a questo punto il raccordo in nylon è andato in crisi slittando. Il motore se cala di giri basta aumentare di poco il potenziometro e parte a razzo. Il reggispinta fa il suo sporco lavoro.

Alcune foto per chi vuole curiosare

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20161217_205808.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20161217_205900.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20161218_170658.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20161218_173425.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20161218_185017.jpg



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17497

Stato:



Inviato il: 18/12/2016 19:46:10



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 29/12/2016 10:47:31

grazie Bio per gli incoraggiamenti, non bastano mai.....
In questi giorni di prove di affidabilità ho arrostito il motore Faccine/blowup.gif

Sono passato da due carrozzerie e sarà per via del clima natalizio mi ritrovo con due motoriduttori per tergicristallo aggggratissssss .

Oggi mi rimetto all'opera



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17497

Stato:



Inviato il: 29/12/2016 12:07:59

sarà la volta buona, vedrai



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 29/12/2016 21:05:22

CITAZIONE (Biomass, 29/12/2016 12:07:59 ) Discussione.php?213064&21#MSG316

sarà la volta buona, vedrai
:)


Speriamo bene, domani mattina una volta liberato dalle "mansioni casalinghe", si inizia il montaggio del motore tergicristallo modello Opel di circa 30 e passa anni fa Faccine/wheelchair.gif

Il supporto è fresco di stampa

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20161229_181548.jpg



prodotto finito

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20161229_205055.jpg



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 03/01/2017 18:41:58

alcuni lavori di adattamento tra albero del motore tergi con la bussola che si va ad accoppiare con la punta della trafila.
La chiavetta ho dovuto realizzarla da una ranella in acciaio inox, a portata di mano non avevo altro.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20170102_120328.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20170102_120421_1.jpg




Inserita la chiavetta e una volta montato il tutto, al primo sforzo nello tranciare un pezzo di plastica molto grosso, la bussola ha ceduto sulla chiavetta.
Mea culpa in quanto la prima stampa ho risparmiato sul "materiale".

Visto che tutto l'apparato funziona solo con le maniere forti, ho provveduto alla stampa di un nuovo supporto rinforzato e di una bussola con sede la sede della chiavetta con più materiale.

Domani si monta e si prova.


Nuovo supporto

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20170103_130823.jpg




Nuova bussola

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/P/IMG_20170103_130847.jpg



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 
 InizioPagina
 

Pagine: (29)  < ...  9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   [21]   22   23   24   25   26   27   28   29    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum