Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/11/2019 12:39:53  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Geologia e Sismologia - Studio di Sismografi e Precursori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)


The Theremino, Analogico e/o digitale?
FinePagina

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 07/09/2016 10:17:06

Ho trovato molto interessante questo LINK, vale la pena dare un'occhiata a tutto il sito.
C'è pure il sensore per i terremoti, il Geofono.

altro LINK



Modificato da PinoTux - 03/12/2018, 00:50:39


---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9160

Stato:



Inviato il: 07/09/2016 20:43:34

si vanno bene questi geofoni comunque in senso stretto non sono sensori sismici se si possono ribaltare ne prenderei due in modo che il segnale verticale sia opposto con un amplificatore strumentale farei la differenza (per eliminare i modi comuni 50Hz ecc ecc) amplificherei di 1000 e poi un'altro pò e lo manderei all'arduino.



---------------
Al peggio non esiste limite

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 07/09/2016 23:44:28

Esiste una schedina di convertitore A/D a 24 bit 16 canali con ingresso differenziale e settabile a piacere a seconda del tipo di sensore.
Questo giusto per dare un'idea
LINK



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Roero

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:10293

Stato:



Inviato il: 07/09/2016 23:59:28

Scusa la domanda, ma visto che di elettronica non mi sono mai occupato e non ho un minimo di cultura di base, il Theremino potrebbe sostituire l'Arduino ma senza doverlo programmare come si fa con l'Arduino? ho inteso bene o sbaglio tutto?



---------------
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 08/09/2016 01:00:17


CITAZIONE

il Theremino potrebbe sostituire l'Arduino ma senza doverlo programmare come si fa con l'Arduino? ho inteso bene o sbaglio tutto?


Da quanto ho capito devi solamente caricare il programma già pronto nel chip, ti danno tutto il software, ma devi attrezzarti di un programmatore.

La differenza sostanziale è che arduino può funzionare stand alone, autonomamente, quindi da solo, mentre questo deve essere collegato ad un computer ed è, da quanto ho capito nella velocissima lettura, il programma nel PC che gestisce tutta l'interfaccia.

Mi aveva incuriosito il fatto del sensore dei terremoti, per gli ovvi motivi nell'altra discussione.
Questa interfaccia ha la particolarità di avere risoluzione più elevata nella conversione del segnale da analogico a digitale, di 24 bit invece dei 10 di Arduino o dei 10 del PPTEA.

Se posso fare un esempio terra terra, 24 bit significa che rispetto al sistema a 10 bit ha una risoluzione 16384 volte superiore, un po' come
la differenza qualitativa di un'immagine di 1024 pixel contro una di 16.777.216 pixel
10 bit corrispondono a 1024 livelli, mentre 24 bit sono oltre 16 milioni
Se ho cannato qualcosa correggetemi.



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5820

Stato:



Inviato il: 08/09/2016 04:58:38

Pino, il theremino monta il pic24fj64gb002 (info presa da qua) ed il datasheet (preso da qua) parla di molti canali adc ma sempre a 10 bit....domani guardo meglio!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 08/09/2016 10:27:38

Può essere come tu dici, fra le altre cose sai bene che sono un sostenitore del PPTEA

Che mi sia fatto fuorviare da quanto scritto nella tabella comparativa a pagina 18 del pdf del theremino?



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

LivioEnrico
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 13/09/2016 19:54:48

Saluti a tutti.

1) L'Adc24 è un AD7124 prodotto da Analog Devices ed è un vero ADC con 16 canali a 24 bit, come scritto correttamente nel PDF.

2) Per utilizzare i moduli del sistema Theremino non è necessario saper programmare e nemmeno disporre di un programmatore. Colleghi alla USB e vai, come con un Mouse. Il programmatore di PIC servirebbe solo per aggiornare il firmware con nuove versioni, operazione che normalmente non si fa.

3) A differenza dell'Arduino che lavora anche da solo, con Theremino il PC ci vuole sempre.

Se servono altre informazioni chiedete pure.



Modificato da LivioEnrico - 13/09/2016, 19:57:51
 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 13/09/2016 22:32:25

Grazie della precisazione



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5820

Stato:



Inviato il: 14/09/2016 00:04:34

Ciao e benvenuto,
hai fatto bene a precisare questa cosa perchè nella foto ho visto solo il pic e non il convertitore :

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/M/TabletMasterHearth.jpg



L'adc sta sempre su quella schedina o sta altrove? Non lo vedo...

Ottima l'idea di spostare il cuore del sistema nel software del pc...complimenti!
Bolle



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 14/09/2016 22:36:07

È su un'altra schedina, la prima pagina del pdf che pure tu hai lincato
questo PDF, c'è lei e più avanti come va collegato il tutto.



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

IW3SGT
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:12

Stato:



Inviato il: 15/09/2016 21:52:51

Ciao,

il sistema è composto da due schede, la "Master" che è quella che comunica via USB col PC e ha già on board degli ADC e la "ADC 24" che ha appunto 16 (se ricordo bene) ADC a 24 bit.

Il software HAL (http://www.theremino.com/blog/the-hal) gestisce la scheda "Master" e viene avviato in automatico con le altre applicazioni Theremino, come ad esempio Dolfrang o Dolquake per l'analisi sismica.

Allego l'immagine del mio sismografo (solo asse Z) ancora in fase di test (i geofono occupa due ingressi perché collegato in differenziale).



Immagine Allegata: 2016-09-15 13.23.40_mod_llo.jpg
 
ForumEA/M/2016-09-15 13.23.40_mod_llo.jpg



Modificato da IW3SGT - 15/09/2016, 22:03:04
 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 15/09/2016 22:04:51

Grazie Alessandro, molto gentile.

Ho contattato IW3SGT affinché possa descrivere la sua realizzazione ed i risultati ottenuti.

È un amico di vecchia data e ci unisce la passione per le radiocomuicazioni.

Oggi, in un suo post su FB, ha segnalato una scossa del 3,2 avvenuta al largo di Fiume e registrata dal suo sistema.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/M/Schermata%20a%202016-09-15%2016-17-44_.png

Pensando che poteva interessare più di qualcuno l'ho invitato ed eccolo qua!

Fatevi avanti con le domande!



Modificato da PinoTux - 15/09/2016, 22:42:33


---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

IW3SGT
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:12

Stato:



Inviato il: 16/09/2016 15:16:48

Hi Pino

Come scrivevo l'accrocchio è in fase di test, dunque sto cercando i settings migliori per vedere qualcosa.

Allego l'immagine dell'evento che è comparso, molto debolmente, sul mio drum.


Ale
IW3SGT
www.iw3sgt.it



Immagine Allegata: 2016_09_15_0242UTC_HR_67KM_ML2P3_PROF20KM.jpg
 
ForumEA/M/2016_09_15_0242UTC_HR_67KM_ML2P3_PROF20KM.jpg

 

IW3SGT
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:12

Stato:



Inviato il: 16/09/2016 15:24:42

Qui invece quello che non ho visto, sono una serie di scosse in Provincia di Perugia a oltre 300km dal mio sismografo.
Da notare che gli strumenti professionali dell'OGS lo hanno visto, i drum in foto sono delle stazioni di Trieste a circa 8km dalla mia e del M. Sabotino a 40km.

Ale
IW3SGT
www.iw3sgt.it



Immagine Allegata: 2016_09_15_1440UTC_NONREG_PERUGIA_TRI_SABO.gif
 
ForumEA/M/2016_09_15_1440UTC_NONREG_PERUGIA_TRI_SABO.gif



Modificato da IW3SGT - 16/09/2016, 15:28:21
 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum